Archivio tag

coronavirus

Basilicata, Covid-19, tredici nuovi positivi

in Emergenza Covid-19

La task force regionale comunica che ieri, 24 settembre, sono stati processati 850 tamponi per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 13 sono risultati positivi. Le positività riguardano 7 persone residenti a Melfi; 3 persone residenti a Pescopagano; 1 persona residente a Potenza; 1 persona residente a Lavello; 1 persona residente a Rapolla. Nella stessa giornata sono guarite 4 persone: 2 residenti a Potenza e 2 residenti a Lauria. Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 133 (124 all’ultimo aggiornamento a cui si aggiungono 13 positività e si sottraggono 4 guarigioni) e di questi 121 si trovano in isolamento domiciliare. Sono 14 i ricoverati nelle strutture ospedaliere lucane: a Potenza 6 persone sono ricoverate nel reparto di Malattie infettive e 1 nel reparto di Ostetricia dell’ospedale ‘San Carlo’; a Matera 6 persone si trovano nel reparto di Malattie infettive e 1 persona nel reparto di Terapia intensiva dell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’. Ai positivi vanno aggiunti nel complesso 28 persone decedute (9 di Potenza, 2 di Paterno, 1 di Spinoso, 2 di Moliterno, 1 di Villa d’Agri, 2 di Rapolla, 1 di Irsina, 1 di Montemurro, 1 di Pisticci, 2 di Matera, 1 di San Costantino Albanese, 2 di Avigliano, 1 di Tursi, 1 di Aliano, 1 di Bernalda); 400 guariti; 1 cittadino campano in isolamento a Lavello; 1 persona di nazionalità estera diagnostica in Puglia in isolamento a Matera; 1 persona residente in Puglia in isolamento in Basilicata; 4 persone di nazionalità estera in isolamento una a Potenza, una a Matera; una a Rotonda e una a Lavello; 1 persona di nazionalità estera domiciliata a Venosa e ricoverata al San Carlo; 2 cittadini residenti in Toscana e in isolamento in Basilicata; 5 cittadini residenti in Emilia Romagna in isolamento in Basilicata; 5 persone di nazionalità estera e provenienti da stato estero in isolamento in Basilicata; 25 cittadini stranieri in isolamento in struttura dedicata in Basilicata; 1 cittadino residente in Basilicata in isolamento nel Lazio; 1 cittadino residente e in isolamento in Basilicata diagnosticato in Puglia; 3 cittadini stranieri lavoratori stagionali in isolamento a Palazzo San Gervasio.

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 69.677 tamponi, di cui 68.994 risultati negativi.

Covid-19 Basilicata, nove tamponi positivi su 746 processati

in Emergenza Covid-19

La task force regionale comunica che ieri, 22 settembre, sono stati processati 746 tamponi per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 9 sono risultati positivi.

Le positività riguardano 1 persona residente a Ruoti; 1 persona residente a Tito; 1 persona residente a Venosa; 2 persone residenti a Matera; 3 persone residenti a Pescopagano; 1 persona residente a Pignola in isolamento a Potenza.

Nella stessa giornata sono guarite 5 persone: 1 di nazionalità estera in isolamento in Basilicata; 1 persona residente a Tursi in isolamento a Lauria; 2 persone residenti a Barile; 1 persona residente a Potenza.

Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 124 (120 all’ultimo aggiornamento, più 9 positività meno 4 guarigioni di residenti e meno 1 guarigione di ieri nel Comune di Lauria erroneamente non conteggiata) e di questi 112 si trovano in isolamento domiciliare.

Sono 14 i ricoverati nelle strutture ospedaliere lucane: a Potenza 6 persone sono ricoverate nel reparto di Malattie infettive e 1 nel reparto di Ostetricia dell’ospedale ‘San Carlo’; a Matera 6 persone si trovano nel reparto di Malattie infettive e 1 persona nel reparto di Terapia intensiva dell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’.

Ai positivi vanno aggiunti nel complesso 28 persone decedute (9 di Potenza, 2 di Paterno, 1 di Spinoso, 2 di Moliterno, 1 di Villa d’Agri, 2 di Rapolla, 1 di Irsina, 1 di Montemurro, 1 di Pisticci, 2 di Matera, 1 di San Costantino Albanese, 2 di Avigliano, 1 di Tursi, 1 di Aliano, 1 di Bernalda); 396 guariti; 1 cittadino campano in isolamento a Lavello; 1 persona di nazionalità estera diagnostica in Puglia in isolamento a Matera; 1 persona residente in Puglia in isolamento in Basilicata; 4 persone di nazionalità estera in isolamento una a Potenza, una a Matera; una a Rotonda e una a Lavello; 1 persona di nazionalità estera domiciliata a Venosa e ricoverata al San Carlo; 2 cittadini residenti in Toscana e in isolamento in Basilicata; 5 cittadini residenti in Emilia Romagna in isolamento in Basilicata; 5 persone di nazionalità estera e provenienti da stato estero in isolamento in Basilicata; 25 cittadini stranieri in isolamento in struttura dedicata in Basilicata; 1 cittadino residente in Basilicata in isolamento nel Lazio; 1 cittadino residente e in isolamento in Basilicata diagnosticato in Puglia; 3 cittadini stranieri lavoratori stagionali in isolamento a Palazzo San Gervasio.

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 68.827 tamponi, di cui 68.107 risultati negativi.

Covid-19, Basilicata 14 positivi, in totale sono stati processati 577 tamponi

in Emergenza Covid-19

La task force regionale comunica che ieri, lunedì 21 settembre, sono stati processati 577 tamponi per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 14 risultati positivi. I 14 tamponi risultati positivi riguardano: 6 persone residenti a Matera; 5 persone residenti a Pisticci; una persona residente a Pescopagano; una persona residente a Banzi; una persona residente a Venosa. Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 106 (92 all’ultimo aggiornamento più 14 positività residenti. Di questi 97 sono in isolamento domiciliare. Sono 11 i ricoverati nelle strutture ospedaliere lucane: a Potenza 4 persone sono ricoverate nel reparto di Malattie infettive dell’ospedale ‘San Carlo’; a Matera 6 persone si trovano nel reparto di Malattie infettive e 1 persona nel reparto di Terapia intensiva dell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’. Ai positivi vanno aggiunti nel complesso 28 persone decedute (9 di Potenza, 2 di Paterno, 1 di Spinoso, 2 di Moliterno, 1 di Villa d’Agri, 2 di Rapolla, 1 di Irsina, 1 di Montemurro, 1 di Pisticci, 2 di Matera, 1 di San Costantino Albanese, 2 di Avigliano, 1 di Tursi, 1 di Aliano, 1 di Bernalda); 391 guariti; una persona di nazionalità estera diagnostica in Puglia in isolamento a Matera; una persona residente in Puglia in isolamento in Basilicata; due persone di nazionalità estera in isolamento uno a Potenza e uno a Matera; una persona di nazionalità estera domiciliata a Venosa e ricoverata al S. Carlo; due cittadini residenti in Toscana e in isolamento in Basilicata; cinque cittadini residenti in Emilia Romagna in isolamento in Basilicata; sette persone di nazionalità estera e provenienti da stato estero in isolamento in Basilicata; 25 cittadini stranieri in isolamento in struttura dedicata in Basilicata; un cittadino residente in Basilicata in isolamento in Lazio; un cittadino residente ed isolato in Basilicata diagnosticato in Puglia; tre cittadini stranieri lavoratori stagionali a Palazzo San Gervasio. Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 67.504 tamponi, di cui 66.818 risultati negativi.

Covid-19, Basilicata: su 664 tamponi processati, sono 6 quelli positivi

in Emergenza Covid-19

La task force regionale comunica che ieri, 9 settembre, sono stati processati 664 tamponi per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 6 sono risultati positivi. Le positività riguardano: 1 persona residente a Tursi; 1 persona residente a Policoro; 2 persone residenti a Senise; 2 persone diagnosticate in Basilicata ma residenti ed in isolamento in Puglia. Nella stessa giornata è stata registrata la guarigione di 1 persona residente in un comune della regione Toscana e in isolamento in Basilicata. Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 74 e di questi 70 si trovano in isolamento domiciliare. Sono 5 i ricoverati nelle strutture ospedaliere lucane: a Potenza 1 persona è ricoverata nel reparto di Malattie infettive dell’ospedale ‘San Carlo’, a Matera nell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’ 3 persone sono ricoverate nel reparto di Malattie infettive e 1 persona nel reparto di Terapia intensiva. Ai positivi vanno aggiunti nel complesso 28 persone decedute (9 di Potenza, 2 di Paterno, 1 di Spinoso, 2 di Moliterno, 1 di Villa d’Agri, 2 di Rapolla, 1 di Irsina, 1 di Montemurro, 1 di Pisticci, 2 di Matera, 1 di San Costantino Albanese, 2 di Avigliano, 1 di Tursi, 1 di Aliano, 1 di Bernalda); 378 guariti; 1 persona residente nella regione Lazio ed in isolamento in Basilicata; 1 cittadino residente in Umbria in isolamento in Basilicata; 4 persone residenti in comuni della Toscana e in isolamento in Basilicata; 1 cittadino residente in Emilia Romagna e in isolamento Basilicata; 1 cittadino residente in Puglia e ricoverato al ‘Madonna delle Grazie’ di Matera; 7 persone di nazionalità estera e provenienti da Stato estero in isolamento in Basilicata; 30 cittadini stranieri in isolamento in Basilicata in una struttura dedicata; 1 cittadino residente in Basilicata in isolamento nel Lazio; 1 cittadino, diagnosticato in Puglia, residente in Basilicata dove si trova in isolamento; 3 cittadini stranieri in isolamento a Palazzo San Gervasio.

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 61.974 tamponi, di cui 61.348 risultati negativi.

Covid-19, sono 3 i nuovi positivi in Basilicata, processati 502 tamponi

in Emergenza Covid-19

La task force regionale comunica che ieri, 24 agosto, sono stati processati 502 tamponi per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 3 sono risultati positivi. Le positività riguardano 2 persone residenti nel comune di Matera e 1 persona residente nella regione Puglia, non conteggiato e in isolamento nella regione Puglia. Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 18 (ieri erano 16 a cui si aggiungono le 2 nuove positività) . Attualmente sono 2 i ricoverati presso le strutture ospedaliere lucane: una nel reparto di malattie infettive dell’ospedale ‘San Carlo’ di Potenza e l’altra nel reparto di Malattie infettive dell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’ di Matera.

 I lucani in isolamento domiciliare sono 17.

Ai positivi vanno aggiunti nel complesso 28 persone decedute (9 di Potenza, 2 di Paterno, 1 di Spinoso, 2 di Moliterno, 1 di Villa d’Agri, 2 di Rapolla, 1 di Irsina, 1 di Montemurro, 1 di Pisticci, 2 di Matera, 1 di San Costantino Albanese, 2 di Avigliano, 1 di Tursi, 1 di Aliano, 1 di Bernalda); 375 guariti; 1 cittadino residente in Umbria in isolamento in Basilicata; 4 residenti in un comune della Toscana in isolamento in Basilicata; 1 cittadino residente in Puglia e ricoverato al Madonna delle Grazie di Matera; 9 persone di nazionalità estera e provenienti da Stato estero in isolamento in Basilicata; 25 stranieri in isolamento in Basilicata in una struttura dedicata.

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 53.602 tamponi, di cui 52.975 risultati negativi.

Sono 7 i nuovi casi di Covid-19 in Basilicata. Processati 379 tamponi.

in Emergenza Covid-19

La task force regionale comunica che nella giornata di ieri 17 agosto sono stati processati 379 tamponi per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 7 sono risultati positivi e riguardano 4 residenti del Comune di Tricarico e 3 cittadini provenienti da un Comune della Toscana (non conteggiati nel totale dei lucani attivi). In seguito a controlli effettuati sulle positività comunicate nelle giornate del 14 e 15 agosto, relative ai tamponi effettuati il 13 e il 14 agosto, è emerso che 2 positività attribuite ai comuni di Palazzo San Gervasio e Tricarico sono riferite a persone residenti in comuni della Toscana e dell’Umbria, quindi vengono eliminate dal totale dei lucani attivi. Si comunica, inoltre, che la task force ha ritenuto di dover richiedere la ripetizione dei tamponi a carico di alcuni dei cittadini residenti in Basilicata le cui positività sono state comunicate nel report del 15 agosto; a seguito di tale ripetizione è emersa la non positività, confermata da doppio tampone negativo, di 2 persone aventi residenza nei comuni di Lauria e di Lagonegro che, dunque, vengono eliminati dal totale dei lucani attualmente attivi. Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 11 (11 all’ultimo aggiornamento a cui si sottraggono i non positivi di Lauria e Lagonegro, i positivi attribuiti a Tricarico e a Palazzo San Gervasio ma residenti in altre regioni, e si aggiungono i 4 positivi di Tricarico), e si trovano tutti in isolamento domiciliare. In giornata risultano guariti 2 cittadini stranieri in isolamento in una struttura dedicata della regione, portando il totale degli attualmente attivi nella struttura a 34. Nel reparto di malattie infettive dell’ospedale ‘San Carlo’ di Potenza è ricoverata 1 persona di nazionalità estera e proveniente da Stato estero, risultata negativa al secondo tampone di verifica e in attesa di formale comunicazione di dimissioni. Ai positivi vanno aggiunti nel complesso 28 persone decedute (9 di Potenza, 2 di Paterno, 1 di Spinoso, 2 di Moliterno, 1 di Villa d’Agri, 2 di Rapolla, 1 di Irsina, 1 di Montemurro, 1 di Pisticci, 2 di Matera, 1 di San Costantino Albanese, 2 di Avigliano, 1 di Tursi, 1 di Aliano, 1 di Bernalda); 374 guariti; 1 cittadino residente in Umbria in isolamento in Basilicata; 4 residenti in un Comune della Toscana in isolamento in Basilicata; 1 cittadino lucano residente in Lombardia e in isolamento in Basilicata; 1 persona di nazionalità estera ricoverata all’Ospedale ‘San Carlo’, 5 persone di nazionalità estera che si trovano in isolamento domiciliare in Basilicata; 34 cittadini stranieri in isolamento in una struttura lucana dedicata. Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 51.388 tamponi, di cui 50.776 risultati negativi.

Covid-19, in Basilicata il 6 agosto processati 309 tamponi, 21 quelli positivi.

in Emergenza Covid-19

La task force regionale comunica che nella giornata di ieri, 6 agosto, sono stati processati 309 tamponi per la ricerca di contagio da covid-19. I tamponi risultati positivi sono 21.
Con questo aggiornamento i residenti in Basilicata attualmente positivi sono 3 e si trovano in isolamento domiciliare.
Nel reparto di malattie infettive dell’ospedale ‘San Carlo’ di Potenza sono ricoverate 2 persone di nazionalità estera e provenienti da Stato estero non conteggiati nel totale dei lucani attualmente attivi.
Ai positivi vanno aggiunti nel complesso 28 persone decedute (9 di Potenza, 2 di Paterno, 1 di Spinoso, 2 di Moliterno, 1 di Villa d’Agri, 2 di Rapolla, 1 di Irsina, 1 di Montemurro, 1 di Pisticci, 2 di Matera, 1 di San Costantino Albanese, 2 di Avigliano, 1 di Tursi, 1 di Aliano, 1 di Bernalda); 373 guariti; 2 persone di nazionalità estera ricoverate all’Ospedale ‘San Carlo’; 6 persone di nazionalità estera che si trovano in isolamento domiciliare in Basilicata; 51 cittadini stranieri in isolamento in strutture dedicate in Basilicata; 1 cittadino lucano in isolamento in Basilicata ma sottoposto a tampone in Emilia Romagna e lì conteggiato.
Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 48.882 tamponi, di cui 48.288 risultati negativi.

Un positivo in Basilicata. In totale processati 274 tamponi

in Emergenza Covid-19

La task force regionale comunica che nella giornata di ieri, 4 agosto, sono stati processati 274 tamponi per la ricerca di contagio da covid 19. Di questi, 273 sono risultati negativi e 1 positivo. Il caso positivo riguarda una persona residente a Matera appena rientrata dall’estero. Con questo aggiornamento i residenti in Basilicata attualmente positivi sono 3 e si trovano in isolamento domiciliare. Nel reparto di malattie infettive dell’ospedale ‘San Carlo’ di Potenza sono ricoverate 2 persone di nazionalità estera e provenienti da Stato estero. Ai positivi vanno aggiunti nel complesso 28 persone decedute (9 di Potenza, 2 di Paterno, 1 di Spinoso, 2 di Moliterno, 1 di Villa d’Agri, 2 di Rapolla, 1 di Irsina, 1 di Montemurro, 1 di Pisticci, 2 di Matera, 1 di San Costantino Albanese, 2 di Avigliano, 1 di Tursi, 1 di Aliano, 1 di Bernalda); 373 guariti; 2 persone di nazionalità estera ricoverate all’Ospedale ‘San Carlo’; 5 persone di nazionalità estera che si trovano in isolamento domiciliare in Basilicata; 31 cittadini stranieri in isolamento in strutture dedicate in Basilicata; 1 cittadino lucano in isolamento in Basilicata ma sottoposto a tampone in Emilia Romagna e lì conteggiato.

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 48.206 tamponi, di cui 47.633 risultati negativi.

Covid-19 Basilicata, un tampone risultato positivo a Moliterno

in Emergenza Covid-19

La task force regionale comunica che ieri, 7 luglio, sono stati effettuati 228 test per l’infezione da Covid-19, di cui 1 è risultato positivo e interessa il Comune di Moliterno. Con questo aggiornamento i casi di contagio in Basilicata sono 3. Attualmente nelle strutture ospedaliere lucane è ricoverata 1 sola persona, che si trova nel reparto di Malattie infettive dell’Ospedale ‘San Carlo’ di Potenza. Ai positivi vanno aggiunti nel complesso 27 persone decedute (9 di Potenza, 2 di Paterno, 1 di Spinoso, 1 di Moliterno, 1 di Villa d’Agri, 2 di Rapolla, 1 di Irsina, 1 di Montemurro, 1 di Pisticci, 2 di Matera, 1 di San Costantino Albanese, 2 di Avigliano, 1 di Tursi, 1 di Aliano, 1 di Bernalda); 371 guariti; 2 persone di nazionalità estera e provenienti da Stato estero in isolamento in Basilicata di cui una ricoverata all’Ospedale San Carlo di Potenza. Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 41.330 tamponi. I lucani in isolamento domiciliare sono 3.

Basilicata, negativi i 292 tamponi processati

in Emergenza Covid-19

La task force regionale comunica che in tutta la giornata di ieri, 2  luglio, sono stati effettuati 292 test per l’infezione da Covid – 19, risultati tutti negativi. Nell’ambito dei tamponi processati ieri sono state individuate 2 positività, già confermate in seconda istanza dal laboratorio della Aor San Carlo di Potenza, che non vengono inserite nel computo dei positivi lucani in quanto persone di nazionalità estera e provenienti da Stato estero, sottoposte a tampone all’ingresso in Basilicata, asintomatiche, e ora in isolamento domiciliare in Basilicata.

Con questo aggiornamento i casi di contagio confermati in tutta la regione sono 2, come ieri. Sono 371, in totale, le persone guarite.

Ai 2 positivi vanno aggiunti nel complesso 27 persone decedute (9 di Potenza, 2 di Paterno, 1 di Spinoso, 1 di Moliterno, 1 di Villa d’Agri, 2 di Rapolla, 1 di Irsina, 1 di Montemurro, 1 di Pisticci, 2 di Matera, 1 di San Costantino Albanese, 2 di Avigliano, 1 di Tursi, 1 di Aliano, 1 di Bernalda; 371 guariti; 1 paziente di Gravina di Puglia riscontrato dall’Asm; 2 pazienti diagnosticati in altre regioni, residenti in Basilicata dove si trovano in isolamento domiciliare; 1 paziente residente a Torino in isolamento domiciliare in Basilicata, 2 di nazionalità estera e provenienti da Stati esteri.

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 40.333 tamponi, di cui 39.911 risultati negativi.

I lucani in isolamento domiciliare sono 2

1 2 3 13
Torna su