Archivio tag

marconia

Festa della Musica Europea 2019, Marconia 21 Giugno

in Appuntamenti

La festa europea della musica, cade ogni anno il 21 giugno e anche quest’anno, con un tocco differente, la pro loco Marconia, venerdì 21 giugno 2019, organizza in piazza Elettra Marconia la sua III edizione con l’esibizione di cantanti e artisti emergenti del territorio.
Il cambiamento è nel dare a tutti l’opportunità di esprimere la propria passione per la musica con uguali possibilità senza gare e senza competizioni al sol fine di scoprire e riconoscere, musicisti, professionisti, amatori, solisti e gruppi.
La nostra Festa della Musica è l’evento di apertura dell’ Estate Pisticcese: la kermesse musicale del Solstizio d’Estate; festa che appartiene, prima di tutto, a coloro che partecipano.
Momento di unione per risaltare e promuovere i nostri musicisti affinché abbiano uno spazio per farsi conoscere e confrontarsi con il pubblico. Non ci sono steccati di genere, distinzioni fra professionisti e dilettanti, fra grandi e piccoli, fra donne e uomini. Dal pop alla classica, dal jazz al rock, dall’etno al funky, passando per il soul, l’elettronica, il folk, la musica per banda, ogni espressione musicale è protagonista della nostra Festa.
Riscoprire il piacere di ascoltare musica dal vivo, diffondere musica come elemento fondamentale per la cultura e il benessere delle persone erivalutare il territorio valorizzando i beni e le risorse presenti; sono gli obiettivi della manifestazione.
“Musica” elemento sociale e culturale che diffonde la Bellezza in ogni dove, senza confini e raggiunge il cuore, trasmettere messaggio di cultura, partecipazione, integrazione, armonia e universalità.
L’intera città è coinvolta nella manifestazione, unita da un unico obiettivo quello di animare il paese,una vera e propria serata di musica in libertà.

Color Duo in concerto a Scanzano Jonico – 15 Giugno

in Appuntamenti

La Fondazione “Progetto Musica Basilicata” ospiterà Sabato 15 Giugno 2019 il “Color Duo”; il prestigioso gruppo cameristico è composto da Massimiliano Chiappinelli al pianoforte e da Biagio Orlandi al Sax Soprano, musicisti dalla solida attività concertistica internazionale. L’evento previsto per le ore 18, si terrà presso la sede della Fondazione, Palazzo Baronale di Scanzano Jonico, ed è organizzato in stretta collaborazione con l’Istituto Musicale “Trabaci” ,braccio operativo della stessa Fondazione “Progetto Musica Basilicata”.

Ospite di eccezione sarà il compositore neo-zelandese Micheal Williams, storico docente di composizione presso la Waikato University in Nuova Zelanda. Il maestro Williams è stato insignito nel 2012 del prestigioso premio Sounz per la composizione contemporanea, essendo premiato per la sua opera lirico – multimediale “The Juniper Passion” ispirata agli episodi legati alla battaglia di Monte Cassino .

L’opera del celebre maestro neo-zelandese ha ottenuto il suo debutto nel 2013 presso il Teatro romano di Cassino. La Fondazione “Progetto Musica Basilicata” è nata nel 2016 ad opera delle amministrazioni comunale di  Scanzano Ionico e Montalbano Ionico che ne sono i soci fondatori.

Successivamente sono entrati a far parte della Fondazione anche  i comuni di Tursi , Sant’Arcangelo e Pisticci  che ne diventano soci benemeriti.
Questi ultimi  mettono a disposizione contenitori per la formazione musicale dei ragazzi: la “Torretta Sansanelli” nel pieno centro storico di Sant’Arcangelo  e l’Aula Musicale di Tursi,  e il plesso sito in Piazza Elettra di Marconia ,oltre che la storica sede principale  del Palazzo Baronale di Scanzano dove tantissimi giovani allievi  studiano attraverso un percorso altamente qualificato di formazione musicale professionale partecipando ai corsi pre-accademici  fino alla possibilità di entrare in conservatorio dopo il diploma di maturità e dopo aver terminato il percorso  preaccademico che possono realizzare dentro le strutture gestite dalla Fondazione Progetto Musica Basilicata in collaborazione con l’istituto Trabaci.

Nuovo look per il sito web istituzionale del comune di Pisticci

in Cronaca

Nuovo look per il sito istituzionale del Comune di Pisticci che, a partire da oggi, ha attivato un portale moderno, completamente rivisitato secondo le nuove linee guida redatte dall’ Agid, l’Agenzia per l’Italia Digitale, impegnata a definire regole comuni per la realizzazione dei siti web delle Pubbliche Amministrazioni italiane.

Le linee guida nazionali hanno come obiettivo un accesso facile e trasparente dei siti web, attraverso grafiche coerenti, un’architettura dell’informazione semplificata e una standardizzazione dei principali elementi.

Il nuovo sito web del Comune di Pisticci si caratterizza per la sua fruibilità, in quanto si adatta automaticamente alla visualizzazione sia da pc che da tablet e telefonini; per la sua versatilità, poiché i contenuti principali sono consultabili sia dalla homepage che attraverso le sezioni più importanti del sito; per la sua semplicità, vista l’organizzazione delle notizie e l’immediatezza delle grafiche e per l’accessibilità, avendo superato i test di validazione definiti dall’allegato A della Legge 4/04 (Legge Stanca).

“Continua l’attività dell’Amministrazione Comunale volta a migliorare il rapporto tra il Comune e i cittadini anche attraverso i supporti tecnologici e interattivi – spiega il sindaco Viviana Verri – Oltre ad un forte incremento della comunicazione istituzionale, sfruttando i portali social di ultima generazione su cui il Comune di Pisticci è attivo, era importante dotare il nostro ente di un sito istituzionale moderno e in linea con le direttive Agid. Si tratta di un portale innovativo, graficamente e stilisticamente apprezzabile e, soprattutto, di immediata fruizione per i nostri cittadini che potranno trovare notizie di ogni genere, oltre che avere un facile accesso alle sezioni che più interessano alla cittadinanza. Nelle prossime settimane, inoltre, completeremo la rivoluzione digitale del nostro sito con il miglioramento della sezione Albo Pretorio attraverso un programma di gestione più immediato per l’utente, che garantisca una facile consultazione dei principali atti della vita amministrativa del nostro Comune. A breve, inoltre, sarà attivato un nuovo servizio di cittadinanza attiva che, tramite app, consentirà ai cittadini di ricevere notifiche di avvisi e informazioni varie e di inviare segnalazioni”.

Il nuovo sito istituzionale del Comune di Pisticci è accessibile sia dal vecchio dominio www.comune.pisticci.mt.it che digitando il nuovo indirizzo www.comunedipisticci.it. Buona navigazione!

 

Torna su