Emergenza cinghiali, dal 2020 ne saranno abbattuti 5.600

in Senza categoria

Nel 2020 in Basilicata – “nelle aree vocate e non vocate, ad eccezione dei parchi nazionali e regionali e delle riserve naturali” – potranno essere abbattuti “fino a un totale di 5.600 cinghiali”. Lo prevede il piano di prelievo selettivo approvato dalla giunta regionale, secondo quale occorre “convertire il problema cinghiale in opportunità del territorio”. [ansa]

Tag: