Covid19 Basilicata: 1.072 nuovi contagi e 819 guariti

in Emergenza Covid-19

Covid19 Basilicata: 1.072 nuovi contagi e 819 guariti. Due i pazienti deceduti. Poste Italiane comunica le modalità di accesso con green pass

La task force regionale comunica che nella giornata di ieri, 1° febbraio, sono state effettuate 4.471 vaccinazioni. A ieri sono 462.765 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino (83,6 per cento), 424.587 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (76,7 per cento) e 300.856 (54,4 per cento) quelli che hanno ricevuto la terza dose per un totale di somministrazioni effettuate pari a 1.188.208 su 553.254 residenti (dati portale Poste italiane). In totale sono 93 le persone ricoverate: 46 nell’ospedale ‘San Carlo’ di Potenza, di cui 3 in terapia intensiva, e 47 nell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’ di Matera, di cui 2 in terapia intensiva. Sempre nella giornata di ieri, sono stati processati 6.334 tamponi (molecolari ed antigenici) per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 1.072 sono risultati positivi (1.023 riguardano residenti in Basilicata). Nella stessa giornata si sono avute 819 guarigioni. Registrati, inoltre, due nuovi decessi di persone residenti in Basilicata, una a Potenza e l’altra a Lavello, oltre a un altro decesso di persona residente a Caprarica di Lecce.

POSTE ITALIANE: MODALITA’ DI ACCESSO AGLI UFFICI POSTALI CON IL GREEN PASS

Potenza, 31 gennaio 2022 – Poste Italiane ha attivato diverse modalità di controllo del Green Pass per consentire l’accesso alla rete dei 13 mila uffici postali in modo semplice e sicuro, nel rispetto degli obblighi stabiliti dal Decreto Legge 7 gennaio 2022, n.1.

Negli uffici postali dotati di gestore delle attese i cittadini mostreranno all’ingresso il QR Code del Green Pass e, una volta riconosciutone il codice, il gestore attese consentirà di scegliere l’operazione e di prendere il ticket necessario per presentarsi allo sportello.
Negli altri uffici postali i cittadini dovranno mostrare il Green pass direttamente allo sportello per la verifica dell’operatore attraverso il lettore scanner che ne confermerà la validità in tempo reale, prima di procedere con i servizi richiesti.

Infine, nei prossimi giorni per i cittadini che prenoteranno l’appuntamento utilizzando le App di Poste Italiane la verifica del Green Pass sarà eseguita dalla stessa App. Per coloro che invece prenoteranno sul sito Poste.it il controllo della certificazione verde avverrà direttamente in ufficio postale.

Grazie alle diverse soluzioni introdotte, l’accesso agli Uffici Postali sarà semplice, veloce e nel rispetto delle norme previste per contrastare e contenere la diffusione del virus COVID -19.
Si ricorda ai cittadini e ai clienti che l’offerta di servizi e prodotti di Poste Italiane è disponibile anche sui canali digitali sul sito  e le App di Poste Italiane).

 

Ultimi articoli in Emergenza Covid-19

Torna su