Covid19 Basilicata: 16 nuovi contagi

in Senza categoria

Covid19 Basilicata: 16 nuovi contagi. Sono invece 12 i guariti. Zero i pazienti in terapia intensiva. Il tasso di positività è al 2.4%. I nuovi contagi: 1 a Bernalda, 2 a Montalbano Jonico, 2 a Pisticci. Un nuovo guarito a Policoro.

La task force regionale comunica che nella giornata di ieri, 1° novembre, sono state effettuate 520 vaccinazioni. A ieri sono 432.742 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino (78,2 per cento), 393.732 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (71,2 per cento) e 7.375 quelli che hanno ricevuto la terza dose per un totale di somministrazioni effettuate pari a 833.849 su 553.254 residenti (dati portale Poste italiane).
Sempre nella giornata di ieri, sono stati processati 204 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 15 (tutti relativi a residenti in Basilicata) sono risultati positivi. Nella stessa giornata si sono registrate 4 guarigioni di persone residenti in Basilicata. Il bollettino quotidiano con i dati riassuntivi sarà consultabile dopo le ore 14,00 di oggi collegandosi alla pagina web.

COVID19: TERZA DOSE, ALLARGARE LA PLATEA
Per la terza dose di vaccino anti-Covid “è ragionevole pensare ad una estensione della platea” e “credo entro la fine dell’anno si potrà arrivare ai 50enni”, ma ora è il momento di “un appello che dobbiamo fare a tutti quei cittadini per cui è già prevista la somministrazione della terza dose: devono iniziare a prenotarsi nelle piattaforme regionali per aiutare da un punto di vista organizzativo e logistico”. Lo ha detto il sottosegretario alla Salute Andrea Costa a margine di una visita allo Stabilimento Chimico Farmaceutico di Firenze. “Sulla nuova dose di vaccino anti-Covid per coloro che hanno ricevuto il monodose Johnson&Johnson, l’intendimento è di indicare a tutti la somministrazione eterologa, ossia con vaccino a mRna, passati i 6 mesi dall’inoculazione o per chi vuole anche prima. La decisione dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) dovrebbe arrivare entro oggi”. Lo dice all’ANSA il sottosegretario alla Salute Andrea Costa. Gli italiani vaccinati con J&J sono un milione e mezzo. “Tra oggi e domani sarà approvato dal governo il nuovo protocollo per la scuola”, ha detto il sottosegretario a 24 Mattino su Radio 24. L’obiettivo, ha aggiunto, “è mantenere la scuola in presenza limitando al minimo la Dad [ansa]

Ultimi articoli in Senza categoria

Torna su