Informazioni sulle candelette per auto

in Economia

Informazioni sulle candelette per auto

La candeletta è un elemento riscaldante che riscalda il carburante e l’aria in ingresso per favorire una combustione efficiente del carburante in un motore diesel. La combustione del carburante avvia il motore per consentire la guida. Le candelette sono come mini-riscaldatori nel cofano dell’auto. Come elementi riscaldanti, riscaldano l’aria e il gasolio nel motore per una combustione efficace.

Le candelette hanno la stessa funzionalità delle candele di accensione. Tuttavia, invece di innescare l’accensione nei motori a benzina, riscaldano l’aria e il carburante per avviare i motori diesel.

Ogni motore diesel ha una candeletta per ogni cilindro, motivo per cui marche e modelli diversi necessitano di un numero diverso di candelette.

Diversi tipi di plug in CAR

In generale, i quattro principali tipi di candele di accensione sono

 candele di rame

candele all’iridio

candele di platino

Candela a incandescenza

candele di platino

 

Immagine di diverse candelette ottenute da pezzidiricambio24.it

Come funzionano?

A differenza delle candele di accensione, le candele a incandescenza devono essere sufficientemente calde sotto pressione per autocombustione. A caldo, il carburante ha bisogno di poca assistenza da parte di altri componenti dell’auto per raggiungere questo obiettivo. Tuttavia, i motori diesel spesso faticano ad accendere il carburante a freddo. Per avviare il motore, l’aria di aspirazione viene compressa e, quando il pistone sale, il motore inietta il gasolio nella camera di combustione. Il carburante iniettato si combina con l’aria, evapora e si accende.

Quando è il momento di sostituire le candelette

Le candelette dovrebbero durare fino a 100.000 chilometri; in questo periodo si deteriora gradualmente a causa dell’usura. La buona notizia è che le candelette non solo sono incredibilmente durature, ma sono anche tra i componenti dell’auto più economici da sostituire.

Ecco sei segnali che indicano che è giunto il momento di sostituire le candelette:

Riduzione dell’efficienza del carburante

Accelerazione difficile

Accensione irregolare del motore

Avviamenti difficoltosi o assenti, soprattutto a freddo

Perdita di potenza

Emissione di fumo dal veicolo superiore al normale

Come sostituire la candeletta

Le auto possono essere diventate più complesse nel corso degli anni, ma la sostituzione delle candelette del veicolo, nella maggior parte dei casi, è ancora un lavoro che si può fare da soli. Tuttavia, prima di lanciarsi nel lavoro, è bene assicurarsi di avere una chiave dinamometrica manuale e le candelette giuste per il proprio veicolo.Ecco la procedura per la sostituzione della candeletta

Fase uno: scollegare il cavo della batteria. …

Fase due: Rimuovere il coperchio della valvola. …

Fase due: Rimuovere il coperchio della valvola. …

Terzo passo: Rimuovere i fili delle candelette. …

Quarto passo: Rimuovere le candelette. …

Passo 5: Inserire le nuove candelette. …

Passo 6: Ricollegare i cavi.

foto PX