Archivio tag

acquedotto lucano

Giornata mondiale dell’acqua, Acquedotto Lucano propone rassegna d’arte sul web

in Cultura

Si conclude con le opere ingegneristiche dell’Acquedotto dell’Agri e del serbatoio pensile di Metaponto

Domenica 22 marzo ricorre la Giornata Mondiale dell’Acqua istituita dalle Nazioni Unite nel 1992 che, per il 2020 si incentra su tre temi fondamentali : “We cannot afford to wait.
Water can help fight climate change. Everyone has a role to play ”, ovvero “Non possiamo permetterci di aspettare L’acqua può aiutare a combattere i cambiamenti climatici. Ognuno di noi ha un ruolo da svolgere”. Si riprende così un tema già lanciato nel corso dell’anno 2019, ovvero quello di garantire a tutti la disponibilità e la gestione sostenibile dell’acqua attraverso il contributo di ciascun cittadino nella salvaguardia della risorsa vitale per il nostro pianeta, soprattutto considerando la stretta correlazione esistente tra i cambiamenti climatici e l’acqua. “Diventa sempre più indifferibile la necessità che noi tutti diventiamo parte attiva nel preservare il futuro della nostra risorsa più preziosa che, purtroppo, anche a causa dei cambiamenti climatici comincia a scarseggiare”, afferma l’amministratore unico di Acquedotto Lucano Spa Giandomenico Marchese. “Soprattutto in questo delicato momento emergenziale che coinvolge il mondo intero- prosegue Marchese- occorre che tutti
mettano in campo azioni a tutela dell’acqua, in primo luogo attraverso un più attento utilizzo della stessa, cominciando a non sprecare la risorsa utilizzandola in maniera oltremodo responsabile”. Acquedotto Lucano celebra questa Giornata con una iniziativa per la fruizione digitale e creativa, permettendo agli utenti di restare a casa, in questo momento in cui il Paese deve fronteggiare l’emergenza del Covid-19, e cogliere così l’occasione per parlare di acqua frequentando il linguaggio dell’arte e della bellezza, servendosi delle opportunità offerte dal web. L’acqua, infatti, oltre ad essere l’elemento naturale intorno al quale ruota la vita di ogni essere vivente, è anche uno degli elementi interpretativi più forti nella letteratura, nell’architettura, nell’arte. Nelle diverse epoche e nelle varie espressioni artistiche, l’acqua è sempre stata fonte inesauribile di interpretazioni e rappresentazioni. Acquedotto Lucano propone una rassegna di opere d’arte che hanno l’acqua come elemento centrale, e una selezione di letture fruibili in questi giorni gratuitamente. Si inizia con Talete – indicato come il primo filosofo della storia del pensiero occidentale che iniziò la ricerca del “principio”, identificato nell’acqua, da cui tutte le cose si sarebbero generate – e si prosegue con un libro di esperimenti per i più piccoli. Nella carrellata di opere ispirate all’acqua, c’è spazio per i dipinti di Giotto, Botticelli e van Gogh; per le torri dell’acqua di Bernd e Hilla Becher e per l’installazione di Bill Viola al Guggenheim; si conclude con le opere ingegneristiche dell’Acquedotto dell’Agri e del serbatoio pensile di Metaponto. La rassegna di arte e letture digitali è fruibile dal sito internet www.acquedottolucano.it e
dalla pagina facebook istituzionale.
www.acquedottolucano.it/campagne-ed-eventi/giornata-mondiale-dellacqua-2020

Acquedotto Lucano cerca laureato in Giurisprudenza, al via le domande per le selezioni

in Cronaca

La selezione è riservata ai disabili iscritti nell’elenco di cui all’art.1 della legge n. 68/99 tenuto dall’Agenzia Regionale per il Lavoro e l’Apprendimento in Basilicata (ARLAB)

Potenza, 02 marzo 2020Scade il 5 marzo 2020 il termine entro il quale è possibile inviare la domanda di ammissione alla procedura di selezione per titoli ed esami per l’assunzione a tempo pieno ed indeterminato di n. 1 (uno) laureato in Giurisprudenza da inserire nella sede di Potenza.

La selezione è riservata ai disabili iscritti nell’elenco di cui all’art.1 della legge n. 68/99 tenuto dall’Agenzia Regionale per il Lavoro e l’Apprendimento in Basilicata (ARLAB).

L’avviso di selezione e la domanda di ammissione sono scaricabili dal sito internet di Acquedotto Lucano Spa all’indirizzo www.acquedottolucano.it nella sezione “Selezioni”.

 

Scade, invece, il 9 marzo 2020 il termine ultimo per la partecipazione alla “Indagine di mercato per la “Locazione dell’/degli immobile/i da adibire ad uso esclusivo delle attività direzionali ed amministrative di Acquedotto Lucano S.p.a. sedi di Potenza e di Matera”.

Per i dettagli in merito alle caratteristiche dell’immobile, ai requisiti richiesti, agli importi a base d’asta si rimanda al capitolato a base di gara, liberamente accessibile e scaricabile, in maniera diretta e completa, sul sito internet della stazione

Sorgente Frida, migliora la torbidità: nel pomeriggio previsto il ripristino normale dell’erogazione

in Cronaca

La tregua delle precipitazioni meteoriche a partire dalla tarda serata di ieri, ha consentito un graduale miglioramento dei valori di torbidità delle sorgenti del Frida in agro di San Severino Lucano. In queste ore i tecnici di Acquedotto Lucano stanno verificando costantemente il trend dei valori di torbidità per consentire la graduale reimmissione, nello schema di adduzione principale, delle varie scaturigini di cui si compone la sorgente.

Si ipotizza un ripristino della normale erogazione entro il pomeriggio di oggi, salvo imprevisti che verranno tempestivamente comunicati.

 

Acquedotto Lucano: intorbidimento acque Frida, possibili cali di pressione

in Cronaca

Le forti piogge delle ultime ore hanno causato l’intorbidimento della sorgente del Frida con conseguente necessità di ridurre la portata idrica. Pertanto, nel corso della giornata potrebbero verificarsi cali di pressione o sospensioni dell’erogazione idrica nei seguenti Comuni: Accettura, Calciano, Castelluccio Superiore (e frazioni), Cersosimo, Chiaromonte (e frazioni), Cirigliano, Colobraro, Ferrandina (incluse frazioni e zona Asi), Francavilla in Sinni, Garaguso, Gorgoglione (e frazioni), Grassano, Grottole, Miglionico, Montalbano Jonico, Montescaglioso, Noepoli, Nova Siri, Oliveto Lucano, Pisticci (incluse frazioni e zona Asi), Pomarico, Rotondella (e zone rurali), Salandra, San Costantino Albanese, San Giorgio Lucano, San Mauro Forte, San Paolo Albanese, San Severino Lucano, Senise, Stigliano, Tursi, Valsinn

Torna su