Covid19 Basilicata: 501 nuovi positivi e zero decessi

in Emergenza Covid-19

Covid19 Basilicata: 501 nuovi positivi e zero decessi. Sono stati processati 3.251 tamponi (molecolari ed antigenici) per la ricerca di contagio.

La task force regionale comunica che nella giornata di ieri, 24 febbraio, sono state effettuate 880 vaccinazioni.
A ieri sono 466.973 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino (84,4 per cento), 435.817 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (78,8 per cento) e 335.688 (60,7 per cento) quelli che hanno ricevuto la terza dose per un totale di somministrazioni effettuate pari a 1.238.478 su 553.254 residenti (dati portale Poste italiane). In totale sono 117 le persone ricoverate: 65 nell’ospedale San Carlo di Potenza, di cui 1 in terapia intensiva, e 52 nell’ospedale Madonna delle Grazie di Matera, di cui 1 in terapia intensiva. Sempre nella giornata di ieri, sono stati processati 3.251 tamponi (molecolari ed antigenici) per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 501 sono risultati positivi. Nella stessa giornata si sono registrate 613 guarigioni. Nessun decesso è stato segnalato alla task force Coronavirus.

ISTANTANEA NAZIONALE. Calano ancora incidenza e Rt, a 552 e 0,73
Continua la discesa dell’incidenza settimanale dei casi di Covid-19 a livello nazionale: 552 ogni 100.000 abitanti (18/02/2022 -24/02/2022) contro 672 ogni 100.000 abitanti della scorsa settimana.
Cala ancora anche l’indice di trasmissione Rt: nel periodo 2 febbraio – 15 febbraio 2022, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,73 (range 0,68 – 0,82), in diminuzione rispetto alla settimana precedente quando era pari a 0,77 e al di sotto della soglia epidemica.
Lo evidenzia il monitoraggio settimanale Iss-ministero della Salute.
Il tasso di occupazione in terapia intensiva è al 8,4% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 24 febbraio) rispetto al 10,4% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 17 febbraio). Il tasso di occupazione in aree mediche a livello nazionale è al 18,5% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 24 febbraio) rispetto al 22,2% al 17 febbraio. Lo evidenzia il monitoraggio settimanale Iss-ministero della Salute [ANSA]

 

Ultimi articoli in Emergenza Covid-19

Torna su