Covid19 Basilicata: 59 positivi e 12 guariti

in Emergenza Covid-19

Covid19 Basilicata: 59 positivi e 12 guariti. I Tamponi molecolari processati in giornata sono in totale 850

Nuovi positivi nel Metapontino: 1 a Bernalda, 1 a Policoro, 1 a Rotondella. Due guariti a Scanzano Jonico. Nessun paziente è ricoverato nelle terapie intensive della Basilicata. Nessun decesso registrato. Sono 61.488 i cittadini della Basilicata che hanno ricevuto la terza dose (11,1 per cento) per un totale di somministrazioni effettuate pari a 905.785 su 553.254 residenti (dati portale Poste italiane).

Vaccinazioni e test Covid-19, aggiornamento del 3 dicembre

La task force regionale comunica che nella giornata di ieri, 2 dicembre, sono state effettuate 5.320 vaccinazioni.
A ieri sono 438.214 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino (79,2 per cento) e 406.083 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (73,4 per cento) e 61.488 quelli che hanno ricevuto la terza dose (11,1 per cento) per un totale di somministrazioni effettuate pari a 905.785 su 553.254 residenti (dati portale Poste italiane).
Sempre nella giornata di ieri, sono stati processati 850 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 59 (e tra questi 54 relativi a residenti in Basilicata) sono risultati positivi. Nella stessa giornata si sono registrate 13 guarigioni, di cui 12 relative a residenti in Basilicata.
L’Azienda sanitaria di Matera (Asm), attraverso un comunicato pubblicato nei giorni scorsi, ha fatto sapere che “dal 6 dicembre, tutte le persone dai 18 ai 59 anni potranno sottoporsi alla vaccinazione anticovid solo previa prenotazione sul sito di Poste Italiane che dalle ore 14 del 3 dicembre aprirà gli slot”. Gli over 60, invece, “potranno continuare a recarsi, senza prenotazione, nei diversi punti vaccinali territoriali munendosi dell’apposito bigliettino elimina code al fine di facilitare l’organizzazione a tutto il personale sanitario preposto”.

Segui ilMet su Instagram