Covid19 Basilicata: 19 nuovi positivi e 36 i guariti

in Emergenza Covid-19

 

Covid19 Basilicata: 19 nuovi positivi, 36 i guariti. Nel Metapontino 4 nuovi contagi: 2 a Policoro e altrettanti a Bernalda. I guariti nel comprensorio jonico: 5 a Montalbano Jonico. Su scala regionale, il tasso di positività è al 2.8%. Nelle terapie intensive della Basilicata è ricoverato un paziente. Nessun decesso nelle ultime 24 ore.

Vaccinazioni e test Covid-19, aggiornamento del 12 novembre

La task force regionale comunica che nella giornata di ieri, 11 novembre, sono state effettuate 1.633 vaccinazioni.
A ieri sono 434.397 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino (78,5 per cento), 397.943 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (71,9 per cento) e 14.606 quelli che hanno ricevuto la terza dose per un totale di somministrazioni effettuate pari a 846.946 su 553.254 residenti (dati portale Poste italiane).
Sempre nella giornata di ieri, sono stati processati 594 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 18 (17 relativi a residenti in Basilicata) sono risultati positivi. Nella stessa giornata si sono registrate 37 guarigioni, delle quali 36 relative a residenti in Basilicata.
Il bollettino quotidiano con i dati riassuntivi consultabile collegandosi alla pagina web dedicata.

COVID19, ISTANTANEA NAZIONALE: SALE L’RT

L’incidenza settimanale a livello nazionale continua ad aumentare: 78 per 100mila abitanti (05/11/2021-11/11/2021) contro 53 per 100mila abitanti della scorsa settimana (29/10/2021-04/11/2021, dati flusso Ministero Salute).

Sale anche l’indice di trasmissibilità Rt: nel periodo 20 ottobre – 2 novembre 2021, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 1,21 (range 1,08 – 1,31), in aumento rispetto alla settimana precedente (quando è stato pari a 1,15) e stabilmente al di sopra della soglia epidemica. Venti Regioni e Province autonome risultano classificate questa settimana a rischio moderato. Solo la Calabria è classificata a rischio basso. La scorsa settimana, invece, tutte le Regioni e Province autonome risultavano classificate a rischio moderato. Inoltre, 11 Regioni/PPAA riportano un’allerta di resilienza. Nessuna riporta molteplici allerte di resilienza [ansa]

Ultimi articoli in Emergenza Covid-19

Torna su