Negozio online o negozio tradizionale?

in Economia

 

Vendere online o preferire il classico negozio? La domanda è di quelle ricorrenti fra tutti coloro che vogliono avviare un’attività e misurarsi con la vendita di prodotti e servizi. Certo, l’audacia, lo spirito imprenditoriale, l’avere le giuste intuizioni sono ingredienti importantissimi per la buona riuscita di qualsiasi impresa sia essa tradizionale, quindi il classico punto vendita, sia che si tratti della formula più attuale e che sta dando ottimi risultati negli ultimi anni, cioé l’e-commerce.

Dati alla mano, è risaputo che nel solo 2020 i consumatori italiani hanno acquistato prodotti online per quasi 23 miliardi di euro, una crescita del +26% rispetto alle rilevazioni dell’anno precedente (fonte Consorzio del Commercio Elettronico Italiano). Si tratta di dati molto eloquenti e che lasciano pochi dubbi sulle ottime opportunità legate all’e-commerce. Come dicevamo, se la voglia di mettersi in discussione e l’intraprendenza non mancano, allo stesso tempo si potrà contare su un assistente fiscale per tutto ciò che riguarda l’apertura e la gestione della Partita IVA per il commercio online. Fiscozen infatti è il servizio all inclusive pensato per imprese, ditte individuali e liberi professionisti. E’ possibile scegliere diversi piani pensati per il regime forfettario o dei minimi o il regime semplificato o ordinario. Alla consulenza si aggiungono l’App per la gestione smart della Partita Iva – utilissima per tenere sotto controllo anche le tasse da pagare – e il servizio di preparazione della tua dichiarazione dei redditi.

Con il supporto di Fiscozen gli adempimenti fiscali e le scadenze non saranno un problema, così potrai dedicarti esclusivamente al tuo business; magari ottimizzando e posizionando al meglio il tuo store anche attraverso i motori di ricerca più importanti e sui social network, utilissimi per farsi conoscere e fare nuovi contatti commerciali.

E’ importante considerare, poi, che vendere online ha oggettivamente dei costi molto più contenuti rispetto alla possibilità di avviare il classico negozio fisico, inoltre la vendita attraverso il web consente di rivolgersi ad una clientela tendenzialmente più ampia, pertanto anche la vendita di prodotti e servizi più originali o molto specialistici può avere ottimi riscontri se rapportata ad una platea di clienti enorme come è quella del web.

Possiamo concludere dicendo che qualsiasi idea di business, per dare i migliori risultati, dev’essere la sintesi della giusta intuizione imprenditoriale a cui si affianca la consulenza fiscale più adeguata e competente.