Archivio tag

rotondella - page 2

Monte Coppolo e i segreti di Lagaria

in Cultura

“Monte Coppolo e i segreti di Lagaria”: non solo mito e leggenda ma soprattutto un Progetto di Comunità

Un Progetto di Comunità; una sfida per l’associazionismo, le istituzioni locali e regionali, i soggetti economici; la promozione e la valorizzazione del Patrimonio Culturale tangibile e intangibile dell’Area Metapontino Basso Sinni con tutte le risorse (prodotti tipici, artigianato, ecc.); un esempio concreto che il covid non ferma la cultura e la forte voglia di contribuire alla ripartenza. Sono gli elementi maggiormente significativi che intorno a “Monte Coppolo e i segreti di Lagaria” rappresentano un “caso unico” di rete di cooperazione e soprattutto di iniziativa “dal basso” per costruire il presente e il futuro di comunità e giovani che credono nel patrimonio del proprio territorio. A fare il punto sull’attuazione del Progetto – nel cui ambito è stato realizzato un documentario sulla storia di Epeo Costruttore del Cavallo di Troia e fondatore dell’Antica Città di Lagaria curato dal Videomaker Giuseppe Losignore e una serie di illustrazioni rivolte ai più piccoli a cura dell’ illustratrice Dominga Tammone si – un incontro in videoconferenza ricco di spunti di riflessione per continuare il percorso.

A partecipare l’archeologa Serena Fucci, i Sindaci Gaetano Celano (Valsinni) e Gianluca Palazzo (Rotondella), l’archeologo Antonio Pecci, il direttore del Museo Archeologico Nazionale della Siritide e del Museo Archeologico Nazionale di Metaponto Savino Gallo, Donato Di Stefano coordinatore CIA Potenza e Matera, Rosa Gentile Dirigente Nazionale di Confartigianato, l’On. Soave Alemanno della Commissione Turismo alla Camera dei Deputati e la Dirigente dell’Ufficio Cultura e Turismo della Regione Basilicata Patrizia Minardi.

L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto sostenuto dalla Regione Basilicata e che vede come soggetto attuatore l’associazione Orto Sociale con la partecipazione della Confederazione Italiana Agricoltori, Confartigianato Matera, Slow Food Magna Grecia, l’associazione Crescere Insieme, il WWF di Policoro, i Comuni e le ProLoco di Valsinni e Rotondella, Associazione Crescere Insieme di Valsinni.

Il Progetto – come hanno confermato l’archeologo Pecci (che ha realizzato uno studio sul sito Monte Coppolo) e il direttore del Museo Gallo – poggia su solide basi scientifiche perché “Lagaria città del mito” è innanzitutto un sito archeologico di grande interesse che necessita di nuovi scavi e nuove ricerche per riportare alla luce l’antica acropoli. Tra leggenda e mito, la storia non smette di affascinare, con il legame di una delle più avvincenti vicende storiche e mitologiche con il territorio lucano.

La novità sostanziale – è stato detto in videoconferenza – è il protagonismo di comunità locali che sono animate dalla voglia di far conoscere la propria terra facendola diventare una sorta di “Museo a cielo aperto” e “Cibo per la mente”. Una vera e propria “tele di Penelope” che si tesse in questo comprensorio da chi sente l’appartenenza al territorio, attaccato alle radici e proiettato verso il nuovo. Un’esperienza ancor più interessante perché parte da Rotondella ancora in “zona rossa” e che programma già il ritorno del turismo eco-sostenibile e culturale, le forme di vacanza di tendenza nel post pandemia. E dalla videoconferenza – senza svelare quanto accadrà ancora – viene la conferma che l’iniziativa è solo un “punto di partenza” di un programma di azioni di animazione territoriale molto ampio con tante “sorprese”.

 

Covid19, 62 contagi in Basilicata, 1 decesso, 178 guariti

in Emergenza Covid-19

Covid19, 62 contagi in Basilicata, 1 decesso, 178 guariti. Metapontino: 2 a Rotondella.

I guariti: 1 a Colobraro, 5 a Montalbano Jonico, 12 a Policoro, 2 a Scanzano Jonico

La task force regionale comunica che ieri, 20 maggio, sono stati processati 1.087 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 62 (e fra questi 60 relativi a residenti in Basilicata) sono risultati positivi. Le positività riguardano: 1 persona residente in Calabria e in isolamento a Potenza, 1 persona di nazionalità estera in isolamento a Palazzo San Gervasio, 19 residenti ad Acerenza, 3 ad Atella, 1 a Irsina, 2 a Lauria, 1 a Maschito, 4 a Matera, 2 a Melfi, 2 a Montemilone, 1 a Picerno, 3 a Pietragalla, 1 a Pignola, 10 a Potenza, 1 a Rapolla, 6 a Rivello, 2 a Rotondella, 1 a Tito e 1 a Tolve.

Nella stessa giornata è deceduta 1 persona residente a Lagonegro e sono state registrate 178 guarigioni di residenti in Basilicata, così distribuite sul territorio: 5 ad Acerenza (di cui 1 guarigione relativa a persona in isolamento a Potenza), 5 ad Atella, 15 ad Avigliano, 5 a Balvano, 1 a Bella, 1 a Cancellara, 2 a Castelmezzano, 1 a Colobraro (relativa a persona in isolamento a Policoro), 8 a Filiano, 1 a Garaguso, 4 a Lagonegro, 10 a Matera, 9 a Melfi, 1 a Moliterno, 5 a Montalbano Jonico, 5 a Muro Lucano, 1 a Oppido Lucano, 1 a Palazzo San Gervasio (relativa a persona in isolamento a Potenza), 1 a Picerno, 1 a Pietrapertosa, 6 a Pignola, 12 a Policoro, 42 a Potenza (di cui 1 relativa a persona in isolamento a Pignola), 12 a Rionero in Vulture, 4 a Ruoti, 1 a Ruvo del Monte, 1 a San Fele, 2 a Scanzano Jonico, 1 a Senise, 3 a Stigliano, 4 a Tito (di cui 1 relativa a persona in isolamento a Potenza), 1 a Tolve, 1 a Vaglio Basilicata e 6 a Vietri di Potenza.
Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 4.450, di cui 4.359 in isolamento domiciliare. Sono 20.314 le persone residenti in Basilicata guarite dall’inizio dell’emergenza sanitaria e 549 quelle decedute. Le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane sono 91: a Potenza 30 pazienti sono ricoverati nel reparto di Malattie infettive, 26 in Pneumologia, 2 in Medicina d’urgenza e 3 in Terapia intensiva dell’ospedale San Carlo; a Matera 17 persone si trovano nel reparto di Malattie infettive, 11 in Pneumologia e 2 in Terapia intensiva dell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’.

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 348.797 tamponi molecolari, di cui 320.269 sono risultati negativi, e sono state testate 199.545 persone. Il precedente bollettino in Basilicata.

Prenotazione tampone molecolare gratis in Basilicata

Covid19, Metapontino 3 casi. In Basilicata 54 nuovi positivi, zero decessi, 88 guariti

in Emergenza Covid-19

Covid19, Metapontino 3 casi. In Basilicata 54 nuovi positivi, zero decessi, 88 guariti, aggiornamento del 20 maggio (dati 19 maggio), nel Metapontino: 1 a Rotondella, 2 a Valsinni. Guariti nel comprensorio tonico: 1 a Bernalda, 5 a Montalbano Jonico, 3 a Pisticci, 12 a Policoro, 3 a Rotondella, 2 a Scanzano Jonico e altrettanti a Tursi.

La task force regionale comunica che ieri, 19 maggio, sono stati processati 1.112 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 54 (e fra questi 51 relativi a residenti in Basilicata) sono risultati positivi.

Le positività riguardano: 1 persona residente nel Lazio e in isolamento a Lagonegro, 1 persona di nazionalità estera in isolamento a Vaglio, 1 persona residente e in isolamento in Puglia, 1 residente ad Acerenza (in isolamento a Potenza), 1 ad Atella, 1 ad Avigliano, 1 a Balvano, 2 a Baragiano, 1 a Bella, 3 a Lagonegro, 2 a Lavello, 7 a Matera, 2 a Melfi, 4 a Montemilone, 1 a Muro Lucano, 14 a Potenza, 1 a Rapolla, 1 a Rivello, 1 a Rotondella, 2 a Salandra, 3 a San Chirico Raparo, 1 a Satriano di Lucania (in isolamento a Tito) e 2 a Valsinni.

Nella stessa giornata non sono stati segnalati decessi legati al Covid-19 e sono state registrate 88 guarigioni di residenti, a cui si aggiunge la guarigione di 1 persona di nazionalità estera in isolamento a Palazzo San Gervasio, così distribuite sul territorio lucano: 2 ad Anzi, 4 ad Atella, 5 ad Avigliano, 1 a Baragiano, 1 a Bernalda, 1 a Guardia Perticara, 1 a Lavello (guarigione relativa a persona in isolamento a Rapolla), 2 a Marsicovetere (di cui 1 guarigione relativa a persona in isolamento a Tramutola), 12 a Matera, 3 a Melfi, 5 a Montalbano Jonico, 1 a Montescaglioso, 1 a Muro Lucano, 3 a Pisticci, 12 a Policoro (di cui 1 guarigione relativa a persona in isolamento a Rotondella), 7 a Potenza (di cui 2 guarigioni relative a persone in isolamento a Guardia Perticara), 8 a Rionero in Vulture, 1 a Ripacandida, 3 a Rotondella, 1 a Salandra, 6 a Sant’Arcangelo, 2 a Scanzano Jonico, 4 a Stigliano e 2 a Tursi.

Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 4.569, di cui 4.472 in isolamento domiciliare. Sono 20.136 le persone residenti in Basilicata guarite dall’inizio dell’emergenza sanitaria e 548 quelle decedute.

Le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane sono 97: a Potenza 31 pazienti sono ricoverati nel reparto di Malattie infettive, 28 in Pneumologia, 2 in Medicina d’urgenza e 3 in Terapia intensiva dell’ospedale San Carlo; a Matera 20 persone si trovano nel reparto di Malattie infettive, 11 in Pneumologia e 2 in Terapia intensiva dell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’.

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 347.710 tamponi molecolari, di cui 319.244 sono risultati negativi, e sono state testate 199.125 persone. Dati del precedente report Covid19 Basilicata, maggio 2021

Ilmetapontino su Instagram

Covid19,  Metapontino 15 nuovi casi. Basilicata: 68 i positivi,1253 tamponi

in Emergenza Covid-19

Covid19,  Metapontino 15 nuovi casi, aggiornamento del 19 maggio rispetto a dati 18 maggio 2021:  2 a Bernalda, 1 a Montalbano Jonico, 5 a Pisticci, 1 a Policoro, 3 a Rotondella e a Scanzano Jonico. Sono 68 i casi nuovi in tutta la regione. Guariti nel comprensorio jonico della Basilicata: 2 a Bernalda, 1 a Craco, 3 a Nova Siri, 28 a Policoro, 1 a Scanzano Jonico, 3 a Tursi

 La task force regionale comunica che ieri, 18 maggio, sono stati processati 1.253 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 68 (e fra questi 66 relativi a residenti in Basilicata) sono risultati positivi. Le positività riguardano: 1 persona residente ad Acerenza, 1 ad Aliano, 1 ad Avigliano, 1 a Baragiano, 2 a Bernalda, 1 a Brindisi di Montagna, 1 a Cancellara, 3 a Ferrandina, 4 a Irsina, 1 a Lagonegro, 1 a Lavello, 4 a Matera, 1 a Melfi, 3 a Moliterno, 1 a Montalbano Jonico, 1 a Montemilone, 1 a Pescopagano, 5 a Pisticci, 1 a Policoro, 13 a Potenza, 3 a Rapolla, 1 a Rionero in Vulture, 5 a Rivello, 3 a Rotondella, 3 a Scanzano Jonico, 2 a Tolve, 2  a Viggianello, 1 persona residente in Stato Estero in isolamento a Palazzo San Gervasio, 1 persona residente e in isolamento in Campania.

Nella stessa giornata risultano decedute 2 persone (1 residente a Tolve e 1 a Picerno) e sono state registrate 190 guarigioni di residenti in Basilicata a cui si aggiungono le guarigioni di 1 persona residente in Emilia Romagna e 1 persona residente nelle Marche entrambe in isolamento a Matera. Le guarigioni riguardano: 2 persone residenti ad Anzi, 18 ad Avigliano, 5 a Baragiano, 2 a Bernalda, 19 a Brienza, 1 a Calciano, 1 a Calvello, 1 a Castelluccio Inferiore, 1 a Craco, 1 a Ferrandina, 3 a Filiano, 1 a Garaguso, 3 a Laurenzana, 4 a Marsicovetere, 20 a Matera, 7 a Melfi, 1 a Miglionico, 1 a Montemilone in isolamento a Ferrandina, 1 a Montescaglioso in isolamento a Matera, 3 a Nova Siri di cui 1 in isolamento a Matera, 28 a Policoro di cui 1 in isolamento a Tursi, 1 a Pomarico, 1 a Potenza, 1 a Rapolla, 1 a Rapone, 33 a Rionero in Vulture, 8 a Ripacandida, 1 a Rivello, 2 a Rotondella, 2 a Ruoti, 1 a Satriano di Lucania, 1 a Scanzano Jonico, 3 a Spinoso, 4 a Tito di cui 2 in isolamento a Tramutola, 1 a Tolve, 1 a Tramutola, 3 a Tursi, 3 a Viggiano.

Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 4.606, di cui 4.509  in isolamento domiciliare. Sono 20.048 le persone residenti in Basilicata guarite dall’inizio dell’emergenza sanitaria e 548 quelle decedute. Le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane sono 97: a Potenza 31 pazienti sono ricoverati nel reparto di Malattie infettive, 28 in Pneumologia, 2 in Medicina d’urgenza, e 3 in Terapia intensiva dell’ospedale San Carlo; a Matera 20 persone si trovano nel reparto di Malattie infettive, 10 in Pneumologia e 3 in Terapia intensiva dell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’. Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 346.598 tamponi molecolari, di cui 318.186 sono risultati negativi, e sono state testate 198.692 persone.

Il precedente bollettino Covid-19 della Basilicata, maggio 2021

Covid19 Basilicata, 85 nuovi casi, 3 decessi, 135 guarigioni

in Emergenza Covid-19

Covid19 Basilicata, 85 nuovi casi, 3 decessi, 135 guarigioni. Nel Metapontino: 2 positivi a Montalbano Jonico, 2 a Policoro, 5 a Rotondella, 4 a Valsinni. I guariti nel comprensorio jonico: 1 a Craco, 3 a Montalbano Jonico, 2 a Policoro e Pisticci. Sono 9 i pazienti nelle terapie intensive della Basilicata.

La task force regionale comunica che ieri, 17 maggio, sono stati processati 1.453 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 85 (e fra questi 83 relativi a residenti in Basilicata) sono risultati positivi.

Le positività riguardano: 1 persona residente in Lombardia e in isolamento a Potenza, 1 persona residente e in isolamento in Calabria, 13 persone residenti ad Acerenza di cui una in isolamento a Rionero in Vulture, 1 residente a Baragiano, 1 a Bella, 1 a Ferrandina, 1 a Lauria, 3 a Lavello, 1 a Maschito, 1 a Matera, 7 a Melfi, 2 a Montalbano Jonico, 3 a Muro Lucano, 1 a Pescopagano, 1 a Pietragalla, 5 a Pignola, 2 a Policoro (di cui 1 in isolamento a Rotondella), 20 a Potenza, 6 a Rapolla, 2 a Ripacandida, 5 a Rotondella, 1 a Sant’Angelo Le Fratte, 1 a Tito, 1 a Tolve e 4 a Valsinni.

 Nella stessa giornata risultano decedute 3 persone (residenti 2 a Lavello e 1 a Rionero in Vulture) e sono state registrate 135 guarigioni di residenti in Basilicata – a cui si aggiungono le guarigioni di 1 persona residente in Campania in isolamento a Potenza, di 1 persona residente in Puglia in isolamento a Melfi e di 1 persona residente e in isolamento in Campania –, così distribuite sul territorio lucano: 4 ad Abriola, 4 ad Acerenza, 3 ad Avigliano (di cui 1 guarigione relativa a persona in isolamento a Rionero in Vulture), 1 a Balvano, 1 a Barile (relativa a persona in isolamento a Rionero in Vulture), 2 a Bella, 2 a Brienza, 1 a Craco, 3 a Garaguso, 2 a Grassano, 2 a Irsina, 2 a Lagonegro, 1 a Lauria, 1 a Marsico Nuovo     (relativa a persona in isolamento a Paterno), 17 a Matera, 3 a Melfi, 3 a Montalbano Jonico, 1 a Pietragalla (relativa a persona in isolamento a Potenza), 1 a Pietrapertosa, 8 a Pignola, 2 a Pisticci, 7 a Policoro, 1 a Pomarico (relativa a persona in isolamento a Matera), 37 a Potenza    (di cui 2 guarigioni relative a persone in isolamento a Pignola), 4 a Rapone, 16 a Rionero in Vulture, 4 a Salandra, 1 a San Fele (relativa a persona in isolamento a Rionero in Vulture) e 1 a Teana.

 Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 4.732, di cui 4.623 in isolamento domiciliare. Sono 19.858 le persone residenti in Basilicata guarite dall’inizio dell’emergenza sanitaria e 546 quelle decedute. Le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane sono 109: a Potenza 31 pazienti sono ricoverati nel reparto di Malattie infettive, 30 in Pneumologia, 3 in Medicina d’urgenza, 3 nel reparto di Medicina interna Covid e 5 in Terapia intensiva dell’ospedale San Carlo; a Matera 23 persone si trovano nel reparto di Malattie infettive, 10 in Pneumologia e 4 in Terapia intensiva dell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’.

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 345.345 tamponi molecolari, di cui 317.001 sono risultati negativi, e sono state testate 198.183 persone. Bollettino precedente.

In Basilicata 116 nuovi positivi al Covid19. Un decesso a Bernalda. 133 i guariti totali in regione. 21i casi nel Metapontino

in Emergenza Covid-19

I guariti nel Metapontino: 34 a Policoro, 1 a Scanzano Jonico, 5 a Montalbano Jonico, 1 a Craco, 1 a Pisticci. Sono 9 i pazienti lucani ricoverati nella terapie intensive di Potenza e Matera

La task force regionale comunica che ieri, 13 maggio, sono stati processati 1.384 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 116 (e tra questi 113 relativi a residenti in Basilicata), sono risultati positivi.
Le positività riguardano: 2 persone residenti ad Acerenza, 6 ad Avigliano, 1 a Balvano, 1 a Barile, 4 a Bella, 5 a Bernalda, 1 a Cancellara, 1 a Grassano, 1 a Irsina, 2 a Lagonegro, 5 a Lavello, 4 a Matera, 2 a Melfi, 3 a Montalbano Jonico, 1 a Montemilone, 3 a Muro Lucano, 1 a Nemoli, 1 a Pescopagano, 3 a Picerno, 1 a Pietragalla, 6 a Pisticci, 4 a Policoro, 13 a Potenza, 3 a Rapolla (di cui 1 in isolamento a Melfi), 3 a Rionero in Vulture, 3 a Ripacandida, 15 a Rivello, 3 a Rotondella, 2 a Ruoti, 1 a Salandra, 7 a Tito, 4 a Tolve, 1 a Venosa, 1 persona residente in Toscana (in isolamento a Grassano), 1 persona residente in Campania e lì in isolamento, 1 persona residente in Puglia e lì in isolamento.

Nella stessa giornata è deceduta 1 persona residente a Bernalda.
Le persone guarite sono 133, di cui 132 residenti in Basilicata: 2 residenti ad Atella, 10 ad Avigliano (di cui 1 in isolamento a Filiano), 1 a Barile, 1 a Bernalda, 1 a Craco, 15 a Ferrandina, 1 a Filiano, 1 a Francavilla in Sinni, 1 a Grumento Nova, 14 a Latronico, 1 a Marsicovetere (in isolamento a Tramutola), 13 a Matera, 4 a Melfi, 1 a Moliterno, 5 a Montalbano Jonico, 1 a Montescaglioso, 1 a Pisticci (in isolamento a Salandra), 34 a Policoro (di cui 1 in isolamento in Piemonte), 1 a Pomarico (in isolamento a Policoro), 2 a Potenza (di cui 1 in isolamento a Latronico), 2 a Rapolla, 10 a Rionero in Vulture, 2 a Ruoti, 1 a Ruvo del Monte, 2 a Sant’Arcangelo, 1 a Scanzano Jonico, 1 a Tramutola, 3 a Tricarico, 1 persona residente in Calabria in isolamento a Tramutola.

Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 5.142, di cui 5.017 in isolamento domiciliare. Sono 19.148 le persone residenti in Basilicata guarite dall’inizio dell’emergenza sanitaria e 541 quelle decedute.
Le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane sono 125: a Potenza 32 pazienti sono ricoverati nel reparto di Malattie infettive, 31 in Pneumologia, 4 in Medicina d’urgenza, 7 nel reparto di Medicina interna Covid e 5 in Terapia intensiva dell’ospedale San Carlo; a Matera 31 persone si trovano nel reparto di Malattie infettive, 11 in Pneumologia e 4 in Terapia intensiva dell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’.
Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 340.939 tamponi molecolari, di cui 312.911 sono risultati negativi, e sono state testate 196.305 persone.
In allegato il bollettino quotidiano con i dati riassuntivi.

Covid-19, sono 91 i nuovi positivi in Basilicata, 2 decessi e 215 i guariti. 10 casi a Policoro

in Emergenza Covid-19

91 casi in Basilicata, nel Metapontino 10 positivi a Policoro, 2 a Montalbano Jonico, 1 a Nova Siri, 3 a Rotondella, 1 a Valsinni

La task force regionale comunica che ieri, 12 maggio, sono stati processati 1.214 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 91, tutti relativi a residenti in Basilicata, sono risultati positivi.
Le positività riguardano: 11 persone residenti ad Acerenza (di cui 1 in isolamento a Pietragalla), 1 ad Avigliano, 3 a Balvano, 3 a Bella, 1 a Filiano, 1 a Ginestra, 1 a Grassano, 1 a Irsina, 3 a Lagonegro, 1 a Lauria, 5 a Lavello, 1 a Matera, 10 a Melfi, 2 a Montalbano Jonico, 3 a Montemilone, 3 a Muro Lucano ( di cui 1 in isolamento a Bella), 1 a Nova Siri, 2 a Pescopagano, 3 a Pietragalla, 1 a Pignola, 10 a Policoro (di cui 1 in isolamento a Montalbano Jonico), 4 a Potenza, 4 a Rionero in Vulture, 7 a Ripacandida, 3 a Rotondella, 1 a Salandra, 2 a San Chirico Raparo, 1 a Savoia di Lucania, 1 a Tito, 1 a Valsinni.

Sono 2 le persone decedute, residenti in Basilicata: 1 a Pisticci, 1 a Rionero in Vulture.

Le persone guarite sono 215, di cui 213 residenti in Basilicata: 4 residenti ad Atella, 1 ad Avigliano, 5 a Balvano (di cui 1 in isolamento a Potenza), 5 a Barile, 1 a Bernalda, 1 a Brienza, 5 a Brindisi di Montagna, 3 a Filiano (1 in isolamento a Balvano, 1 a Potenza, 1 a Rionero in Vulture), 2 a Garaguso, 1 a Grottole, 1 a Irsina, 2 a Maratea,  19 a Matera, 8 a Melfi, 2 a Montalbano Jonico, 5 a Montescaglioso, 3 a Muro Lucano, 9 a Policoro, 12 a Pomarico, 79 a Potenza, 18 a Rionero in Vulture, 2 a Rotondella, 3 a Sant’Arcangelo,  2 a Scanzano Jonico, 4 a Stigliano, 3 a Tito (di cui 1 in isolamento a Potenza), 5 a Tolve (di cui 1 in isolamento a Potenza), 1 a Tricarico, 2 a Vaglio di Basilicata, 1 a Venosa, 4 a Vietri di Potenza (di cui 1 in isolamento a Potenza), 1 persona residente in Calabria in isolamento a Policoro, 1 persona residente in Campania in isolamento a Vaglio di Basilicata).

Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 5.162, di cui 5.031 in isolamento domiciliare. Sono 19.016 le persone residenti in Basilicata guarite dall’inizio dell’emergenza sanitaria e 540 quelle decedute.
Le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane sono 131: a Potenza 35 pazienti sono ricoverati nel reparto di Malattie infettive, 31 in Pneumologia, 6 in Medicina d’urgenza, 7 nel reparto di Medicina interna Covid e 5 in Terapia intensiva dell’ospedale San Carlo; a Matera 29 persone si trovano nel reparto di Malattie infettive, 12 in Pneumologia, 1 nel reparto di Medicina interna Covid e 5 in Terapia intensiva dell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’.
Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 339.555 tamponi molecolari, di cui 311.643 sono risultati negativi, e sono state testate 195.665 persone.

Covid-19, in Basilicata 82 nuovi positivi, 267 guariti, 3 decessi. 10 pazienti nelle terapie intensive

in Emergenza Covid-19

Nel Metapontino i positivi sono così distribuiti: 2 a Nova Siri, 1 a Pisticci, 3 a Policoro, 1 a Rotondella. I nuovi pazienti Covid-19 in Basilicata sono 82 ma i guariti nella stessa giornata 267. Sono 10 le persone in terapia intensiva fra Matera e Potenza

La task force regionale comunica che ieri, 10 maggio, sono stati processati 1.484 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 82 (e tra questi 78 relativi a residenti in Basilicata), sono risultati positivi.
Le positività riguardano: 3 persone residenti ad Acerenza, 1 ad Atella, 2 ad Avigliano, 1 a Baragiano, 1 a Bella, 2 a Ferrandina, 12 a Lagonegro, 2 a Lavello, 1 a Matera, 10 a Melfi, 1 a Miglionico, 2 a Muro Lucano, 2 a Nova Siri, 1 a Picerno, 1 a Pignola, 1 a Pisticci, 3 a Policoro, 7 a Potenza, 2 a Rionero in Vulture, 15 a Rivello (di cui 2 in isolamento a Nemoli), 1 a Rotondella, 2 a Ruvo del Monte, 1 a Sant’Angelo Le Fratte, 1 a Satriano di Lucania, 2 a Stigliano, 1 a Tolve, 2 persone residenti in Calabria in isolamento a Potenza, 2 persone residenti in Campania e lì in isolamento.

Sono 3 le persone decedute, residenti in Basilicata: 1 ad Atella, 1 a Matera, 1 a Policoro (quest’ultima deceduta in data 08/05/21). Le persone guarite sono 267, di cui 262 residenti in Basilicata: 2 residenti ad Anzi (in isolamento a Potenza), 7 ad Atella, 1 ad Avigliano, 1 a Baragiano (in isolamento a Potenza) 1 a Ferrandina, 1 a Francavilla in Sinni, 1 a Latronico, 1 a Laurenzana, 2 a Maratea, 1 a Marsico Nuovo (in isolamento a Paterno), 1 a Marsicovetere, 12 a Matera, 1 a Melfi, 1 a Miglionico, 4 a Montalbano Jonico, 1 a Nova Siri, 4 a Paterno, 1 a Pietragalla (in isolamento a Potenza), 14 a Policoro, 7 a Pomarico, 189 a Potenza, 5 a Rionero in Vulture (di cui 1 in isolamento a Salandra), 1 a Rotondella, 2 a Senise, 1 a Teana, 1 persona residente in Emilia Romagna (in isolamento a Matera), 2 persone residenti nel Lazio (1 in isolamento a Matera e 1 a Potenza), 2 persone residenti in Puglia (in isolamento a Potenza).

Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 5.529, di cui 5.393 in isolamento domiciliare. Sono 18.442 le persone residenti in Basilicata guarite dall’inizio dell’emergenza sanitaria e 534 quelle decedute.
Le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane sono 136: a Potenza 31 pazienti sono ricoverati nel reparto di Malattie infettive, 28 in Pneumologia, 8 in Medicina d’urgenza, 9 nel reparto di Medicina interna Covid e 6 in Terapia intensiva dell’ospedale San Carlo; a Matera 31 persone si trovano nel reparto di Malattie infettive, 14 in Pneumologia, 5 nel reparto di Medicina interna Covid e 4 in Terapia intensiva dell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’.
Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 336.914 tamponi molecolari, di cui 309.215 sono risultati negativi, e sono state testate 194.478 persone.

Basilicata, 129 nuovi positivi conteggiati nel fine settimana, 4 decessi, 227 guariti

in Emergenza Covid-19

Emergenza Covid-19, aggiornamento del 10 maggio dati aggregati dell’8 e 9 maggio 2021: 129 positivi in regione. Nel Metapontino: 3 a Bernalda, 4 a Nova Siri, 4 a Pisticci, 3 a Policoro, 4 a Rotondella, 2 a Scanzano Jonico. Nelle terapie intensive della Basilicata 10 i pazienti totali

La task force regionale comunica che nei giorni 8 e 9 maggio, sono stati processati 1.891 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 129 (e tra questi 126 relativi a residenti in Basilicata) sono risultati positivi. Le positività riguardano: 4 persone residenti ad Acerenza, 1 ad Albano di Lucania in isolamento a Potenza, 2 ad Anzi, 1 ad Atella, 6 ad Avigliano, 1 a Baragiano, 3 a Bernalda, 6 a Cancellara, 2 a Ferrandina, 1 a Filiano, 2 a Genzano di Lucania di cui 1 in isolamento a Potenza, 4 a Lagonegro, 3 a Lauria, 5 a Lavello, 8 a Matera, 2 a Melfi, 1 a Moliterno, 1 a Montemilone, 1 a Montescaglioso, 1 a Muro Lucano, 4 a Nova Siri, 1 a Pietragalla in isolamento a Potenza, 10 a Pietrapertosa, 4 a Pignola, 4 a Pisticci, 3 a Policoro, 18 a Potenza di cui 1 in isolamento a Vaglio di Basilicata, , 2 a Rapolla, 10 a Rionero in Vulture, 2 a Rivello, 4 a Rotondella, 4 a Ruoti, 1 a San Fele, 2 a Scanzano Jonico, 1 a Stigliano, 1 a Vietri di Potenza, 1 persona residente in Piemonte ed in isolamento a Lauria, 2 persona residente in Puglia e lì in isolamento.

Nelle stesse giornate sono decedute 4 persone: 1 residente a Balvano, 1 a Lagonegro, 1 a Policoro, 1 a Scanzano Jonico.

Le persone guarite sono 227, di cui 226 residenti in Basilicata: 23 persone residenti ad Atella, 14 ad Avigliano, 3 a Balvano, 3 a Baragiano, 6 a Barile di cui 1 in isolamento a Rionero in Vulture, 3 a Bernalda, 1 a Brienza, 2 a Brindisi di Montagna, 1 a Campomaggiore, 3 a Cancellara, 2 a Corleto Perticara entrambe in isolamento a Chiaromonte, 1 a Ferrandina, 2 a Forenza, 1 a Garaguso, 3 a Grassano, 1 a Marsico Nuovo in isolamento a Picerno, 20 a Matera, 4 a Melfi, 2 a Miglionico di cui 1 in isolamento a Matera, 1 a Montalbano Jonico, 13 a Montescaglioso di cui 1 in isolamento a Matera, 3 a Muro Lucano, 12 a Oppido Lucano, 10 a Picerno, 6 a Pignola in isolamento a Tolve, 6 a Policoro, 3 a Rapolla, 19 a Rionero in Vulture, 5 a Ripacandida, 1 a Ruoti, 7 a Ruvo del Monte di cui 1 in isolamento a Rapone, 1 a Sant’Arcangelo, 1 a Sasso di Castalda, 5 a Scanzano Jonico, 1 a Stigliano, 10 a Tito, 23 a Tolve, 1 a Trivigno, 3 a Vietri di Potenza, 1 residente in Stato estero in isolamento a Chiaromonte.

 Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 5.716, di cui 5.575 in isolamento domiciliare. Sono 18.180 le persone residenti in Basilicata guarite dall’inizio dell’emergenza sanitaria e 531 quelle decedute. Le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane sono 141: a Potenza 32 pazienti sono ricoverati nel reparto di Malattie infettive, 28 in Pneumologia, 10 in Medicina d’urgenza, 9 nel reparto di Medicina interna Covid e 6 in Terapia intensiva dell’ospedale San Carlo; a Matera 30 persone si trovano nel reparto di Malattie infettive, 17 in Pneumologia, 5 nel reparto di Medicina interna Covid e 4 in Terapia intensiva dell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’.

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 335.430 tamponi molecolari, di cui 307.813 sono risultati negativi, e sono state testate 193.861 persone.

Covid-19. in Basilicata 120 nuovi positivi, due decessi e 110 guariti. Diciotto i casi nel Metapontino.

in Emergenza Covid-19

Nel Metapontino: 1 Bernalda, 3 Montalbano Jonico, 4 Nova Siri, 4 Pisticci, 2 Policoro, 2 Rotondella, 2 Scanzano Jonico

La task force regionale comunica che ieri, 6 maggio, sono stati processati 1.366 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 120, tutti relativi a residenti in Basilicata, sono risultati positivi.
Le positività riguardano: 4 persone residenti ad Acerenza, 1 ad Aliano, 2 ad Avigliano, 4 a Balvano, 2 a Baragiano, 1 a Bernalda, 1 a Brindisi di Montagna, 1 a Cancellara, 1 a Castelluccio Inferiore, 1 a Castelluccio Superiore (in isolamento in Liguria), 6 a Ferrandina, 7 a Genzano di Lucania, 4 a Grassano, 1 a Guardia Perticara, 4 a Lagonegro, 1 a Lauria, 13 a Lavello, 2 a Marsicovetere (di cui 1 in isolamento in Lombardia), 6 a Matera, 1 a Miglionico, 1 a Moliterno, 3 a Montalbano Jonico, 2 a Montescaglioso, 3 a Muro Lucano, 4 a Nova Siri, 2 a Picerno, 2 a Pignola, 4 a Pisticci, 2 a Policoro, 13 a Potenza (di cui 1 in isolamento ad Anzi), 1 a Rionero in Vulture, 1 a Ripacandida, 3 a Rivello, 1 a Rotonda, 2 a Rotondella (di cui 1 in isolamento a Nova Siri), 3 a San Chirico Raparo, 2 a Satriano di Lucania, 2 a Scanzano Jonico, 2 a Spinoso, 1 a Stigliano, 1 a Tito, 2 a Venosa.

Nella stessa giornata sono decedute 2 persone, la prima residente a Matera, la seconda residente in Campania.
Le persone guarite sono 110, di cui 109 residenti in Basilicata: 4 residenti ad Avigliano, 8 a Balvano, 15 a Bella (di cui 4 in isolamento ad Atella), 1 a Castelluccio Inferiore, 1 a fardella (in isolamento a Policoro), 2 a Ferrandina, 1 a Filiano (in isolamento a Balvano),  1 a Garaguso, 3 a Grassano, 1 a Lavello, 20 a Matera, 12 a Melfi, 5 a Montalbano Jonico, 1 a Muro Lucano (in isolamento a Bella), 1 a Pisticci, 14 a Policoro, 1 a Potenza (in isolamento a Balvano), 7 a Rionero in Vulture, 1 a Rotonda, 1 a Ruvo del Monte, 3 a Sant’Arcangelo, 3 a Scanzano Jonico, 1 a Tricarico, 1 a Tursi, 1 a Vietri di Potenza (in isolamento a Balvano), 1 persona residente in Stato estero in isolamento a Matera.  

Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 5.971, di cui 5.814 in isolamento domiciliare. Sono 17.688 le persone residenti in Basilicata guarite dall’inizio dell’emergenza sanitaria e 525 quelle decedute.
Le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane sono 157: a Potenza 34 pazienti sono ricoverati nel reparto di Malattie infettive, 32 in Pneumologia, 12 in Medicina d’urgenza, 13 nel reparto di Medicina interna Covid e 4 in Terapia intensiva dell’ospedale San Carlo; a Matera 33 persone si trovano nel reparto di Malattie infettive, 17 in Pneumologia, 6 nel reparto di Medicina interna Covid e 6 in Terapia intensiva dell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’.
Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 332.051 tamponi molecolari, di cui 304.684 sono risultati negativi, e sono state testate 192.334 persone.

Torna su