Archivio tag

montalbano jonico - page 5

Covid-19, Basilicata, 380 i tamponi positivi sui 2.585 processati. 12 a Pisticci, a Scanzano J. 7, 19 a Policoro, 6 a Montalbano J.

in Emergenza Covid-19

La task force regionale comunica che ieri, 24 novembre, sono stati processati 2.585 tamponi per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 380 (e fra questi 326 residenti in Basilicata) sono risultati positivi.

Le positività riscontrate riguardano: 51 persone residenti in Puglia e lì in isolamento, 1 cittadino residente all’estero in isolamento a Scanzano Jonico, 1 residente in Puglia in isolamento a Matera, 1 residente in Puglia in isolamento a Policoro, 6 residenti ad Abriola, 4 ad Accettura, 4 ad Acerenza, 4 ad Atella, 4 ad Avigliano, 2 a Balvano, 1 a Baragiano, 2 a Barile, 7 a Bella, 5 a Bernalda, 1 a Corleto Perticara, 29 a Ferrandina, 3 a Forenza, 1 a Genzano, 1 a Grassano, 10 a Lagonegro, 2 a Latronico, 3 a Laurenzana, 15 a Lauria, 30 a Lavello, 1 a Marsicovetere, 2 a Maschito, 26 a Matera di cui in isolamento a Gravina, 2 a Melfi, 6 a Montalbano Jonico, 2 a Montemilone, 3 a Montescaglioso, 1 a Muro Lucano, 4 a Nova Siri di cui 1 in isolamento a Rotondella, 11 a Palazzo San Gervasio, 1 a Paterno, 1 a Pescopagano, 1 a Picerno, 2 a Pietragalla, 7 a Pignola di cui 2 in isolamento a Potenza, 12 a Pisticci di cui 1 in isolamento a Potenza, 19 a Policoro, 49 a Potenza (di cui 1 in isolamento ad Abriola, 1 in isolamento ad Avigliano, 1 in isolamento a Filiano, 3 in isolamento a Matera e 1 in isolamento a Melfi), 2 residenti a Rionero in Vulture, 1 a Ripacandida, 3 a Rivello, 1 a Rotonda, 5 a Ruoti di cui 1 in isolamento a Muro Lucano, 1 residente a San Chirico Nuovo, 1 a Satriano, 7 a Scanzano Jonico di cui 1 in isolamento a Policoro, 1 residente a Senise, 1 a Stigliano, 2 a Tito, 2 a Tricarico, 3 a Tursi di cui 1 in isolamento a Colobraro, 4 residenti a Valsinni, 6 a Venosa e 2 a Viggianello.

Nella stessa giornata risultano guarite 50 persone (46 residenti): 1 residente in Lombardia in isolamento a Roccanova, 1 residente in Emilia Romagna in isolamento a Rotonda, 1 residente in Puglia in isolamento a Melfi, 1 residente in Sicilia in isolamento a Rotonda, 5 residenti ad Accettura, 1 a Laurenzana, 1 a Marsicovetere, 7 a Matera, 9 a Melfi, 1 a Paterno, 3 a Pietragalla, 2 a Potenza, 2 a Roccanova, 1 a Rotonda, 1 a San Fele, 1 a Sant’Angelo Le Fratte, 1 a Sant’Arcangelo, 1 a Scanzano Jonico, 2 a Spinoso, 2 a Tramutola, 4 a Venosa, 1 a Viggianello e 1 a Viggiano.

Inoltre, sono decedute 3 persone: 1 a Potenza, 1 a Calvello e 1 a Matera.

Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 5.689 (5.412 all’ultimo aggiornamento, a cui si aggiungono 326 positività di residenti e si sottraggono 46 guarigioni e 3 decessi di residenti) e di questi 5.513 si trovano in isolamento domiciliare.

Ai positivi vanno aggiunti nel complesso: 131 deceduti (1 Accettura; 1 Aliano; 3 Avigliano;   3 Bernalda; 1 Brienza; 1 Calciano; 1 Castelsaraceno; 1 Craco; 1 Calvello; 1 Episcopia; 2 Ferrandina; 2 Grumento; 1 Garaguso; 1 Grottole; 2 Irsina; 1 Latronico; 1 Lauria; 6 Lavello; 2 Lagonegro; 11 Matera; 3 Marsiconuovo; 6 Melfi; 2 Montemurro; 2 Montescaglioso; 1 Maschito; 4 Moliterno; 4 Montalbano Jonico; 1 Nova Siri; 1 Picerno; 1 Pietrapertosa; 1 Policoro; 4 Paterno; 20 Potenza; 3 Pisticci; 1 Rionero in Vulture; 1 Ripacandida; 1 Rotonda; 2 Rapolla; 2 Roccanova; 1 Sant’Angelo Le Fratte; 1 Salandra; 1 San Chirico Raparo; 1 San Costantino Albanese; 1 San Mauro Forte; 1 Sarconi; 1 Satriano; 1 Stigliano; 2 Spinoso; 3 San Fele; 1 Tolve; 2 Tramutola; 2 Tursi; 1 Tricarico; 1 Viggiano; 4 Venosa; 4 Villa D’agri/Marsicovetere), 2 deceduti non residenti (1 Calabria, 1 Puglia); 1.129 guariti ed altre 130 persone, fra stranieri e residenti in altre regioni italiane che si trovano in isolamento in Basilicata e cittadini lucani positivi in isolamento in altre regioni (il dettaglio nel bollettino epidemiologico).

Sono 176 le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane: a Potenza 39 pazienti sono ricoverati nel reparto di Malattie infettive, 12 in Terapia intensiva, 32 in Pneumologia e 18 in Medicina d’urgenza dell’ospedale San Carlo; a Matera 53 persone si trovano nel reparto di Malattie infettive, 10 in Terapia intensiva e 12 in Pneumologia dell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’.

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 144.321 tamponi, di cui 136.109 risultati negativi.

Covid-19, in Basilicata 268 positivi su 1826 processati. I residenti sono 256

in Emergenza Covid-19

La task force regionale comunica che ieri, 23 novembre, sono stati processati 1.826 tamponi per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 268 (e fra questi 256 residenti in Basilicata) sono risultati positivi.

Le positività riscontrate riguardano: 6 residenti in Puglia e lì in isolamento, 1 residente in Calabria e lì in isolamento, 1 residente in Veneto e in isolamento a Potenza, 1 cittadino straniero e in isolamento a Vietri di Potenza, 1 cittadino straniero e in isolamento a Bernalda, 1 residente in Puglia e in isolamento a Matera, 1 residente in Piemonte e in isolamento a Montescaglioso, 12 di Albano, 2 di Aliano di cui 1 in isolamento a Potenza e l’altro in isolamento a Stigliano, 1 Atella, 6 Avigliano , 1 Baragiano, 1 Barile, 7 Bernalda, 1 Calciano, 7 Castelmezzano, 3 Episcopia, 5 Ferrandina , 1 Filiano, 2 Genzano, 3 Gorgoglione, 2 Grassano, 2 Grottole, 1 Irsina , 1 Lauria , 11 Lavello , 3 Marsicovetere di cui 1 in isolamento a Potenza e 1 a Paterno, 2 Maschito, 66 Matera, 6 Melfi, 1 Moliterno, 3 Montalbano, 1 Montescaglioso, 3 Muro Lucano, 2 Nova Siri, 1 Palazzo San Gervasio, 3 Paterno, 1 Picerno, 5 Pignola, 4 Pisticci di cui 1 in isolamento a Potenza, 9 Policoro di cui 2 in isolamento a Scanzano, 2 Pomarico, 50 Potenza, 1 Rionero, 2 Ripacandida, 1 Rotonda, 1 Rotondella, 1 Ruoti, 4 Scanzano, 1 Senise, 3 Stigliano, 2 Tito, 3 Tricarico, 3 Tursi, 1 Valsinni, 1 Vietri, 1 Viggianello.

Nella stessa giornata sono guarite 26 persone: 1 Avigliano, 3 Brienza, 1 Corleto, 1 Francavilla Sul Sinni, 2 Lauria, 1 Lavello, 1 Marsiconuovo, 5 Marsicovetere, 2 Matera, 1 Montalbano J, 1 Pescopagano, 1 Pisticci, 2 Potenza, 1 Rionero in Vulture, 2 Roccanova, 1 Vietri.

Dal 21 al 24 novembre sono decedute 16 persone, di cui 14 residenti (in aggiunta alle 4 persone decedute e già conteggiate nel comunicato stampa diffuso ieri): 1 Ripacandida, 1 Lagonegro, 1 Maschito, 1 Potenza, 1 Grottole, 1 residente in Calabria, 2 Matera, 1 Craco, 1 Montescaglioso, 1 Nova Siri, 2 Bernalda, 1 residente in Puglia, 1 Calciano, 1 Tricarico.

Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 5.412 (5.196 all’ultimo aggiornamento, a cui si aggiungono 256 positività di residenti e si sottraggono 26 guarigioni di residenti e 14 decessi di residenti) e di questi 5.233 si trovano in isolamento domiciliare.

Ai positivi vanno aggiunti nel complesso: 128 deceduti (1 di Aliano, 1 di Brienza,  1 di Calciano, 1 di Castelsaraceno, 1 di Craco, 1 di Episcopia, 1 di Garaguso, 1 di Grottole, 1 di Latronico, 1 di Lauria, 1 di Maschito, 1 di Nova Siri, 1 di Picerno, 1 di Pietrapertosa, 1 di Policoro, 1 di Rionero in V.,  1 di Ripacandida, 1 di Rotonda, 1 di S. Angelo le Fratte, 1 di Salandra, 1 di San Chirico Raparo, 1 di San Costantino Albanese,  1 di San Mauro Forte, 1 di Sarconi, 1 di Satriano, 1 di Stigliano, 1 di Tolve, 1 di Viggiano, 10 di Matera,  19 di Potenza,  2 di Ferrandina, 2 di Grumento, 2 di Irsina, 2 di Lagonegro, 2 di Montemurro, 2 di Montescaglioso, 2 di Rapolla, 2 di  Roccanova, 2 di Spinoso, 2 di Tramutola, 2 di Tursi, 3 di Avigliano, 3 di Bernalda, 3 di Marsiconuovo, 3 di Pisticci,  3 di San Fele, 4 di Moliterno, 4 di Montalbano J, 4 di Paterno, 4 di Venosa, 4 di Villa D’agri/Marsicovetere, 6 di Lavello, 6 di Melfi, 1 di Tricarico), 2 deceduti non residenti (1 Calabria, 1 Puglia); 1.083 guariti  ed altre 130 persone, fra stranieri e residenti in altre regioni italiane che si trovano in isolamento in Basilicata e cittadini lucani positivi in isolamento in altre regioni (il dettaglio nel bollettino epidemiologico).

Sono 179 le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane: a Potenza 39 pazienti sono ricoverati nel reparto di Malattie infettive, 11 in Terapia intensiva, 32 in Pneumologia e 18 in Medicina d’urgenza dell’ospedale San Carlo; a Matera 58 persone si trovano nel reparto di Malattie infettive, 8 in Terapia intensiva e 13 in Pneumologia dell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’.

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 141.736 tamponi, di cui 133.904 risultati negativi.

Covid-19, nel fine settimana processati 1923 tamponi in Basilicata, 281 quelli positivi

in Emergenza Covid-19

La task force regionale comunica che nei giorni 21 e 22 novembre, sono stati processati 1.923 tamponi per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 281 (e fra questi 262 residenti in Basilicata) sono risultati positivi.

Le positività riscontrate riguardano: 15 residenti in Puglia e lì in isolamento, 1 residente nel Lazio in isolamento a Melfi, 1 residente in Calabria in isolamento a Matera, 1 residente in Toscana in isolamento a Rionero in Vulture, 1 straniero in isolamento a Francavilla, 1 di Albano, 2 di Avigliano, 1 di Balvano, 1 di Bella, 4 di Bernalda, 1 di Cancellara, 3 di Castelsaraceno, 1 di Cersosimo, 16 di Ferrandina, 1 di Garaguso, 1 di Genzano, 3 di Ginestra, 3 di Irsina, 6 di Lagonegro, 2 di Latronico di cui 1 in isolamento a Lauria, 33 di Lauria, 17 di Lavello, 2 di Maratea di cui 1 in isolamento a Irsina, 6 di Marsicovetere, 2 di Maschito, 38 di Matera, 7 di Melfi, 1 Montalbano Jonico, 11 di Montescaglioso, 1 di Nemoli, 1 di Oppido Lucano, 5 di Palazzo San Gervasio, 1 di Paterno, 2 di Pomarico, 23 di Potenza, 1 di Rapolla, 5 di Rionero in Vulture, 1 Rivello, 2 di Rotonda di cui 1 in isolamento a Nemoli, 10 di Sant’Arcangelo, 1 di Sarconi, 1 di Sasso di Castalda, 5 di Satriano, 5 di Scanzano, 4 di Spinoso, 15 di Stigliano, 1 di Trecchina, 4 di Trivigno, 1 Vaglio, 7 di Venosa di cui 1 in isolamento a Potenza, 1 di Viggiano in isolamento a Tito, 2 di Viggianello.

Nelle stesse giornate sono guarite 60 persone, di cui 57 residenti in (1 straniero in isolamento a Viggianello, 1 di Atella, 2 di Avigliano, 1 di Banzi in isolamento a Palazzo San Gervasio, 1 residente in Emilia Romagna in isolamento a Castelluccio Inferiore, 5 di Brienza, 1 di Francavilla, 17 di Genzano, 7 di Lavello, 3 di Marsiconuovo, 1 di Melfi, 2 di Moliterno di cui 1 in isolamento a Potenza, 1 residente in Sicilia in isolamento a Rotonda, 5 di Potenza di cui 1 in isolamento a Sant’Angelo Le Fratte, 1 di Rionero in Vulture, 2 di Rotonda, 1 di Ruvo del Monte, 1 di Sant’Angelo le Fratte, 1 di Tramutola, 1 di Venosa, 5 di Viggianello) e sono decedute 4 persone (1 di Melfi, 1 di Venosa, 1 di Potenza, 1 di Satriano).

Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 5.196 (4.995 all’ultimo aggiornamento, a cui si aggiungono 262 positività di residenti e si sottraggono 57 guarigioni di residenti e 4 decessi) e di questi 5.016 si trovano in isolamento domiciliare.

Ai positivi vanno aggiunti nel complesso: 114 deceduti (2 di Spinoso, 18 di Potenza, 4 di Paterno, 4 di Moliterno, 4 di Villa D’Agri / Marsicovetere, 2 di Irsina, 2 di Rapolla; 2 di Montemurro, 3 di Pisticci; 8 di Matera; 1 di San Costantino Albanese, 3 di Avigliano, 2 di Tursi, 1 di Aliano; 1 di Bernalda; 2 di Grumento, 2 di Tramutola; 3 di Marsico Nuovo; 1 di Viggiano; 1 di San Chirico Raparo; 1 di Sarconi, 2 di Roccanova; 1 di Garaguso, 1 di Pietrapertosa; 1 di Tolve, 1 di Castelsaraceno, 1 di Rotonda; 4 di Venosa; 6 di Lavello; 3 di San Fele; 1 di Rionero in Vulture; 1 di Latronico: 6 di Melfi; 1 di San Mauro Forte; 1 di Sant’Angelo le Fratte; 1 di Montescaglioso; 1 di Brienza; 2 di Ferrandina; 4 di Montalbano Jonico; 1 di Salandra; 1 di Accettura; 1 di Episcopia, 1 di Lauria, 1 di Policoro, 1 di Picerno, 1 di Stigliano, 1 di Lagonegro,1 di Satriano), 1.057 guariti  ed altre 125 persone, fra stranieri e residenti in altre regioni italiane che si trovano in isolamento in Basilicata e cittadini lucani positivi in isolamento in altre regioni (il dettaglio nel bollettino epidemiologico).

Sono 180 le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane: a Potenza 40 pazienti sono ricoverati nel reparto di Malattie infettive, 13 in Terapia intensiva, 30 in Pneumologia e 17 in Medicina d’urgenza dell’ospedale San Carlo; a Matera 58 persone si trovano nel reparto di Malattie infettive, 10 in Terapia intensiva e 12 in Pneumologia dell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’.

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 139.910 tamponi, di cui 132.346 risultati negativi.

Covid-19, su 2.087 tamponi processati, 232 i positivi di cui 218 residenti in Basilicata

in Emergenza Covid-19

La task force regionale comunica che ieri, 19 novembre, sono stati processati 2.087 tamponi per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 232 (e fra questi 218 residenti in Basilicata) sono risultati positivi.

Le positività riscontrate riguardano: 12 residenti in Puglia e lì in isolamento, 1 residente nelle Marche e lì in isolamento, 1 residente in Calabria e in isolamento a Lagonegro, 1 residente ad Aliano, 16 residenti ad Avigliano, 1 residente a Balvano in isolamento a Tito, 1 residente a Baragiano, 1 a Barile, 3 a Bella, 2 a Bernalda, 2 a Calvello, 1 a Castelluccio Inferiore, 1 a Castelmezzano, 1 a Corleto Perticara, 7 a Ferrandina, 1 a Filiano, 2 a Grottole, 1 a Grumento Nova, 1 a Irsina, 9 a Lagonegro, 6 a Latronico, 11 a Lauria di cui 1 in isolamento a Castelsaraceno, 1 a Lavello, 1 a Marsico Nuovo, 1 a Marsicovetere, 37 a Matera, 8 a Melfi, 1 a Moliterno, 2 a Montemurro, 2 a Montescaglioso, 1 a Nemoli, 2 a Nova Siri, 14 a Paterno di cui 1 in isolamento a Marsicovetere e 1 in isolamento a Matera, 1 a Pietragalla, 4 a Pignola di cui 1 in isolamento a Potenza e 1 in isolamento a Cancellara, 1 a Pisticci, 1 a Policoro, 1 a Pomarico, 19 a Potenza di cui 2 in isolamento a Tito, 10 a Rionero, 1 a Ripacandida, 1 a Rivello, 3 a Rotonda, 2 a Ruoti, 1 a Ruvo del Monte, 1 a Salandra, 2 a San Fele, 11 a Sant’Arcangelo, 1 a Sarconi, 2 a Sasso di Castalda, 3 a Satriano, 1 a Tito, 1 a Tramutola, 3 a Tricarico, 2 a Venosa, 7 a Viggianello, 1 a Viggiano in isolamento a Satriano.

Nella stessa giornata sono guarite 36 persone (di cui 35 residenti in Basilicata): 1 di Lavello, 3 di Roccanova, 1 di Melfi, 3 di Genzano di Lucania, 2 di Maratea, 1 di Montemilone, 3 di Lauria, 2 di Moliterno, 1 di Tramutola, 1 di Viggianello, 1 di Marsico Nuovo, 2 di Avigliano, 1 persona dell’Emilia Romagna (non conteggiata in quanto non residente in Basilicata), 1 di Banzi, 2 di Potenza, 4 di Venosa, 3 di Senise, 3 di Lavello, 1 di Pietrapertosa.

Nella giornata sono decedute 3 persone: 1 di Policoro, 1 di Picerno, 1 di Potenza.

Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 4.772 (4.592 all’ultimo aggiornamento, a cui si aggiungono 218 positività di residenti e si sottraggono 35 guarigioni di residenti e 3 decessi) e di questi 4.591 si trovano in isolamento domiciliare.

Ai positivi vanno aggiunti nel complesso: 104 deceduti (2 di Spinoso, 17 di Potenza, 4 di Paterno, 4 di Moliterno, 4 di Villa D’Agri / Marsicovetere, 2 di Irsina, 2 di Rapolla; 2 di Montemurro, 3 di Pisticci; 8 di Matera; 1 di San Costantino Albanese, 3 di Avigliano, 2 di Tursi, 1 di Aliano; 1 di Bernalda; 2 di Grumento, 2 di Tramutola; 3 di Marsico Nuovo; 1 di Viggiano; 1 di San Chirico Raparo; 1 di Sarconi, 2 di Roccanova; 1 di Garaguso, 1 di Pietrapertosa; 1 di Tolve, 1 di Castelsaraceno, 1 di Rotonda; 3 di Venosa; 5 di Lavello; 3 di San Fele; 1 di Rionero in Vulture; 1 di Latronico: 4 di Melfi; 1 di San Mauro Forte; 1 di Sant’Angelo le Fratte; 1 di Montescaglioso; 1 di Brienza; 2 di Ferrandina; 2 di Montalbano Jonico; 1 di Salandra; 1 di Accettura; 1 di Episcopia, 1 di Lauria, 1 di Policoro, 1 di Picerno), 974 guariti ed altre 118 persone, fra stranieri e residenti in altre regioni italiane che si trovano in isolamento in Basilicata e cittadini lucani positivi in isolamento in altre regioni (il dettaglio nel bollettino epidemiologico). Sono 181 le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane: a Potenza 39 pazienti sono ricoverati nel reparto di Malattie infettive, 15 in Terapia intensiva, 25 in Pneumologia e 17 in Medicina d’urgenza dell’ospedale San Carlo; a Matera 61 persone si trovano nel reparto di Malattie infettive, 12 in Terapia intensiva e 12 in Pneumologia dell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’.

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 136.301 tamponi, di cui 129.298 risultati negativi.

Covid-19, sono 290 i nuovi tamponi positivi in Basilicata

in Emergenza Covid-19

La task force regionale comunica che ieri, 18 novembre, sono stati processati 2.147 tamponi per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 290 (e fra questi 270 residenti in Basilicata) sono risultati positivi.

Le positività riscontrate riguardano 18 residenti in Puglia e lì in isolamento, 1 residente in Campania e lì in isolamento, 1 residente in Calabria in isolamento a Irsina, 12 residenti ad Abriola, 5 ad Accettura di cui 1 in isolamento a Tito, 3 ad Avigliano di cui 1 in isolamento a Tito, 1 a Balvano in isolamento a Tito, 1 a Baragiano, 1 a Barile, 7 a Bella, 1 a Brindisi di Montagna, 1 a Calciano, 1 a Calvello, 1 a Cancellara, 1 a Castelluccio Inferiore, 1 a Castelsaraceno, 1 a Corleto Perticara, 1 ad Episcopia, 10 a Ferrandina, 12 a Forenza, 4 a Gallicchio, 5 a Grassano di cui 1 in isolamento a Tricarico, 3 a Grottole, 1 ad Irsina, 4 a Lagonegro, 1 a Latronico, 2 a Lauria, 3 a Lavello, 2 a Maratea, 6 a Marsicovetere, 18 a Matera, 14 a Melfi, 1 a Miglionico, 1 a Missanello, 1 a Moliterno, 2 a Montalbano, 2 a Montemilone di cui 1 in isolamento a Palazzo San Gervasio, 3 a Montescaglioso, 1 a Muro Lucano, 1 a Nova Siri, 1 a Palazzo San Gervasio, 14 a Paterno, 2 a Picerno di cui 1 in isolamento a Tito, 1 a Pietragalla, 13 Pignola di cui 1 in isolamento ad Abriola 1 in isolamento a Calvello e 4 in isolamento a Tito, 4 a Pisticci, 4 a Policoro, 1 a Pomarico, 32 a Potenza di cui 1 in isolamento ad Accettura 11 in isolamento a Tito e 1 in isolamento a Tricarico, 9 a Rionero, 2 a Ripacandida, 1 a Rivello, 1 a Roccanova, 1 a Rotondella, 1 a Ruvo del Monte, 1 a Salandra, 1 a San Mauro Forte, 1 a Sant’Angelo le Fratte, 8 a Sant’Arcangelo, 1 a Sasso di Castalda, 3 a Satriano, 5 a Scanzano, 1 a Stigliano, 11 a Tito di cui 1 in isolamento a Potenza, 2 a Tramutola di cui 1 in isolamento a Tito, 1 a Tricarico, 1 a Trivigno, 2 a Vaglio, 7 a Venosa di cui 1 in isolamento a Forenza e 1 in isolamento a Tito, 3 a Vietri di cui 1 in isolamento a Tito. Nella stessa giornata sono guarite 11 persone (1 di Matera, 1 di Calvello, 3 di Potenza, 4 di Moliterno e 2 di Lauria) e sono decedute 2 persone (1 di Lauria e 1 di Venosa). Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 4.592 (4.335 all’ultimo aggiornamento, a cui si aggiungono 270 positività di residenti e si sottraggono 11 guarigioni di residenti e 2 decessi) e di questi 4.417 si trovano in isolamento domiciliare.

Ai positivi vanno aggiunti nel complesso: 101 deceduti (2 di Spinoso, 16 di Potenza, 4 di Paterno, 4 di Moliterno, 4 di Villa D’Agri / Marsicovetere, 2 di Irsina, 2 di Rapolla; 2 di Montemurro, 3 di Pisticci; 8 di Matera; 1 di San Costantino Albanese, 3 di Avigliano, 2 di Tursi, 1 di Aliano; 1 di Bernalda; 2 di Grumento, 2 di Tramutola; 3 di Marsico Nuovo; 1 di Viggiano; 1 di San Chirico Raparo; 1 di Sarconi, 2 di Roccanova; 1 di Garaguso, 1 di Pietrapertosa; 1 di Tolve, 1 di Castelsaraceno, 1 di Rotonda; 3 di Venosa; 5 di Lavello; 3 di San Fele; 1 di Rionero in Vulture; 1 di Latronico: 4 di Melfi; 1 di San Mauro Forte; 1 di Sant’Angelo le Fratte; 1 di Montescaglioso; 1 di Brienza; 2 di Ferrandina; 2 di Montalbano Jonico; 1 di Salandra; 1 di Accettura; 1 di Episcopia, 1 di Lauria), 939 guariti ed altre 118 persone, fra stranieri e residenti in altre regioni italiane che si trovano in isolamento in Basilicata e cittadini lucani positivi in isolamento in altre regioni (il dettaglio nel bollettino epidemiologico). Sono 175 le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane: a Potenza 38 pazienti sono ricoverati nel reparto di Malattie infettive, 16 in Terapia intensiva, 17 in Pneumologia e 15 in Medicina d’urgenza dell’ospedale San Carlo; a Matera 64 persone si trovano nel reparto di Malattie infettive, 12 in Terapia intensiva e 13 in Pneumologia dell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’.

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 134.214 tamponi, di cui 127.443 risultati negativi.

Covid-19, sono 326 i tamponi positivi sui 2368 analizzati in Basilicata nelle ultime 48 ore

in Emergenza Covid-19

La task force regionale comunica che nei giorni 14 e 15 novembre sono stati processati 2.368 tamponi per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 326 (281  i residenti in Basilicata)  sono risultati positivi.

Le positività riscontrate riguardano: 29 residenti in Puglia e lì in isolamento, 2 residenti in Calabria e lì in isolamento, 2 cittadini esteri in isolamento fuori dalla Basilicata, 1 residente in Emilia Romagna e lì in isolamento, 1 residente in Trentino Alto Adige e lì in isolamento, 5 residenti in Campania e lì in isolamento, 2 residenti in Puglia in isolamento a Potenza, 1 cittadino estero in isolamento a Bella, 1 residente in Trentino Alto Adige in isolamento a Lagonegro, 1 residente in Veneto in isolamento a Paterno, 2 residenti ad Avigliano, 4 a Baragiano, 2 a Barile, 1 a Bella in isolamento a Ruoti, 3 a Calvello di cui 1 in isolamento a Trivigno, 8 a Ferrandina, 5 a Genzano di Lucania, 2 a Lagonegro, 16 a Lauria, 25 a Lavello, 1 a Marsico Nuovo, 1 a Marsicovetere, 48 a Matera, 21 a Melfi di cui 1 in isolamento a Potenza, 2 a Moliterno, 2 a Montemilone, 8 a Palazzo San Gervasio, 1 a Paterno, 3 a Policoro, 7 a Pomarico di cui 1 in isolamento a Matera, 15 a Potenza, 11 a Rionero in Vulture, , 6 a Ripacandida, 7 a San Costantino Albanese, 1 a Satriano di Lucania, 4 a Tito, 1, 18 a Venosa, 1 a Viggianello, 4 residenti ad Accettura, 1 ad Atella, 2 a Bernalda, 1 a Cancellara, 3 a Filiano, 1 a Forenza, 1 a Grassano, 1 a Maratea,  2 a Montalbano Jonico, 5 a Montescaglioso, 1 a Nova Siri, 1 a Pietragalla, 1 a Pignola, 1 a Pisticci, 3 a Rapolla, 1 a Rapone, , 1 a San Giorgio Lucano, 1 a Sant’Arcangelo, 2 a Scanzano Jonico, 5 a Senise, 2 a Stigliano, 2 a Terranova di Pollino,1 a Tolve, 12 a Trivigno, 1 a Tursi.

Nelle stesse giornate risultano guarite 39 persone: 1 di Pietragalla, 1 di Sant’Angelo Le Fratte, 1 di Rionero in Vulture, 3 di Potenza, 1 di Montesano (Campania, non conteggiata tra i residenti), 1 di Avigliano, 7 di Sant’Arcangelo, 5 di Moliterno, 1 di Genzano di Lucania, 5 di Matera, 3 di Tramutola, 7 di Venosa, 1 di Accettura, 1 di Latronico, 1 di Lauria.

Sono 7 le persone decedute: 2 di Potenza, 1 di Lavello, 1 di Brienza, 1 di Marsico Nuovo, 1 di Ferrandina, 1 di Matera.

Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 3.906  (3.670 all’ultimo aggiornamento a cui si aggiungono 281 positività di residenti e si sottraggono 38 guarigioni di residenti e 7 decessi) e di questi 3.739 si trovano in isolamento domiciliare.

Ai positivi vanno aggiunti nel complesso:  85 deceduti (2 Spinoso, 15 Potenza, 4 Paterno, 4 Moliterno, 4 Villa D’agri/Marsicovetere, 2 Irsina, 2 Rapolla; 2 Montemurro, 3 Pisticci; 6 Matera; 1 San Costantino Albanese, 3 Avigliano, 1 Tursi, 1 Aliano; 1 Bernalda; 2 Grumento, 2 Tramutola; 3 Marsico Nuovo; 1 Viggiano; 1 San Chirico Raparo; 1 Sarconi, 2 Roccanova; 1 Garaguso, 1 Pietrapertosa; 1 Tolve, 1 Castelsaraceno, 1 Rotonda; 1 Venosa; 5 Lavello; 1 San Fele; 1 Rionero in V.; 1 Latronico: 3 Melfi; 1 San Mauro Forte; 1 S. Angelo le Fratte; 1 Montescaglioso, 1 Brienza, 1 Ferrandina) 869 guariti ed altre 115 persone, fra stranieri e residenti in altre regioni italiane che si trovano in isolamento in Basilicata e cittadini lucani positivi in isolamento in altre regioni (il dettaglio nel bollettino epidemiologico).

Sono 167 le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane: a Potenza 34 pazienti sono ricoverati nel reparto di Malattie infettive, 16 in Terapia intensiva, 19 in Pneumologia e 16 in Medicina d’urgenza dell’ospedale San Carlo; a Matera 59 persone si trovano nel reparto di Malattie infettive, 11 in Terapia intensiva e 12 in Pneumologia dell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’.

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 127.634 tamponi, di cui 121.724 risultati negativi.

Emergenza Covid-19: 354 tamponi positivi in Basilicata sui 2.269 processati

in Emergenza Covid-19

La task force regionale comunica che ieri, 12 novembre, sono stati processati 2.269 tamponi per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 354 sono risultati positivi. Le positività riscontrate riguardano: 44 residenti in Puglia e lì in isolamento; 1 residente in Emilia Romagna, 1 residente in Toscana, 1 residente in Campania, 2 residenti in Campania in isolamento a Marsicovetere, 1 residente in Sicilia in isolamento a Rotonda, 1 residente in Puglia in isolamento a Matera, 1 residente in Calabria in isolamento a Stigliano, 1 residente in Lombardia in isolamento a Potenza,  1 residente in Lombardia in isolamento a Ripacandida, 6 residenti ad Accettura, 1 ad Albano di Lucania, 1 ad Anzi, 1 ad Atella, 2 ad Avigliano, 1 a Balvano, 1 a Baragiano, 1 a Barile, 2 a Bella, 6 a Bernalda, 1 a Brindisi di Montagna, 2 a Episcopia, 17 a Ferrandina, 1 a Forenza, 1 a Francavilla in Sinni, 4 a Genzano di Lucania, 3 a Grassano, 2 a Grottole, 2 a Irsina di cui 1 in isolamento a Matera,18 a Lagonegro di cui 1 in isolamento a Potenza, 3 a Latronico, 1 a Laurenzana, 7 a Lauria, 29 a Lavello, 3 a Maratea, 3 a Marsico Nuovo, 6 a Marsicovetere di cui 1 in isolamento a San Chirico Raparo, 57 a Matera di cui 1 in isolamento a Bernalda, 13 a Melfi, 1 a Montalbano, 1 a Montemilone, 4 a Montescaglioso, 5 a Paterno, 5 a Policoro di cui 1 in isolamento a Scanzano, 5 a Pomarico, 39 a Potenza di cui 1 in isolamento a Gallicchio, 4 a Rionero in Vulture, 2 a Ripacandida, 2 a Rotonda, 1 a Rotondella, 1 a San Fele, 1 a San Mauro Forte, 3 a Scanzano Jonico, 1 a Senise, 5 a Spinoso, 4 a Stigliano, 1 a Terranova di Pollino, 2 a Tito, 1 a Tolve, 1 a Trecchina, 3 a Tricarico, 1 a Tursi, 7 a Venosa, 5 a Viggianello.

 Nella stessa giornata risultano guarite 46 persone: 18 di Genzano di Lucania, 1 di Venosa, 1 di Potenza, 13 di Avigliano, 1 di Banzi, 1 di Baragiano, 5 di Brienza, 1 di Matera; 1 di Maratea, 1 di Nemoli, 1 di Potenza, 1 di Rionero in Vulture, 1 di Vaglio Basilicata.

Una persona di Lavello è deceduta.

 Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 3.439 (3.187 all’ultimo aggiornamento a cui si aggiungono 300 positività di residenti e si sottraggono 46 guarigioni di residenti, 1 decesso e  1 positività erroneamente conteggiata ieri) e di questi 3.275 si trovano in isolamento domiciliare.

Ai positivi vanno aggiunti nel complesso: 73 deceduti (2 Spinoso, 12 Potenza, 4 Paterno, 4 Moliterno, 4 Villa D’agri/Marsicovetere, 2 Irsina, 2 Rapolla; 2 Montemurro, 3 Pisticci; 4 Matera; 1 San Costantino Albanese, 3 Avigliano, 1 Tursi, 1 Aliano; 1 Bernalda; 2 Grumento, 2 Tramutola; 2 Marsico Nuovo; 1 Viggiano; 1 San Chirico Raparo; 1 Sarconi, 2 Roccanova; 1 Garaguso, 1 Pietrapertosa; 1 Tolve, 1 Castelsaraceno, 1 Rotonda; 1 Venosa; 4 Lavello; 1 San Fele; 1 Rionero in V.; 1 Latronico, 2 Melfi, 1 San Mauro Forte);  804 guariti ed altre 106 persone, fra stranieri e residenti in altre regioni italiane che si trovano in isolamento in Basilicata e cittadini lucani positivi in isolamento in altre regioni (il dettaglio nel bollettino epidemiologico).

Sono 164 le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane: a Potenza 38 pazienti sono ricoverati nel reparto di Malattie infettive, 11 in Terapia intensiva, 19 in Pneumologia e 16 in Medicina d’urgenza dell’ospedale San Carlo; a Matera 56 persone si trovano nel reparto di Malattie infettive, 12 in Terapia intensiva e 12 in Pneumologia dell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’.

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 123.016 tamponi, di cui 117.702 risultati negativi.

228 tamponi positivi in Basilicata per l’emergenza Covid-19, ieri ne sono stati processati 1.615

in Emergenza Covid-19

La task force regionale comunica che ieri, 11 novembre, sono stati processati 1.615 tamponi per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 228 sono risultati positivi. Le positività riscontrate riguardano: 22 residenti in Puglia e lì in isolamento, 8 persone di nazionalità estera in isolamento presso la casa alloggio Rionero (6 di nazionalità Indiana, 1 Senegal, 1 Somalia) 8 persone di nazionalità estera in isolamento presso la casa alloggio di San Fele (1 Pakistan, 7 Bangladesh), 1 residente in Regione Abruzzo in isolamento a Venosa, 1 residente in Lazio in isolamento a San Fele, 1 residente in Calabria e lì in isolamento, 1 residente in Campania e lì in isolamento, 1 residente in Piemonte e lì in isolamento, 4 di Albano, 1 di Avigliano, 1 di Banzi, 1 di Baragiano, 1 di Barile, 3 di Brienza, 1 di Chiaromonte, 11 di Episcopia, 4 di Ferrandina, 1 di Francavilla, 1 di Genzano, 1 di Ginosa, 1 di Grassano, 1 di Irsina, 1 di Lagonegro, 7 di Lauria, 4 di Lavello, 2 di Marsiconuovo, 2 di Marsicovetere di cui 1 in isolamento a Potenza, 19 di Matera, 10 di Melfi, 2 di Miglionico, 9 di Moliterno, 9 di Montalbano, 3 di Montescaglioso, 5 di Paterno, 3 di Pietragalla, 2 di Pignola, 3 di Policoro di cui 1 in isolamento a Scanzano, 1 di Pomarico, 9 di Potenza, 1 di Rapolla, 11 di Rionero, 5 di Ripacandida, 6 di Rivello, 1 di Roccanova, 1 di San Chirico Nuovo, 4 di San Costantino Albanese, 1 di San Fele, 6 di Sant’Arcangelo, 1 di Scanzano Jonico, 1 di Senise, 1 di Spinoso, 5 di Terranova, 3 di Tricarico, 1 di Vaglio in isolamento a Potenza, 10 di Venosa, 4 di Vietri.

Nella stessa giornata risultano guarite 7 persone:  2 di Genzano, 2 di Venosa, 1 di Potenza, 1 di Melfi, 1 di Rapolla.

Le persone decedute sono tre: 1 di Melfi, 1 di Pisticci, 1 di San Mauro Forte. Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 3.187 (3.012 all’ultimo aggiornamento a cui si aggiungono 185 positività di residenti e si sottraggono 7 guarigioni di residenti e 3 decessi) e di questi 3.034 si trovano in isolamento domiciliare.

Ai positivi vanno aggiunti nel complesso: 72 deceduti (2 Spinoso, 12 Potenza, 4 Paterno, 4 Moliterno, 4 Villa D’agri/Marsicovetere, 2 Irsina, 2 Rapolla; 2 Montemurro, 3 Pisticci; 4 Matera; 1 San Costantino Albanese, 3 Avigliano, 1 Tursi, 1 Aliano; 1 Bernalda; 2 Grumento, 2 Tramutola; 2 Marsico Nuovo; 1 Viggiano; 1 San Chirico Raparo; 1 Sarconi, 2 Roccanova; 1 Garaguso, 1 Pietrapertosa; 1 Tolve, 1 Castelsaraceno, 1 Rotonda; 1 Venosa; 3 Lavello; 1 San Fele; 1 Rionero in V.; 1 Latronico, 2 Melfi, 1 San Mauro Forte);  758 guariti ed altre 99 persone, fra stranieri e residenti in altre regioni italiane che si trovano in isolamento in Basilicata e cittadini lucani positivi in isolamento in altre regioni (il dettaglio nel bollettino epidemiologico).

Sono 153 le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane: a Potenza 36 pazienti sono ricoverati nel reparto di Malattie infettive, 8 in Terapia intensiva, 19 in Pneumologia e 13 in Medicina d’urgenza dell’ospedale San Carlo; a Matera 55 persone si trovano nel reparto di Malattie infettive, 11 in Terapia intensiva e 11 in Pneumologia dell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’.

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 120.747 tamponi, di cui 115.787

risultati negativi.

Fra il 7 e l’8 novembre processati 1967 tamponi in Basilicata, 422 i positivi al Covid-19

in Emergenza Covid-19

Emergenza Covid-19, aggiornamento del 9 novembre (dati 7 e 8 novembre)

 

La task force regionale comunica che nei giorni 7 e 8 novembre, sono stati processati 1.967 tamponi per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 422 sono risultati positivi.

Le positività riscontrate riguardano: 37 residenti in Puglia e lì in isolamento, 1 residente in Piemonte e in isolamento a Banzi, un residente in Calabria e lì in isolamento, 1 residente in Emilia Romagna e lì in isolamento, 1 residente in Lombardia e lì in isolamento, 2 residenti in Campania e lì in isolamento, 2 residenti in Calabria e lì in isolamento, 1 residente in Umbria ed in isolamento a Matera, 1 Aliano, 5 Atella, 8 Avigliano di cui due in isolamento a Filiano, 1 di Bella, 3 di Bernalda, 10 Ferrandina di cui 1 in isolamento a Salandra, 4 Filiano, 2 Forenza, 4 Garaguso, 11 Genzano, 13 Grassano, 2 Grottole, 1 Latronico, 8 Lauria, 16 Lavello, 3 Marsicovetere, 79 Matera di cui uno in isolamento a Pisticci,19 Melfi, 32 Montalbano Jonico, 14 Montescaglioso, 1 Nova Siri, 4 Palazzo, 7 Paterno, 1 Picerno, 1 Pignola, 2 Pisticci di cui 1 in isolamento a Matera, 1 Pomarico, 18 Potenza di cui uno in isolamento a Latronico 1 a Tito e 1 a Tricarico, 5 Rapolla, 6 Rionero, 1 Rotonda, 12 Ruoti, 1 Ruvo del Monte, 10 Sant’Arcangelo di cui 1 in isolamento a Matera, 1 di Savoia di Lucania in isolamento a Picerno, 2 Stigliano di cui 1 in isolamento a Matera, 5 Tito, 2 Tramutola di cui 1 in isolamento a Sasso di Castalda, 2 di Tricarico, 4 di Trivigno di cui 1 in isolamento a Calvello, 7 Venosa, 1 Vietri di Potenza, 1 Viggianello, 1 di Anzi, 4 Banzi di cui 2 domiciliati a Palazzo, 24 di Calvello di cui 1 in isolamento a Laurenzana, 1 di irsina, 3 Marsicovetere, 7 Montemilione, 4 Policoro, 1 di Ripacandida, 1 Scanzano, 1 Tursi, 1 di Viggiano in isolamento a Calvello.

Nelle stesse giornate risultano guarite 15 persone: 3 di Corleto, 1 di Anzi, 1 di Brienza, 1 di Marsicovetere, 5 di Lavello, 1 di Melfi, 1 di Missanello, 1 di Rionero, 1 di Banzi.

Inoltre risulta deceduta una persona di Matera.

Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 2.641 (2.281 all’ultimo aggiornamento a cui si aggiungono 376 positività di residenti e si sottraggono 15 guarigioni di residenti e 1 decesso) e di questi 2.512 si trovano in isolamento domiciliare.

Ai positivi vanno aggiunti nel complesso: 64 deceduti (2 Spinoso, 11 Potenza, 4 Paterno, 4 Moliterno, 4 Villa D’agri/Marsicovetere, 2 Irsina, 2 Rapolla; 2 Montemurro, 2 Pisticci; 4 Matera; 1 San Costantino Albanese, 3 Avigliano, 1 Tursi, 1 Aliano; 1 Bernalda; 2 Grumento, 2 Tramutola; 2 Marsiconuovo; 1 Viggiano; 1 San Chirico Raparo; 1 Sarconi, 2 Roccanova; 1 Garaguso, 1 Pietrapertosa; 1 Tolve, 1 Castelsaraceno, 1 Rotonda; 1 Venosa; 2 Lavello; 1 San Fele); 735 guariti ed altre 82 persone, fra stranieri e residenti in altre regioni italiane che si trovano in isolamento in Basilicata e cittadini lucani positivi in isolamento in altre regioni (il dettaglio nel bollettino epidemiologico).

Sono 129 le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane: a Potenza 33 pazienti sono ricoverati nel reparto di Malattie infettive, 8 in Terapia intensiva, 20 in Pneumologia e 15 in Medicina d’urgenza dell’ospedale San Carlo; a Matera 32 persone si trovano nel reparto di Malattie infettive, 10 in Terapia intensiva e 11 in Pneumologia dell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’.

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 116.105 tamponi, di cui 111.826 risultati negativi.

Basilicata, emergenza Covid-19: processati altri 1.615 tamponi, 167 quelli positivi

in Emergenza Covid-19

La task force regionale comunica che ieri, 4 novembre, sono stati processati 1.615 tamponi per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 167 sono risultati positivi. Le positività riscontrate riguardano: 31 persone residenti in Puglia e lì in isolamento, 1 residente in Piemonte e lì in isolamento, 1 residente in Emilia Romagna in isolamento a Pisticci, 1 residente in Emilia Romagna in isolamento a Castelluccio Inferiore, 1 di Abriola, 3 di Atella, 5 di Avigliano, 1 di Bernalda, 1 di Calvello, 1 di Castronuovo Sant’Andrea in isolamento a Senise, 3 di Corleto Perticara, 1 di Ferrandina, 6 di Genzano, 1 di Lagonegro, 8 di Lauria, 6 di Lavello, 1 di Maschito in isolamento a Melfi, 14 di Matera,

17 di Melfi, 1 di Montalbano Jonico, 2 di Montemilone, 1 di Montescaglioso, 2 di Oliveto Lucano, 2 di Oppido Lucano, 2 di Palazzo San Gervasio, 3 di Paterno, 1 di Picerno, 1 di Pietragalla, 4 di Pignola, 8 di Potenza, 4 di Rionero in Vulture, 2 di Ripacandida, 3 di Roccanova, 1 di Rotonda, 2 di Ruoti di cui 1 in isolamento ad Avigliano, 1 di Salandra, 1 di San Chirico Nuovo, 1 di Sant’Arcangelo, 2 di Senise, 8 di Stigliano di cui 1 in isolamento a Matera, 1 di Terranova del Pollino, 1 di Tramutola, 10 di Venosa.

Nella stessa giornata sono guarite 6 persone (1 di Potenza, 1 di Avigliano, 2 di Marsiconuovo, 1 di Venosa e 1 di Pescopagano) e sono decedute 2 persone (1 di Rotonda e 1 di Irsina). Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 1.995 (1.870 all’ultimo aggiornamento a cui si aggiungono 133 positività di residenti e si sottraggono 6 guarigioni e 2 decessi) e di questi 1.889 si trovano in isolamento domiciliare.
Ai positivi vanno aggiunti nel complesso 56 deceduti (2 di Spinoso, 9 di Potenza, 4 di Paterno, 4 di Moliterno, 4 di Villa D’Agri / Marsicovetere, 2 di Irsina, 2 di Rapolla; 2 di Montemurro, 2 di Pisticci; 2 di Matera; 1 di San Costantino Albanese, 3 di Avigliano, 1 di Tursi, 1 di Aliano; 1 di Bernalda; 2 di Grumento, 2 di Tramutola; 2 di Marsiconuovo; 1 di Viggiano; 1 di San Chirico Raparo; 1 di Sarconi, 2 di Roccanova, 1 di Garaguso, 1 di Pietrapertosa, 1 di Tolve, 1 di Castelsaraceno, 1 di Rotonda); 667 guariti ed altre 71 persone, fra stranieri e residenti in altre regioni italiane che si trovano in isolamento in Basilicata e cittadini lucani positivi in isolamento in altre regioni (il dettaglio nel bollettino epidemiologico).

Sono 106 le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane: a Potenza 23 pazienti sono ricoverati nel reparto di Malattie infettive, 7 in Terapia intensiva, 19 in Pneumologia e 14 in Medicina d’urgenza dell’ospedale San Carlo; a Matera 28 persone si trovano nel reparto di Malattie infettive, 9 in Terapia intensiva e 6 in Pneumologia dell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’.

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 111.519 tamponi, di cui 108.124 risultati negativi.

Torna su