Archivio tag

mitidieri

Policoro: Amministrazione Mascia ai titoli di coda

in Politica

Policoro: Amministrazione Mascia ai titoli di coda. Consiglio comunale deserto, città senza bilancio di previsione. La maggioranza ancora una volta dimostra di non avere i numeri. All’orizzonte il commissario prefettizio.

Con la seconda seduta di oggi, andata praticamente deserta – erano presenti soltanto i consiglieri Giuseppe Maiuri, Gianni Di Pierri e Benedetto Gallitelli e il presidente del consiglio Francesco Mitidieri – ci sarebbero 20 giorni utili per l’approvazione del bilancio previsionale su “intimazione” prefettizia, poi si va a casa nell’attesa della fase di commissariamento e poi le elezioni comunali.

La seduta è stata sciolta perché era insussistente il numero legale, è stato necessario come previsto dalle norme, il doppio appello con intervallo di mezz’ora dal primo. Al momento sembra essersi conclusa così la “crisi” comunale di Policoro e la prospettiva che più di tutte appare verosimile è quella del commissariamento, tuttavia c’è ancora una Giunta in carica e un po’ di giorni per cercare di ricomporre i cocci, ipotesi quest’ultima che come ha avuto modo di puntualizzare il sindaco di Policoro, Enrico Mascia, appare remota.

Sarebbero stati 12 i punti all’ordine del giorno da adottare se ci fossero stati i presenti e dunque i numeri: nell’ordine del giorno spicca, tra gli altri, l’Approvazione del Piano Finanziario per la gestione dei rifiuti e tariffe Tari 2021, l’approvazione delle aliquote IMU per l’anno 2021, e l’addizionale comunale IRPEF.

E, ancora: il piano delle Alienazioni e Valorizzazioni Immobiliari per l’anno in corso, dell’elenco annuale e triennale dei Lavori Pubblici, nonché il Bilancio di previsione 2021/2023. Il Consiglio comunale è stato trasmesso come di consueto via streaming dal portale ufficiale del comune di Policoro. Il contenuto è disponibile alla seguente pagina web istituzionale.

Il precedente Consiglio comunale disponibile qui la cui mancata celebrazione ha determinato la seconda convocazione odierna.

Policoro: la crisi sembra irreversibile.

Policoro, manca il numero legale: seconda convocazione

in Politica

Policoro, manca il numero legale: scatta la seconda convocazione. Carretta, Agresti e Carrera abbandonano i lavori

Alle 19:48 la seduta è stata dichiarata deserta, tuttavia si procederà con la notifica e la nuova convocazione, la seconda, per il giorno 24.06.2021 alle ore 19,30. Si è cosi concluso fra un’esultanza, un “così si torna indietro” e poi il monito: “i consigli li pagano i cittadini”, il consiglio comunale di Policoro di mercoledì 23 Giugno, appuntamento istituzionale dalle connotazioni politiche fortissime e incandescenti, sia per le alte temperature che hanno suggerito a qualcuno di restare a casa e ad altri di indossare i sandali francescani (ed esserci), sia per gli scenari futuri che attendono la città.

Sul tavolo la lista delle cose che proprio non vuoi che ti capitino d’estate, in zona bianca: la mozione di sfiducia e come se non bastasse gli ultimi accadimenti interni alla maggioranza. Circostanze che hanno determinato scossoni in giunta e accentuato le fratture politiche, fra tutte insanabile appare quella postuma alla bocciatura sonora del vicesindaco Gianluca Marrese che il sindaco Enrico Mascia ha sostituito nel ruolo con Nicola Celano.

Marrese ha così lasciato l’esecutivo rifiutando anche il posto che comunque il primo cittadino gli aveva offerto in qualità di assessore con deleghe alle attività produttive, cooperazione territoriale, sicurezza, sgricoltura, ambiente, aree protette, verde pubblico.

La verifica delle 19:48 ha confermato ciò che era macroscopico: mancanza del numero legale. Presente la minoranza, mentre Pasquale Carrera, Teresa Carretta, Carmine Agresti  consiglieri di maggioranza, sono sgattaiolati via quando si è arrivati alla votazione della mozione di sfiducia presentata dalle minoranze verso il sindaco Enrico Mascia. L’uscita dei tre ha determinato il venir meno del numero legale.

Appuntamento con il destino politico e amministrativo della città di Policoro rimandato alle 19:30 di oggi così come sottolineato al termine della seduta di mercoledì dal presidente dell’assise Francesco Mitidieri.

ilMet su Instagram

Torna su