Archivio tag

guariti

Pisticci, Covid19: “giornata no”. L’ex sindaco Di Trani positivo.

in Emergenza Covid-19

Pisticci, Covid19: “giornata no”. L’ex sindaco Di Trani positivo. Sulle sua bacheca facebook: “Io medico, pur asintomatico ,mi sono sottoposto a tamponamento, ma quanti vanno in giro senza mascherine, asintomatici e positivi? Ritengo molti. Siate prudenti e vaccinatevi. Soltanto così ne usciremo fuori”, ha scritto Di Trani nel suo post facebook.

Il sindaco di Pisticci, Viviana Verri, un’ora fa, sulla sua bacheca facebook ufficiale ha condiviso il suo pensiero riguardo il numero di contagi sul territorio di Pisticci e frazioni e il fatto che non ci siano stati in queste ore nuovi guariti.

Altra giornata no sul fronte contagi, con 6 nuovi positivi e nessun guarito

“Il numero dei contagiati sale quindi a 44 (1 domiciliato in altro comune, 1 ricoverato, 4 residenti a Pisticci e 38 residenti a Marconia e contrade limitrofe).
Il periodo estivo e l’allentarsi delle misure anti-contagio a livello nazionale sicuramente invoglia ciascuno di noi ad una maggiore libertà e priva gli organi di controllo di strumenti adeguati a sanzionare comportamenti irresponsabili”, ha scritto Viviana Verri.
E, ancora: “E’ in questi momenti che si misura la maturità e la responsabilità di ciascuno di noi, alla quale faccio appello perché si arresti il trend negativo degli ultimi giorni. Ricordiamoci che l’emergenza non è affatto finita e che solo la responsabilità individuale e il progredire della campagna vaccinale potranno condurci fuori da questa situazione. Impegniamoci tutti affinché questo diventi realtà”.

IL POST DI VITO DI TRANI, MEDICO E GIA’ SINDACO DI PISTICCI
Ho fatto il tampone molecolare giovedì per via di contatti avuti con alcuni miei pazienti contagiati da Covid 19 ma ignari,ed oggi mi é stata comunicata la positività. Non ho sintomi accentuati,solo un lieve raffreddore, probabilmente perché vaccinato, ma certamente capace di contagiare gli altri. Adesso sono in quarantena e non potrò recarmi allo studio. Vi prego di indossare le mascherine, di osservare il distanziamento, di disinfettare le mani perché la pandemia non é cessata! Io medico, pur asintomatico ,mi sono sottoposto a tamponamento, ma quanti vanno in giro senza mascherine, asintomatici e positivi? Ritengo molti. Siate prudenti e vaccinatevi. Soltanto così ne usciremo fuori.

Il bollettino Covid19 regionale pubblicato oggi su dati del 25 Giugno 2021

Covid19, in Basilicata 28 nuovi positivi

in Emergenza Covid-19

Covid19, in Basilicata 28 nuovi positivi. Sono state registrate 83 guarigioni. Un decesso a Matera, il tasso di positività è al 3,8%. Zero, i pazienti in terapia intensiva. Nel Metapontino, i nuovi positivi: 1 Bernalda, 4 Policoro. I guariti nel comprensorio: 4 Montalbano Jonico, 1 Nova Siri, 1 Policoro

La task force regionale comunica che nella giornata di ieri, 14 giugno, sono state effettuate 4.821 vaccinazioni.A ieri sono 258.335 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino (46,7 per cento) e 133.851 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (24,2 per cento) per un totale di somministrazioni effettuate pari a 392.186 su 553.254 residenti (dati portale Poste italiane).
Sempre nella giornata di ieri sono stati processati 734 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 28 sono risultati positivi. Nella stessa giornata sono state registrate 83 guarigioni tutte relative a residenti in Basilicata.
Il bollettino quotidiano con i dati riassuntivi sarà consultabile dopo le ore 14,00 di oggi collegandosi alla pagina web
Basilicata, il bollettino di ieri, 14 Giugno 2021.

BARDI: “IN ARRIVO 5880 PFIZER EXTRA CHE HO RICHIESTO A FIGLIUOLO PER I FRAGILI”

“Ringrazio il Generale Figliuolo per aver dato seguito alla mia richiesta: già domani arriveranno in Basilicata 5880 vaccini Pfizer in più rispetto alle consegne programmate. Saranno utilizzati esclusivamente per i lucani più fragili, che a breve potranno prenotare una data ravvicinata sul Portale Poste.

Da qui a fine mese sono previste le consegne di altri 69.790 dosi, che ci consentiranno di implementare la campagna vaccinale e di coprire i richiami. A tal fine, si aggiungeranno alle squadre delle aziende sanitarie già attive, ben tre unità mobili della Difesa per completare in tempi rapidi le vaccinazioni a domicilio: proprio oggi a Potenza ho incontrato il Generale Pirro per programmare le iniziative nei prossimi giorni in tutte le aree della nostra Regione. Il nostro sforzo organizzativo va avanti”. Lo scrive sulla sua pagina facebook il Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi.

AstraZeneca, il vaccino protegge dalla variante Delta

Nuovi dati dell’autorità sanitaria britannica Public Health England (PHE) hanno dimostrato che il vaccino COVID-19 AstraZeneca offre alti livelli di protezione contro la variante Delta (precedentemente denominata indiana).
Lo rende noto AstraZeneca. I dati dal mondo reale del PHE, pubblicati come prestampa, hanno dimostrato che 2 dosi di vaccino sono efficaci al 92% contro il ricovero in ospedale a causa della variante Delta e non hanno mostrato decessi tra i vaccinati. Il vaccino ha anche mostrato un alto livello di efficacia contro la variante Alpha (ex inglese) con una riduzione dell’86% dei ricoveri e nessun decesso segnalato. I dati, afferma l’azienda, suggeriscono che l’efficacia del vaccino contro la malattia sintomatica più lieve, sebbene significativa, era inferiore. L’efficacia del vaccino AstraZeneca contro la malattia sintomatica è stata del 74% contro la variante Alpha e del 64% contro la variante Delta. La maggiore efficacia contro la malattia grave e l’ospedalizzazione, rileva inoltre AztraZeneca, “è supportata da dati recenti che mostrano una forte risposta delle cellule T al vaccino COVID-19 AstraZeneca, che dovrebbe essere correlata a una protezione elevata e duratura” [Ansa]

 

 

Covid19, tasso positività 4,2% in Basilicata

in Emergenza Covid-19

Covid19, tasso positività al 4,2% in Basilicata. Dati aggregati 5 e 6 Giugno nel Metapontino, positivi: 1 Bernalda, 3 Pisticci, 1 Policoro. Guariti: 2 a Nova Siri, 4 a Policoro, 4 a Rotondella, 4 Scanzano Jonico, 4 Valsinni. Nel fine settimana in Basilicata registrati due decessi, sono 124 i guariti totali in regione.

Vaccinazioni e test covid-19, aggiornamento del 7 giugno
La task force regionale comunica che nella giornata di ieri, 6 giugno, sono state effettuate 4.513 vaccinazioni. A ieri sono 231.234 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino (41,8 per cento) e 127.564 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (23,1 per cento) per un totale di somministrazioni effettuate pari a 358.798 su 553.254 residenti (dati portale Poste italiane). Sempre nella giornata di ieri, sono stati processati 157 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 1 (relativo a residente in Basilicata) è risultato positivo. Nella stessa giornata sono state registrate 58 guarigioni (di cui 57 relative a residenti in Basilicata).
Il bollettino quotidiano con i dati riassuntivi sarà consultabile dopo le ore 14,00 di oggi collegandosi alla pagina web. Basilicata, il bollettino vaccinazioni e Covid19 del 5 Giugno 2021.

Per proseguire lo screening ed effettuare il tampone molecolare gratuito anche negli ospedali di Policoro e Matera, di seguito il link

ISTANTANEA NAZIONALE, COPRIFUOCO A MEZZANOTTE. FIGLIUOLO: ENTRO SETTEMBRE 80% DELLA POPOLAZIONE VACCINATA

Altre quattro regioni si aggiungono alla parte bianca dell’Italia. Dopo Friuli Venezia Giulia, Molise e Sardegna, riaprono anche le neopromosse Abruzzo, Umbria, Liguria Veneto mentre nel resto dei territori, in zona gialla, il coprifuoco slitta di un’ora, a mezzanotte.
L’obiettivo è “vaccinare l’80% popolazione entro settembre di quest’anno, compresi i 12-15enni, in totale 54,3 milioni di italiani”. Lo ha detto il commissario per l’Emergenza Francesco Figliuolo in audizione alla Camera sottolineando che il compito della struttura è quello di “tutelare la salute e la vita dei nostri concittadini, ristabilendo le condizioni per favorire la ripartenza del paese”.

Torna su