Archivio tag

gianluca pizzolla

“Meno è di più” [e meglio]

in Editoriale

Prendiamo in prestito la locuzione che dà il titolo a questo intervento dal mondo del design. IlMetapontino.it si è dato una “forma” nuova che ci auguriamo abbia più appeal visivo e soprattutto risulti di più facile consultazione.

Quanto alla “sostanza”, si rafforzerà l’idea che da almeno due anni sta orientando il lavoro di cronisti, amanti della scrittura e sviluppatori del Met,  e cioè: meno quantità e più qualità.

Dunque, sempre minor spazio per i contenuti preconfezionati dagli uffici stampa, in particolare di derivazione politica. La cronaca politica troverà il giusto spazio che sarà interpretato in funzione del ruolo sacrosanto del cronista ben riassunto nell’articolo 1 del Testo Unico dei giornalisti (http://www.odg.it/testo-unico-dei-doveri-del-giornalista/24288). L’avvento dei social network ha offerto a vastissime “legioni” di persone la possibilità di esprimersi. Sui social la condivisione dei post viaggia a ritmi incredibili. Impossibile o comunque tardiva la possibilità di controllo dei contenuti, quindi della loro autenticità. Ma è vero: il social network non è un giornale e chi scrive nel social network, in moltissimi casi,  non è un giornalista che deve ricercare e difendere la verità. Per i giornalisti invece il rispetto di essa è l’essenza del mestiere. Quella verità che si ha il dovere di far prevalere anche in ambienti notoriamente ostili alla sua diffusione per la tenace e apparentemente implacabile presenza, in particolare su Facebook,  di chi alla verità non è affatto affezionato.

Ed è anche per questo motivo che gli addetti ai lavori, e rispettive testate e redazioni, devono starci in quei “postacci” sempre più infrequentabili e offrire il proprio contributo affinché la verità trovi gli spazi che merita ovunque.

A tal proposito annunciamo che oltre ai profili social già attivi su Twitter, Facebook e Youtube, inaugureremo presto anche quello su Instagram. E un gruppo sarà attivo su Telegram.

Infine, i vecchi articoli saranno raggiungibili dalla sezione “archivio”.

Buona lettura,

#StayMet

Torna su