Archivio tag

flashmob

Flash Mob contro “la soppressione del treno Metaponto-Milano”

in Politica

Flash Mob contro “la soppressione del treno Metaponto-Milano”. L’iniziativa si svolgerà il 20 Giugno a Metaponto

Montalbano Jonico lì 18.06.2023. Gioventù Nazionale Basilicata vuole sollevare il problema della cancellazione delle corse ferroviarie di “alta velocità” tra Metaponto (con provenienza da Taranto) e Milano, paventata e sostituita da altra corsa che interesserebbe la Basilicata soltanto lambendola. A tal riguardo Gioventù Nazionale ha organizzato un flash mob che si terrà alla stazione di Metaponto martedì 20 giugno 2023, alle ore 10.30.
«La cancellazione di queste corse impoverirebbe ulteriormente il sistema dei trasporti interregionali con passaggio in Basilicata ed isolerebbe ancor più la nostra regione. Per tali motivi occorre fare opera di forte sensibilizzazione sul tema per scongiurare questo rischio» ha dichiarato Michele Giordano, presidente regionale di Gioventù Nazionale.
Stefano Melodia e Alessandro Parabita, rispettivamente presidente provinciale di Matera e d Potenza di Gioventù Nazionale, hanno affermato: «Una decisione del genere penalizzerebbe ancor più i giovani lucani che sono costretti a studiare e lavorare fuori regione, di fatto limitandone se non impedendone del tutto il rientro nella terra d’origine. La decisione va riconsiderata e vanno ripristinate le corse esistenti fino ad oggi.»

Flash mob per i duecento anni de “L’Infinito” di Leopardi – Scanzano Jonico 28 Maggio

in Appuntamenti

Grande evento martedì, 28 maggio presso la Biblioteca Comunale di Scanzano Jonico per celebrare i duecento anni de “L’Infinito” di Giacomo Leopardi. L’iniziativa dal titolo “InfinitaMente Leopardi” è organizzata dall’Amministrazione Comunale, i volontari del Servizio Civile Nazionale e l’Istituto Comprensivo “F. De André” di Scanzano Jonico.

Diversi momenti culturali saranno dedicati all’autore: alle ore 10.00 è previsto il raduno di tutti i partecipanti al flash mob 200#Infinito presso la Biblioteca Comunale sita nel Palazzo Baronale, con l’obiettivo di far conoscere e rendere accessibile un “contenitore” culturale necessario ed importante per un territorio. Seguirà la presentazione degli elaborati a cura dell’Istituto Comprensivo di Scanzano Jonico, dei volontari del Servizio Civile, dell’Istituto Liceo Classico ISIS Pitagora di Nova Siri e dell’Associazione UniTre che, attraverso la proiezione di video, laboratori, lettura, musica e… Infinita poesia offriranno momenti di riflessione e condivisione sull’attualità leopardiana.

Giunti al termine della mattinata, per far sì che questo evento-momento lasci un segno tangibile e di riflessione interiore sui temi toccati durante la presentazione dei lavori e l’interpretazione della poesia, i partecipanti tutti verranno invitati ad un laboratorio sensoriale ricco di spunti riflessivi.

Ambientazione, interpretazione ed esibizione sono lasciate alla creatività dei partecipanti.

In un flash mob previsto alle 11,30 presso Piazza Gramsci, che attraverserà tutta l’Italia collegandosi idealmente, da un luogo all’altro, con la piazza centrale di Recanati, città natale del poeta, i ragazzi e la cittadinanza reciteranno collettivamente “L’Infinito”.

“C’è una musica di infinito nel mondo ma per sentirla occorre accordare la propria voce, la propria vita. Siamo fatti di e per l’infinito oppure chiavi del potere in varie forme. Ripeterlo, e offrire questo lascito ai più giovani è la cosa più preziosa che si possa fare vivendo”.

Torna su