Archivio tag

enrico mascia - page 2

VIDEO. Bernalda, Pisticci, Policoro aggiornamenti. Tampone negativo per il sindaco Tataranno

in Emergenza Covid-19

BERNALDA, 29 Marzo 2020. Il sindaco Raffaele Domenico Tataranno nel suo videomessaggio di oggi (domenica) ha informato la comunità dell’esito negativo del tampone effettuato nei giorni scorsi. Inoltre ha annunciato alcune novità che riguarderanno l’attività amministrativa diretta a fronteggiare l’emergenza Covid-19. Sarà infatti istituito lo sportello di sostegno psicologico del comune di Bernalda, lunedì 30 Marzo sulla pagina facebook ufficiale del comune di Bernalda l’assessore alle politiche sociali ne illustrerà il funzionamento.

Martedì è attesa la delibera di Giunta comunale che chiarirà le modalità di accesso per le fasce più deboli della popolazione agli aiuti del Governo nazionale, della Regione e del comune.

Inoltre il comune di Bernalda ha acquistato seimila mascherine, per richiederle il numero di telefono di riferimento è: 0835 540222; attivo dalle 10 alle 12:30,

Casi di tamponi positivi a Bernalda e Metaponto: 3.

Tamponi in corso: 1.

*EMERGENZA CORONAVIRUS* AGGIORNAMENTO ALLE 16.15 DEL 29 MARZO 2020.Casi di contagio accertati in Basilicata: 200.Casi di contagio accertati a Bernalda e Metaponto: 3.Tamponi in corso: 1.Il videomessaggio del Sindaco Domenico Tataranno.

Posted by Comune Di Bernalda on Sunday, March 29, 2020

 

PISTICCI, 29 Marzo 2020. Il sindaco Viviana Verri ha annunciato tre nuovi pazienti positivi ai tamponi, quindi con l’infezione da Covid-19. “Si tratta di pazienti ricoverati nelle struttura riabilitativa Don Gnocchi di Tricarico”, ha spiegato Verri. Che ha aggiunto: “Le loro condizioni di salute sono stabili e sono tutti sotto osservazione. Non hanno avuto contatti con i parenti nelle ultime settimane così come già previsto dai decreti ministeriali”. I pazienti in totale nel territorio di Pisticci sono 6.  Ci sono altri tamponi in corso, “quello che riguarda un operatore che risiede nel territorio pisticcese e lavora nella struttura riabilitativa al Don Gnocchi è risultato negativo”. Per quanto riguarda i parenti dei casi accertati, il sindaco ha spiegato che i tamponi non sono stati ancora effettuati. Ha precisato: “Le persone in questione sono in isolamento. I tamponi non sono stati effettuati perché c’è una difficoltà oggettiva da parte della Regione nel reperirli”.

Il sindaco ha infine smentito la notizia (“falsa”) del decesso di una cittadina che è stato attribuito al coronavirus ma dovuto in realtà ad altre cause.

Aggiornamento quotidiano sull’emergenza Coronavirus e attività in corso nel territorio comunale.

Aggiornamento quotidiano sull’emergenza Coronavirus e attività in corso nel territorio comunale.#coronavirus #covid19

Posted by Viviana Verri on Sunday, March 29, 2020

 

 

POLICORO, 29 Marzo 2020. “Nella nottata è giunta comunicazione che altri due nostri concittadini ricoverati al Don Gnocchi di Tricarico sono risultati positivi per Covid-19. Sono in corso approfondimenti”. Raggiunti tutti i contatti dei due casi segnalati questa mattina non sono emerse criticità”, è quanto riportato sulla bacheca facebook ufficiale del comune di Policoro.

Di seguito il video-messaggio del sindaco di Policoro Enrico Mascia del 28 Marzo 2020

EMERGENZA CORONAVIRUS: aggiornamenti del 28.03.2020

Posted by Città di Policoro on Saturday, March 28, 2020

 

(VIDEO) Valsinni, Policoro, Pisticci, aggiornamenti delle ultime 24 ore.

in Emergenza Covid-19

VALSINNI, 27 Marzo 2020. La task force mi ha appena comunicato la presenza di altri due nostri concittadini positivi al Covid-19. Informarvi sulla situazione mi è sembrato giusto e doveroso, nel rispetto delle persone coinvolte.
Insieme alle autorità competenti, stiamo ricostruendo i contatti avuti dai nostri paesani e stiamo prendendo tutte le misure previste dai protocolli.Sarà mia cura aggiornarVi sulla situazione. Non prestate attenzione, quindi, a notizie false che sicuramente si diffonderanno sui social.
Ancora una volta, Vi esorto a restare a casa, a rispettare le regole e a mantenere la calma.Insieme, sapremo superare questi momenti difficili. Restando a disposizione per qualsiasi Vostra necessità, Vi saluto tutti con affetto
Il sindaco, Gaetano Celano (nella foto).

PISTICCI, 26 MARZO 2020. Il sindaco, Viviana Verri informa la comunità sui nuovi tamponi positivi nel territorio pisticcese

Nuovi aggiornamenti sull’emergenza Coronavirus nel territorio di Pisticci.

Nuovi aggiornamenti sull’emergenza Coronavirus: nuovo caso nel territorio di Pisticci.#Coronavirus #covid19

Posted by Viviana Verri on Thursday, March 26, 2020

 

POLICORO, 26 MARZO 2020. Il sindaco Enrico Mascia, dalle pagine social ufficiali ha dedicato un posto con relativo video per fornire aggiornamenti: “Notizie parzialmente rassicuranti per la nostra città.
I risultati dei tamponi effettuati sui contatti dei primi tre cittadini risultati positivi per Covid 19 certificano in un caso l’assenza di contagio e due familiari positivi nell’altro caso”. I cittadini positivi all’infezione da Covid-19 a Policoro, al 26 Marzo 2020, sono in totale 6.

EMERGENZA CORONAVIRUS: Aggiornamenti.Altri due tamponi positivi per coppia di Policoro in quarantena sin dal primo esordio dei sintomi

Posted by Città di Policoro on Sunday, March 22, 2020

Ospedale di Policoro, su 30 tamponi al personale sono due i positivi

in Emergenza Covid-19

“Sono stati comunicati i risultati dei tamponi effettuati al personale dell’Ospedale di Policoro. Su 30 solo due sono risultati positivi di cui uno solo è residente a Policoro. Salgono così a 4 i soggetti positivi nel nostro comune”, ha comunicato il sindaco di Policoro, Enrico Mascia nella mattinata di oggi, 25 Marzo 2020.

Policoro. Mascia (VIDEO) su emergenza Coronavirus: “Esercito nel Metapontino”

in Politica

Emergenza Coronavirus: aggiornamento del 20 marzo.

Posted by Mascia Sindaco di Policoro on Friday, March 20, 2020

Il 20 Marzo 2020 attraverso un video-messaggio, il sindaco di Policoro, Enrico Mascia ha riferito di aver chiesto alle competenti autorità l’intervento dell’Esercito.

“Creare un presidio permanente nelle porte di accesso a levante e ponente sulla SS106 Jonica, importante asse viario accesso dalle vicine regioni, Puglia e Calabria.

La fascia del Metapontino che ad oggi risulta esente da contagio, tale deve rimanere”.

Infine, il primo cittadino torna a ripetere: “Restare a casa”.

Torna su