Archivio tag

castellaneta marina

Castellaneta Marina, chiuso l’ufficio postale, sindaco chiede riapertura

in Cronaca

Da giovedì 12 marzo l’ufficio postale di Castellaneta Marina è chiuso al pubblico. Rilevanti i disagi per la comunità, che anche nei mesi invernali vive nella frazione rivierasca, circa un migliaio di cittadini, oltre ai tanti residenti dell’agro.
A farlo notare è l’Assessore Giuseppe Angelillo che, assieme al Sindaco Giovanni Gugliotti, ha firmato la nota trasmessa questa mattina alla direzione di Castellaneta di Poste Italiane, chiedendo le motivazione
della chiusura e l’immediata riapertura di un servizio essenziale per la comunità. La nota sottolinea che la chiusura è avvenuta senza fornire preavviso e motivazione, rammentando, inoltre, che l’attività degli uffici
finanziari e bancari può continuare nel rispetto delle prescrizioni in merito ai dispositivi di sicurezza e della distanza tra clienti e operatori, ai sensi del DPCM 11 marzo 2020.
Il Decreto limita inoltre gli spostamenti, dirottando gli acquisti di beni e servizi alle attività più vicine al proprio domicilio. Una condizione che i residenti di Castellaneta Marina non riescono a rispettare per i servizi postali, data la chiusura immotivata
dell’ufficio locale.

Dopo la “bandiera blu”, per Castellaneta Marina le “3 vele” della Guida Blu del Touring Club Italiano

in Cronaca

A

Il vento della bellezza soffia forte su Castellaneta e gonfia 3 “vele”  della prestigiosa Guida Blu 2019, la pubblicazione annuale di  Legambiente e Touring Club Italiano, che recensisce le località  turistiche attente all’ambiente, dove trascorrere una vacanza all’insegna di natura e acqua pulita, ma anche eccellenze enogastronomiche, itinerari e luoghi d’arte.

Dopo il riconoscimento della Bandiera Blu, giunge un nuovo vessillo per la principale località turistica della provincia di Taranto, con 340.000 presenze nel 2018

«Siamo partiti da una vela ottenuta, sino al 2016, ed oggi siamo  riusciti ad arrivare a tre – commenta il sindaco di Castellaneta Giovanni Gugliotti – un risultato storico che ci sprona a proseguire su questo percorso che mette insieme un mare pulito con la salvaguardia dell’ambiente, a partire da una differenziata al 70%, passando dalla  promozione della mobilità sostenibile con percorsi ciclopedonali e colonnine di ricarica elettrica, fino ad arrivare alla promozione di un turismo esperenziale, fatto di scoperte del territorio. Protagonista di questo percorso è l’intera comunità, grazie al lavoro  sinergico dell’Amministrazione con le associazioni e gli imprenditori
locali, per la promozione dei prodotti tipici e l’organizzazione di eventi e manifestazioni che portano alla scoperta dell’intero territorio, mettendo in connessione la costa con il borgo ed il Parco delle Gravine, che diventa giorno dopo giorno sempre più ricco di sentieri e di occasioni di scoperta di luoghi di assoluto pregio naturalistico, anche grazie ad eventi sportivi di qualità».

Torna su