Archivio tag

arlab

Basilicata: sul sito web ARLAB pubblicate 49 offerte di lavoro

in Economia

Basilicata: sul sito web ARLAB pubblicate 49 offerte di lavoro

Riguardano 80 posti di lavoro richiesti dalle imprese ai centri per l’impiego in Basilicata. Casino: “Una piccola ma significativa dimostrazione dell’efficacia dell’attività dell’ARLAB e dei Centri per l’impiego”

Collegandosi al sito web dell’ARLAB, nella pagina dedicata agli annunci di lavoro è possibile consultare 49 offerte di lavoro, per complessive 80 posizioni riguardanti le diverse professionalità richieste da alcune imprese lucane ai Centri per l’impiego che operano sul territorio in stretto raccordo con l’Agenzia regionale Lavoro e Apprendimento Basilicata (ARLAB). Per ogni scheda vengono indicati il nome dell’impresa richiedente, la figura professionale e il titolo di studio richiesti, la sede di lavoro, la relativa tipologia contrattuale e le modalità per presentare l’eventuale candidatura. I Centri per l’impiego organizzano le relative selezioni con le imprese interessate. Sul sito web dell’ente, in continuo aggiornamento, negli ultimi mesi sono stati pubblicati 144 annunci di lavoro da parte di imprese lucane, per un totale di 278 posti disponibili.

“Una piccola ma significativa dimostrazione dell’efficacia dell’attività dell’ARLAB e dei Centri per l’impiego – afferma l’assessore allo Sviluppo economico e Lavoro della Regione Basilicata, Michele Casino – che anche in un contesto non facile come quello attuale operano con impegno per mettere in contatto la domanda e l’offerta di lavoro, raccogliendo le richieste delle imprese e indirizzandole verso la composita platea dei disoccupati. Con i 51 nuovi assunti si è rafforzata la struttura dei Centri per l’impiego che hanno così potuto incrementare i loro servizi. Sempre più imprese si rivolgono ai Centri per l’impiego, e questo ha un grande impatto, con un ritorno di fiducia degli imprenditori nei confronti delle strutture pubbliche. Una attività di valore strategico, che il governo regionale intende sostenere attraverso il rafforzamento di tutte le strutture che a vario titolo operano per una migliore gestione del mercato del lavoro. Naturalmente l’attività dell’ARLAB e dei Centri per l’impiego – aggiunge ancora Casino – si inserisce in un contesto più vasto, che riguarda complessivamente le iniziative da mettere in campo per lo sviluppo economico, per la formazione e la riqualificazione professionale e per la creazione di opportunità di lavoro, in coerenza con gli obiettivi declinati dal Piano strategico regionale e con gli ingenti investimenti finanziati dal PNRR e dai fondi comunitari”.

 

Concorsi Arlab Basilicata: 91 assunzioni nel triennio

in Economia

Concorsi Arlab Basilicata: 91 assunzioni nel triennio 2021/2023: L’Agenziasi occupa dell’attuazione di politiche di orientamento della formazione

“Rafforzare l’agenzia significa porre le basi per migliorare la gestione dei servizi per l’impiego, delle attività di formazione continua e delle politiche programmate dal governo regionale per creare nuovi posti di lavoro per i giovani lucani”. Via libera al “Piano triennale dei fabbisogni del personale 2021 -2023” dell’Arlab (Agenzia regionale lavoro e apprendimento Basilicata). La Giunta regionale ha espresso parere favorevole sulla programmazione dei fabbisogni del personale che il direttore dell’agenzia Francesco Di Ginosa aveva approvato in precedenza con una propria delibera. In tutto saranno 91 le assunzioni previste nel triennio, suddivise nel seguente modo: 39 posti di categoria D a tempo indeterminato, 32 di categoria C a tempo indeterminato, 6 di categoria D a tempo determinato per 18 mesi e 14 categoria C a tempo determinato per 18 mesi. I nuovi assunti andranno a rinforzare la rete dei Centri per l’impegno di tutta la Regione. Nei prossimi giorni saranno emanati i relativi bandi.

“Prosegue così la stagione dei concorsi – afferma il presidente della Regione Vito Bardi -, che tocca questa volta un segmento fondamentale dell’amministrazione pubblica.

Per rafforzare e rendere pienamente operative le politiche attive del lavoro serve un’agenzia regionale più attrezzata, che colmi i vuoti della dotazione organica con nuovo personale in grado di affrontare le sfide dell’oggi. In un momento particolare segnato anche dal PNRR e dalle occasioni che ne conseguono – ha aggiunto il presidente – rafforzare l’Arlab significa porre le basi per migliorare la gestione dei servizi per l’impiego, delle attività di formazione continua e soprattutto delle politiche programmate dal governo regionale per creare nuovi posti di lavoro per i giovani lucani”.

L’Agenzia, istituita con la legge regionale n. 9/2016, si occupa principalmente dell’attuazione di politiche di orientamento della formazione, dell’istruzione e del lavoro, della realizzazione di analisi e monitoraggio delle politiche regionali dell’orientamento, dell’istruzione, della formazione e del lavoro e della gestione del servizio per l’impiego e delle politiche attive del lavoro.

Segui ilMet su Instagram

 

Basilicata: in arrivo i concorsi

Torna su