Archivio tag

2 Giugno

COVID19, Basilicata tasso positività 2,9%

in Emergenza Covid-19

Covid19, Basilicata, tasso positività 2,9%: andamento vaccinazioni e test Covid-19, 30 maggio, sono state effettuate 2.774 vaccinazioni

Nuovi casi di positività nel Metapontino: 1 a Bernalda, 1 a Pisticci, 2 a Policoro. I guariti invece: 1 a Nova Siri, 7 a Policoro, 4 a Rotondella, 1 a Scanzano Jonico, 2 a Tursi. Una persona è deceduta a Montalbano Jonico.  aggiornamento del 31 maggio (dati 30 maggio)

La task force regionale comunica che nella giornata di ieri, 30 maggio, sono state effettuate in Basilicata 2.774 vaccinazioni.
A ieri sono 206.874 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino (37,4 per cento) e 116.464 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (21,1 per cento) per un totale di somministrazioni effettuate pari a 323.338 su 553.254 residenti (dati portale Poste italiane).
Sempre nella giornata di ieri, sono stati processati 188 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 6 (tutti relativi a residenti in Basilicata) sono risultati positivi. Nella stessa giornata sono state registrate 35 guarigioni.
Il bollettino quotidiano con i dati riassuntivi sarà consultabile dopo le ore 14,00 di oggi collegandosi alla pagina web Tamponi gratis in Basilicata, è possibile eseguire il molecolare anche agli ospedali di Policoro e Matera:

WEEKEND DEL 2 GIUGNO IN ITALIA CON POCHE RESTRIZIONI, L’ISTANTANEA NAZIONALE
Accelera il conto alla rovescia verso la normalità nel Ponte del 2 giugno, un assaggio di vacanze ormai quasi vere per milioni di italiani. Oggi tocca a Friuli Venezia Giulia, Sardegna e Molise – le prime tre regioni che diventano ‘bianche’ – dire addio al coprifuoco e salutare le riaperture di ristoranti e bar al chiuso, piscine coperte, parchi tematici, sale giochi, wedding, fiere, sagre, circhi, corsi di formazione, convegni.

L’1 giugno si potrà mangiare nei locali al chiuso ed assistere agli eventi sportivi al coperto (con capienza al 25%) in tutta Italia. Il 7 giugno il coprifuoco slitta alle 24 a livello nazionale (uscita libera, invece, per le regioni bianche).
Per approfondire ANSA

Torna su