“Next Generation Eu”: al Fermi attesa per l’inaugurazione delle nuove aule

in Senza categoria

“Next Generation Eu”: Al Fermi di Policoro attesa per l’inaugurazione delle nuove aule. Appuntamento al prossimo 23 Ottobre 2023

Liceo Fermi di Policoro, il 23 Ottobre la Provincia di Matera inaugura le nuove aule realizzate con i fondi del Next Generation Eu
Nuove aule per dare concretezza al piano di ampliamento dell’attività didattica del liceo “Enrico Fermi” di Policoro. Verranno inaugurate lunedì 16 ottobre, alle ore 9.00, dal presidente della Provincia di Matera, Piero Marrese, e dal dirigente scolastico, Giovanna Tarantino, alla presenza del sindaco di Policoro, Enrico Bianco, e delle autorità civili e religiose del centro jonico.
Finanziate dal Miur a valere sul Nex Generation Eu con circa 600mila euro, le nuove aule vanno ad accrescere la capacità dell’offerta didattica del Fermi.
Marrese ha parlato di “grande orgoglio nell’annunciare un altro importante obiettivo che la Provincia di Matera ha centrato: questa inaugurazione, alla pari delle altre, rappresenta il coronamento di un percorso virtuoso che ha visto l’Ente da me presieduto lavorare sul piano della progettazione e dell’intercettazione dei fondi necessari con il prezioso contributo della dirigente scolastica, che ringrazio, la quale ci ha costantemente segnalato le priorità del suo istituto.
In realtà – ha aggiunto Marrese – la consegna di queste aule non è l’unica novità per il Fermi: di recente, infatti, sono partiti i lavori che interessano la palestra dell’istituto e che porteranno al rifacimento della pavimentazione, delle murature interne, delle uscite di emergenza, con sostituzione degli infissi esterni e interni degli spogliatoi, che saranno anche interessati dall’impermeabilizzazione esterna. Per realizzare tali interventi, ai quali va aggiunta anche la revisione dei servizi igienici, sono disponibili 350mila euro rivenienti dal PON del MIUR.
Non ci fermiamo qui – ha concluso Marrese – perché la nostra attenzione al mondo della scuola è massima e, nonostante la carenza di fondi e personale, lavoriamo costantemente e in sinergia con le autorità scolastiche per risolvere le problematiche esistenti e creare nuove opportunità formative e didattiche per i nostri giovani studenti
Desidero ringraziare il consigliere provinciale del territorio, Gianluca Modarelli, e la consigliere delegata per l’Edilizia Scolastica, Viviana Verri, per la collaborazione e l’impegno prezioso e costante che hanno profuso per il raggiungimento di questo importante obiettivo”.

Ultimi articoli in Senza categoria

Torna su