Elezioni comunali Valsinni 2024: sfida fra Olivieri e Celano

in Politica

Elezioni comunali Valsinni 2024: sfida fra Olivieri e Celano

Valsinni. Al via la competizione elettorale nel paese lucano. Sembra ieri eppure dal giorno degli ultimi comizi in piazza sono trascorsi ben cinque anni, cinque lunghi anni in cui si sono alternati eventi positivi e negativi, durante i quali il paese ha vissuto un inevitabile spopolamento. Ora è il momento del rilancio e delle promesse, si spera non solo elettorali, dei programmi che tracciano obiettivi da raggiungere, degli impegni e delle aspettative. In campo due liste con nomi noti alla politica locale ma anche con persone alla prima esperienza politica non però meno motivate, con due candidati alla carica di sindaco ben conosciuti: Gennaro Olivieri con la lista n. 1 “Impegno per Valsinni” e Gaetano Celano con la lista n. 2: “Continuità e futuro per Valsinni”. Andiamo a conoscere più da vicino i protagonisti. Gennaro Olivieri, laureato in veterinaria, ha ricoperto la carica di sindaco della cittadina per 2 mandati dal 2004 al 2014.

Attualmente è presidente della Pro Loco e referente del Parco Letterario Isabella Morra. Impegnato nel sociale e promotore culturale, fin da giovane ha creduto nelle potenzialità del paese. A lui e al dott. Ninì Truncellito, si deve principalmente la realizzazione della manifestazione estiva “L’Estate d’Isabella”, evento legato al nome della poetessa Morra, tra i più noti e longevi della Basilicata. Nella sua lista ha fortemente voluto nomi di persone non candidate nelle precedenti competizioni elettorali: “una lista di giovani che hanno investito nel loro territorio in un momento delicato nel quale era più facile fare le valigie e partire in cerca di fortuna, di giovani professionisti con tanta voglia di fare e realizzare progetti per il bene del paese”. In lista: Bianco Katia, Celano Pietro, Celano Umberto, Chierico Fabiana, Cosentino Lisa Maria, Ferraiuolo Rosanna, Magno Rocco, Mancino Maria Cristina, Modarelli Benny, Sollazzo Fabio. “La mia è una squadra di giovani ai quali voglio mettere a disposizione la mia esperienza, avendo già ricoperto questo ruolo” ha dichiarato Olivieri. “Scendo in campo perché ritengo che il paese abbia bisogno di una svolta, di un cambio di pass. Auspico e spero in una campagna elettorale pulita, tranquilla e leale, considerata la stima e l’affetto che mi lega all’altro candidato sindaco”.

Gaetano Celano, sindaco uscente, ha ricoperto la carica per due mandati, dal 2014 al 2024. Imprenditore, ha deciso di ricandidarsi per continuare l’attività svolta in questi anni. Già vicesindaco di Gennaro Olivieri, milita nella politica fin da giovane. La prima carica al fianco di Olivieri quando aveva meno di 30 anni. In squadra con lui componenti del “vecchio” consiglio comunale e nomi nuovi: Bruno Carmela Stefania, Celano Giuseppina, Di Leo Maria Giuseppa (detta Pina), Lionetti Domenico Patrizio, Magno Natalia Vincenza, Mancino Domenico Antonio (già consigliere uscente), Mele Francesco Giovanni, Rinaldi Francesco (consigliere uscente), Petrigliano Antinesca (già vicesindaco durante l’ultimo mandato) e Truncellito Dario. Vecchie e nuove alleanze hanno caratterizzato questa tornata elettorale, avversari che diventano alleati e alleanze che si consolidano nonostante il passare del tempo, ma si sa, la politica è anche questo. Adesso la decisione spetta alla popolazione che con una semplice matita potrà decidere se consegnare “le chiavi del paese” a Gennaro Olivieri o a Gaetano Celano. In entrambi i casi si tratterà di una riconferma. Un in bocca al lupo ai candidati da parte della scrivente e da parte di tutta la redazione.

Piera Chierico

 

Nella foto d’apertura: in alto il candidato Gennaro Olivieri,

nella foto in basso Gaetano Celano

Ultimi articoli in Politica

Torna su