Il sindaco di Tursi Salvatore Cosma entra in Azione

in Politica

Il sindaco di Tursi Salvatore Cosma entra in Azione

“Aderisco ad Azione con convinzione perché ritengo che sia questo lo spazio politico per dare una svolta alla Basilicata. Chi mi conosce sa che la concretezza e il buonsenso sono alla base del mio agire come sindaco, attività che svolgo ogni giorno con grande passione e impegno, mosso solo dalla volontà di fare il bene della mia comunità. Azione in Basilicata, con la guida di Marcello Pittella e Donato Pessolano, ha dimostrato di saper essere il partito che più di altri si occupa concretamente dei lucani, avanzando proposte e superando quegli inutili steccati identitari che ormai vivono solo nel dibattito politico ma non più nella società lucana. Uno dei motivi che mi ha spinto ad aderire è stato vedere ed ascoltare la neo classe dirigente di Azione Basilicata fatta soprattutto di donne e giovani preparati e pronti a lavorare per una Basilicata migliore. Metto a disposizione del partito tutta la mia esperienza, il mio pragmatismo, e la voglia di lavorare ad un nuovo progetto di riforma e innovazione della politica e della Basilicata”.

“Siamo contenti di dare il benvenuto in Azione a Salvatore Cosma. Con l’ingresso di Salvatore, Azione si conferma partito in grado di attrarre amministratori di valore, pragmatici e impegnati a lavorare ogni giorno per il bene dei lucani. La nostra comunità politica, fatta di donne e uomini di ispirazione liberale, democratica e riformista, vuole davvero contribuire ad un nuovo progetto per la Basilicata e a determinare una vera e propria innovazione politica che metta al centro le persone, i territori, la cura e lo sviluppo della nostra regione”.

Lo dichiara Donato Pessolano, segretario regionale di Azione Basilicata