Marco Losenno nuovo Segretario Cittadino del Partito Democratico

in Politica

Marco Losenno nuovo Segretario Cittadino del Partito Democratico. Al segretario uscente, Andrea Badursi: “grazie per la generosità e i risultati”. Losenno ha annunciato di affidare l’incarico “di Vice Segretaria a Daniela Sassano, da anni alla guida dei Giovani Democratici di Pisticci”

PISTICCI. Il Partito Democratico di Pisticci ha scelto come Segretario Marco Losenno, 24enne consigliere comunale e da sempre protagonista attivo della vita politica cittadina.
Il nuovo Segretario ha così commentato la sua elezione all’unanimità: “È per me un onore e una sfida affascinante, contribuire a guidare la nostra comunità attraverso l’unico partito politico strutturato della maggioranza.”

Losenno ha poi aggiunto: “Il PD che immagino è un partito plurale, bisogna far tornare il nostro popolo a casa attraverso una generosa svolta progressista, riannodando finalmente i fili di un dialogo interrotto da tempo.
Sarà un piacere e un onore discutere con tutte le forze civiche, associazioni e liberi cittadini che per variegati motivi si sono allontanati dal nostro partito.
Nei prossimi giorni andremo a costruire una segreteria aperta, rinnovata e plurale, capace di cogliere appieno le istanze di rinnovamento richieste dal territorio.
La nostra comunità ha tutte le potenzialità per assumere un ruolo importante nello scenario regionale, e noi abbiamo il dovere di favorire processi di condivisone che regalino a Pisticci una rinnovata centralità.”
Marco Losenno succede ad Andrea Badursi. Al Segretario uscente Losenno ha porto un caloroso ringraziamento, riconoscendo l’utilità e la generosità di un lavoro che ha portato il PD per la prima volta nella sua storia al Governo della comunità di Pisticci.
Nella sua relazione congressuale, Losenno ha annunciato di affidare l’incarico di Vice Segretaria a Daniela Sassano, da anni alla guida dei Giovani Democratici di Pisticci.
Infine su proposta del Segretario, l’assemblea degli iscritti ha eletto per acclamazione il Dott. Alfonso D’Alessandro come Presidente.