“ Regione assente: sulla medicalizzata del 118 un lungo silenzio”

in Politica

Regione assente: sulla medicalizzata del 118 un lungo silenzio”, è la considerazione espressa da SìAmo Scanzano che ricorda: “Lanciammo la proposta a Novembre” 

Come gruppo politico SìAmo Scanzano siamo da sempre attenti alle problematiche del nostro territorio con un approccio costruttivo e propositivo. Crediamo che la nostra città abbia diritto a servizi sanitari efficienti e all’altezza dei bisogni della popolazione, e nella scorsa campagna elettorale assumemmo l’impegno di batterci per avere a Scanzano la sede della medicalizzata del 118 con medici, infermieri, ambulanze e autisti.

Questo servizio non solo darebbe al nostro paese una sicurezza sanitaria elevata, ma trovandosi in posizione baricentrica nel Metapontino potrebbe servire meglio anche gli altri comuni. Lanciammo la proposta a Novembre ma nessuno prese in carico la nostra richiesta, allora il 24 Febbraio abbiamo chiesto ufficialmente di essere ascoltati presso la IV Commissione della Regione Basilicata che ha la competenza in materia sanitaria. Alla richiesta di audizione non abbiamo ricevuto nessuna risposta, e la settimana scorsa abbiamo inviato un ulteriore sollecito.  Anche al sollecito non è seguita nessuna risposta. Dopo sei mesi siamo ancora in attesa di essere ascoltati e purtroppo ci dispiace constatare che, anche per quello che sta avvenendo per l’Ospedale di Policoro che è il presidio sanitario più vicino a noi, il diritto alla salute per i cittadini lucani e soprattutto per quelli del Metapontino viene messo sempre di più in discussione e in secondo piano.

Alle tante e diverse problematiche che si riscontrano ogni giorno nella nostra sanità lucana, dobbiamo aggiungere una mancanza totale di ascolto dei cittadini su questioni importanti. Noi non ci fermiamo e continuiamo a fare politica, quella che si occupa dei bisogni veri delle persone, affinché anche i cittadini di Scanzano possano godere di una assistenza sanitaria adeguata ai loro bisogni.

 

Foto archivio, non si riferisce al fatto descritto nel comunicato stampa