Liceo Sportivo: Scanzano Jonico potrebbe ospitarlo

in Politica

 

Liceo Sportivo: Scanzano Jonico potrebbe ospitarlo. Il Consiglio provinciale all’unanimità. Marrese: “Un ringraziamento all’assesore regionale, Cupparo”.

 

La notizia circolava in maniera ufficiosa, poi l’annuncio in queste ore del presidente della Provincia di Matera, Piero Marrese: Scanzano Jonico è la città candidata, nell’ambito del dimensionamento scolastico, ad ospitare l’indirizzo di studi delle Scienze Motorie.

Nel post apparso sulla pagina FB di Piero Marrese si legge:  “Finalmente si porta a compimento il progetto del “triangolo jonico dell’istruzione” con l’istituzione di un percorso scolastico volto all’approfondimento delle scienze motorie e sportive e di una o più discipline sportive nel comune di Scanzano Jonico. Un nuovo indirizzo di studi dell’Istituto di Istruzione Superiore “Pitagora” di Montalbano Jonico, grazie anche a tutto il Consiglio Provinciale che ha votato la proposta all’unanimità”.

E, ancora: “Un ringraziamento all’Assessore regionale Cupparo per aver sostenuto integralmente l’aggiornamento del nuovo piano di dimensionamento delle Istituzioni
Scolastiche e la Giunta Regionale per aver approvato, nella seduta di ieri 14 gennaio, “l’Aggiornamento del Piano di dimensionamento delle istituzioni scolastiche della Regione Basilicata – anno scolastico 2022/2023″.
Un percorso di istruzione superiore, al quale stavo lavorando da tempo, per creare nuove opportunità per i nostri giovani e rilanciare sul piano umanistico e scientifico una comunità in crescita, come quella scanzanese. Fare politica per il proprio territorio vuol dire avere un’idea di futuro, concreta, realistica e, allo stesso tempo, innovativa”.

Sulla vicenda è poi intervenuto anche l’ex sindaco di Scanzano Jonico Raffaello Ripoli, che da facebook ha scritto: “L’Istituto d’Istruzione Superiore “Pitagora” di Montalbano Jonico aprirà, infatti, a Scanzano Jonico una sede distaccata, istituendo ex novo il “Liceo Sportivo” già presente nel Piano di Dimensionamento 2018, nel quale fu inserito grazie alla pervicace richiesta dell’Amministrazione Ripoli (si veda foto). Voglio pubblicamente ringraziare il Presidente della Provincia Piero Marrese che ha mantenuto fede alla promessa che mi fece quando proponemmo l’Istituzione nel 2018 e per il suo tramite l’intero Consiglio Provinciale di Matera che con delibera n.3 del 04.01.2022 ha approvato il ridetto Piano”.

 

Foto archivio di Scanzano Jonico a scopo illustrativo, non si riferisce al fatto descritto nell’articolo