Regione Basilicata: l’assessore Cupparo si dimette

in Politica

Regione Basilicata: l’assessore Cupparo si dimette. I motivi di ordine “personale e familiare”, le dimissioni sono “irrevocabili”.

L’assessore regionale, nella nota inviata in queste ore alla stampa,  ha poi precisato: “Ritengo che adesso non ci siano più le condizioni per continuare a farlo come avrò modo, in altra occasione, di spiegare prima di tutto ai cittadini”

L’assessore Francesco Cupparo ha rassegnato le dimissioni per “motivi personali e familiari”.
“Ho consegnato le mie irrevocabili dimissioni al Presidente Bardi – afferma Cupparo – ringraziandolo per l’incarico ricevuto che ho tentato di svolgere in tutti questi anni con il massimo impegno e la piena disponibilità di servizio alle nostre comunità e ai nostri territori, senza risparmio di tempo e di energie. Le importanti deleghe ricevute, l’ascolto delle esigenze di ceti sociali, sindacali ed imprenditoriali, il confronto con i sindaci hanno rappresentato per me forti motivazioni per dare un contributo ai complessi problemi della nostra regione acuiti dalla pandemia. Ritengo che adesso non ci siano più le condizioni per continuare a farlo come avrò modo, in altra occasione, di spiegare prima di tutto ai cittadini ai quali va il mio rinnovato impegno civico e sociale per favorire migliori condizioni di vita”, conclude.

Segui ilMet su YouTube

Ultimi articoli in Politica

Torna su