Il saluto a Sabatino Casulli: tantissime le attestazioni di stima e affetto

in Politica

La notizia della morte di Sabatino Casulli (66), ricoverato nel reparto di terapia intensiva al Madonna delle Grazie di Matera, dove ha lottato contro i sintomi dell’infezione da Covid-19, ha scosso il mondo civile e politico lucano. Tantissimi le attestazioni di stima e i ricordi affettuosi manifestati anche sui social. Casulli, nel corso del suo impegno politico,  è stato amministratore cittadino a Scanzano Jonico e consigliere provinciale a Matera, eletto con il centrodestra nel 2009 con largo consenso. Di seguito riportiamo in ordine di arrivo a redazione@ilmetapontino.it le note di esponenti e partiti politici che hanno voluto scrivere un pensiero per Sabatino. I funerali si svolgeranno in forma privata oggi, 3 Dicembre.

 

Scompare, per la dannata malattia del momento, un esponente di primo piano della destra metapontina, Sabatino Casulli.
Già vice sindaco di Scanzano Jonico, da sempre uomo politico sensibile e disponibile per la causa dei cittadini, soprattutto quelli più ultimi e indifesi. Con coraggio e lealtà ha affrontato anche momenti molto tristi ed ingiusti per lui.
Fratelli d’Italia piange un proprio valido e coerente militante e dirigente.
Ma il suo esempio di attaccamento ai valori più autenticamente cristiani e sociali saranno di conforto ai propri cari, e a quanti continueranno a battersi, come lui ha fatto per una vita intera, per una società più giusta attraverso l’azione politica più autenticamente disinteressata e nobile.
La destra lucana abbruna le proprie bandiere, e abbraccia fortemente la sua famiglia.

Leonardo Rocco Tauro
Componente Assemblea Nazionale
Fratelli d’ Italia

Le distanze di posizioni e di principi con Sabatino Casulli non ci sono mai sembrate così ininfluenti come in questo momento, al sopraggiungere della notizia della sua morte. Sabatino non ce l’ha fatta, nella battaglia più grande e più dura, ha dovuto soccombere di fronte a un male che continua a sorprenderci e sconvolgerci ogni giorno. Eppure lo ricordiamo energico, impetuoso, appassionato alle sue idee per amore del suo paese, che ha avuto l’onore di amministrare. Caro Sabatino, avremmo tanto voluto continuare a confrontarci, a batterci e scontrarci per la nostra Scanzano.
Un caloroso abbraccio alla moglie, ai figli, alla famiglia tutta.

Partito Democratico Scanzano Jonico

 

La prematura scomparsa di Sabatino causata dalla lotta contro questo maledetto virus mi lascia assai sgomento e profondamente rammaricato così come è per l’intera comunità. Sabatino lo conoscevano tutti per l’impegno profuso attraverso ruoli amministrativi e politici ricoperti in questi anni. Ma non solo, apparteneva a quella categoria di persone che facilmente incontri per strada, nel paese, a passeggiare…
Nonostante le divergenze politiche c’era il rispetto della persona che nei nostri incontri prevaleva sempre.
Un caloroso abbraccio alla famiglia intera. Lacio Droom Sabatino

Claudio Scarnato, segretario provinciale Partito Democratico

Partecipo con grande rammarico alla perdita di un politico forte e leale.
Sabatino Casulli, pur perfettamente integrato nella città che l’ha ospitato da adulto, non ha mai reciso le radici con la sua Montalbano, vivendo in prima persona le sorti e le vicende che questa realtà ha vissuto umanamente e politicamente.
Un uomo legato ai valori della destra, ma che con la sua simpatia innata e la profonda umanità che possedeva, riusciva a colloquiare ed instaurare ottimi rapporti con tutti.
Come amico sento il dolore della perdita di una persona con la quale ho vissuto momenti umanamente difficili e altri molto gioviali.
Come consigliere Comunale di Montalbano ne voglio ricordare il valore politico, la passione, la tenacia e la disponibilità che sono stati esempi educativi e formativi per molti giovani militanti dei partiti di destra montalbanese.
“Sabatino Casulli sarai ricordato come un combattente fiero e coraggioso dall’animo buono”.

Montalbano Jonico lì 2 Dicembre 2020, il consigliere comunale Donato Pierro