Covid19 Basilicata: tre decessi e 486 guariti

in Emergenza Covid-19

Covid19 Basilicata: tre decessi e 486 guariti. In regione positività al 18,6%. Sono tre i decessi: un paziente di Potenza, uno di Muro Lucano e uno di Tursi. I guariti sono 479, i nuovi contagi 535. Nel Metapontino: 16 a Bernalda, 11 a Montalbano Jonico, 6 a Nova Siri, 17 a Pisticci, 17 a Policoro, 4 a Rotondella, 17 a Scanzano Jonico, 4 a Tursi, 1 a Valsinni.

Vaccinazioni e test Covid-19, aggiornamento del 5/3 (dati 4/3)

La task force regionale comunica che nella giornata di ieri, 4 marzo, sono state effettuate 752 vaccinazioni.
A ieri sono 467.338 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino (84,5 per cento), 438.117 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (79,2 per cento) e 340.933 (61,6 per cento) quelli che hanno ricevuto la terza dose per un totale di somministrazioni effettuate pari a 1.246.400 su 553.254 residenti (dati portale Poste italiane). In totale sono 91 le persone ricoverate: 52 nell’ospedale San Carlo di Potenza, di cui 1 in terapia intensiva, e 39 nell’ospedale Madonna delle Grazie di Matera, di cui nessuno in terapia intensiva. Sempre nella giornata di ieri, sono stati processati 2.883 tamponi (molecolari ed antigenici) per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 548 sono risultati positivi. Nella stessa giornata si sono registrate 486 guarigioni. Inoltre, è stato registrato il decesso di 3 persone: 1 residente a Muro Lucano, 1 residente a Potenza e 1 residente a Tursi.

Le principali notizie sulla pandemia in Basilicata nella categoria dedicata

 

ISTANTANEA NAZIONALE: CONTINUANO A CALARE I CONTAGI

Sono 38.095 i nuovi contagi da Covid nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute.
Ieri erano stati 41.500. Le vittime sono invece 210 (ieri erano state 185). Sono 12.948.859 gli italiani contagiati dal Covid dall’inizio della pandemia, secondo i dati del ministero della Salute. Gli attualmente positivi sono 1.023.787, in calo di 17.675 nelle ultime 24 ore, mentre i morti totali salgono a 155.609. I dimessi e i guariti sono 11.769.463, con un incremento di 55.818 rispetto a ieri. Sono 388.836 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 431.312. Il tasso di positività è al 9,8%, praticamente stabile rispetto al 9,6% di ieri. Sono invece 625 (ieri 654) i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 29 in meno rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 31. I ricoverati nei reparti ordinari sono 9.297 (ieri 9.599), ovvero 302 in meno rispetto a ieri.

Continua la discesa dell’incidenza settimanale dei casi di Covid-19 a livello nazionale: 433 ogni 100.000 abitanti (25/02/2022-03/03/2022) contro 552 ogni 100.000 abitanti (18/02/2022 -24/02/2022) della scorsa settimana. Nel periodo 9 febbraio 2022-22 febbraio 2022, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è invece stato pari a 0,75 (range 0,67-0,96), al di sotto della soglia epidemica, rispetto allo 0,73 della scorsa settimana. Lo evidenzia il monitoraggio settimanale ministero della Salute-Istituto superiore di sanità [ansa]

 

Ultimi articoli in Emergenza Covid-19

Torna su