Covid19 Basilicata: 105 nuovi positivi. A Policoro 10.

in Emergenza Covid-19

Covid19 Basilicata: 105 nuovi positivi. A Policoro 10 Sono stati processati 1502 tamponi molecolari: sono 26 le persone ricoverate di cui una in terapia intensiva. Nel Metapontino 13 casi totali, a Policoro 10, 1 a Bernalda e 2 a Pisticci

La task force regionale comunica che nella giornata di ieri, 14 dicembre, sono state effettuate 4.339 vaccinazioni. A ieri sono 441.147 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino (79,7 per cento) e 409.206 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (74,0 per cento) e 104.031 quelli che hanno ricevuto la terza dose (18,8 per cento) per un totale di somministrazioni effettuate pari a 954.384 su 553.254 residenti (dati portale Poste italiane).
In totale sono 26 le persone ricoverate: 8 nell’ospedale San Carlo di Potenza; 18 nell’ospedale Madonna delle Grazie di Matera, di cui 1 nel reparto di terapia intensiva.
Sempre nella giornata di ieri, sono stati processati 1.502 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 105 (e tra questi 102 relativi a residenti in Basilicata) sono risultati positivi. Nella stessa giornata si sono registrate 54 guarigioni, di cui 39 relative a residenti in Basilicata.
Il bollettino quotidiano con i dati riassuntivi consultabile collegandosi alla pagina web dedicata https

TERZA DOSE: VANNO BENE IN OGNI CASO SIA PFIZR CHE MODERNA
Come ha detto il Prof. Medical Facts di Roberto Burioni a Che tempo che fa, “Qualunque sia stato il vaccino usato nelle prime due dosi AstraZeneca, Pfizer, Moderna o Johnson & Johnson non cambia nulla: per fare la terza dose si può usare indifferentemente uno dei due vaccini ad mRNA a disposizione, Pfizer o Moderna. Pfizer si usa la dose intera, mentre Moderna si usa mezza dose. Quindi andate al centro vaccinale e prendete tranquillamente il vaccino che vi offrono: vanno bene entrambi”

VACCINI ANTI COVID19 PER BANBINI 5-11: DAL 16 DICEMBRE LE PRENOTAZIONI
L’Azienda Sanitaria di Matera comunica a tutti i genitori che decidono di sottoporre i propri figli alla vaccinazione anticovid, che dalle ore 10.00 di domani 16 dicembre partiranno le prenotazioni sulla piattaforma di Poste Italiane per tutti i bimbi che rientrano nella fascia d’età 5 – 11. La somministrazione avverrà solo di domenica e si inizierà il giorno 19 dicembre.

Ultimi articoli in Emergenza Covid-19

Torna su