Covid19 Basilicata: 27 nuovi positivi

in Emergenza Covid-19

Covid19 Basilicata: 27 nuovi positivi. Sono invece 42 i guariti come emerge dai dati aggregati del 9 e 10 Ottobre 2021. Il tasso di positività regionale è al 2.9%. Si è registrato un decesso a Venosa. Nessun paziente si trova in terapia intensiva. Nel Metapontino i nuovi casi Covid19 riguardano il comune di Scanzano Jonico, con un nuovo paziente, mentre a Montalbano Jonico sono 4 i nuovi positivi. I guariti nel comprensorio jonico: 1 a Bernalda, 2 a Policoro.

La task force regionale comunica che nella giornata di ieri, domenica 10 ottobre, sono state effettuate 473 vaccinazioni, mentre sabato 9 ottobre, sono state effettuate 1276 vaccinazioni.
A ieri sono 425.417 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino (76,9 per cento) e 384.575 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (69,5 per cento) per un totale di somministrazioni effettuate pari a 809.992 su 553.254 residenti (dati portale Poste italiane).
Sempre nella giornata di ieri sono stati processati 277 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 9 sono risultati positivi (tutti residenti in Basilicata). Nella stessa giornata sono state registrate 27 guarigioni (22 residenti in Basilicata).
Il bollettino quotidiano con i dati riassuntivi  consultabile collegandosi alla pagina web dedicata.

Le notizie sul Covid19, l’andamento dei contagi, la campagna vaccinale e le guarigioni nella categoria dedicata.

COVID19: ISTANTANEA NAZIONALE

Locatelli: Risultato che ci ha permesso di ridurre la circolazione virale e di ridurre il numero di morti

Sono 2.278 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 2.748.
Sono invece 27 le vittime in un giorno, in calo rispetto alle 46 di ieri. Gli attualmente positivi al Covid in Italia sono 84.808, con un calo di 494 nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Dall’inizio della pandemia i casi sono 4.700.316, i morti 131.301. I dimessi e i guariti sono invece 4.484.207, con un incremento di 2.745 rispetto a ieri. Sono 364 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, 3 in meno rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute sono 13 (ieri 16). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 2.651, rispetto a ieri 41 in meno.
“Siamo all’85% che ha ricevuto almeno una dose e l’80% che ha ricevuto due dosi e questo è un risultato formidabile che credo debba essere riconosciuto a tutte le istituzioni sanitarie del Paese, alle attività del commissario per l’emergenza un risultato che ci ha permesso di ridurre la circolazione virale e di ridurre il numero di morti”.
Così a Mezz’ora in più di Lucia Annunziata su Rai3 il presidente del Consiglio superiore di Sanità’ e coordinatore del Comitato tecnico scientifico, Franco Locatelli. [ansa]

Ultimi articoli in Emergenza Covid-19

Torna su