Covid19 Basilicata: due decessi

in Emergenza Covid-19

Covid19 Basilicata: due decessi. Sono tre i pazienti nelle terapie intensive delle strutture ospedaliere lucane. I guariti totali sono 32, i nuovi contagi 39. I nuovi contagi nel Metapontino: 1 a Policoro e 1 a Bernalda. I guariti nel comprensorio: 3 a Pisticci e 2 a Policoro. Sono 937 i tamponi molecolari processati nelle ultime 24 ore.

La task force regionale comunica che nella giornata di ieri, 20 settembre, sono state effettuate 3.203 vaccinazioni. A ieri sono 415.682 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino (75,1 per cento) e 360.602 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (65,2 per cento) per un totale di somministrazioni effettuate pari a 776.284 su 553.254 residenti (dati portale Poste italiane). Sempre nella giornata di ieri sono stati processati 937 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 41 (dei quali 39 residenti in Basilicata) sono risultati positivi. Nella stessa giornata sono state registrate 33 guarigioni (32 delle quali relative a residenti in Basilicata) e due decessi, uno a Venosa, l’altro a Noepoli. Il bollettino quotidiano con i dati riassuntivi consultabile collegandosi alla pagina web dedicata.

IN BASILICATA 4 WEEKEND DELLA CICOGNA: VACCINAZIONE PER FUTURE MAMME

Asm e Asp annunciano i week end della cicogna, da sabato 25 settembre per 4 week end. Il sabato e la domenica – presso tutti i punti vaccinali delle due aziende – sarà possibile per le future mamme sottoporsi alla vaccinazione con accesso diretto, ossia senza prenotazione. I medici vaccinatori come di consueto forniranno alle donne in gravidanza tutte le informazioni necessarie e risponderanno agli eventuali dubbi per fugare tutte le eventuali paure delle future mamme.

Le aziende sanitarie doneranno alle future mamme vari prodotti per il nascituro: succhietto, crema per il cambio pannolino e due pannolini.

“La campagna vaccinale in Basilicata procede a gonfie vele e questa iniziativa serve per proteggere le mamme e i nascituri. Ieri, come promesso, sono partite le terze dosi nella nostra Regione, che nelle ultime settimane è tra le migliori in Italia per somministrazioni”, afferma il Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi.

Ultimi articoli in Emergenza Covid-19

Torna su