Covid19 Basilicata: 40 nuovi positivi

in Emergenza Covid-19

Covid19 Basilicata: 40 nuovi positivi. I residenti in Basilicata sono 35. Tasso di positività al 4,6%, sono 758 i tamponi molecolari processati di cui 35 i contagi orienti. 36 i guariti. I nuovi positivi nel Metapontino: 3 a Policoro, 1 a Scanzano Jonico. I guariti nel comprensorio: 1 a Tursi. In regione i pazienti in terapia intensiva sono 4

La task force regionale comunica che nella giornata di ieri, 15 settembre, sono state effettuate 2.392 vaccinazioni. A ieri sono 412.566 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino (74,6 per cento) e 349.662 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (63,2 per cento) per un totale di somministrazioni effettuate pari a 762.228 su 553.254 residenti (dati portale Poste italiane).
Sempre nella giornata di ieri sono stati processati 758 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 40 (e tra questi 35 residenti in Basilicata), sono risultati positivi. Nella stessa giornata sono state registrate 39 guarigioni, di cui 36 relative residenti in Basilicata.
Il bollettino quotidiano con i dati riassuntivi consultabile  collegandosi alla pagina web dedicata.

Prenotazione tamponi molecolari Covid19 gratuiti a Policoro e Matera

BARDI: “TERZA DOSE DAL 20 SETTEMBRE IN BASILICATA”

“Dal 20 Settembre in Basilicata potremo somministrare le terze dosi di vaccino mRNA come previsto dal commissario straordinario per l’emergenza covid Francesco Figliuolo, dopo il via libera dell’AIFA. Come detto nei giorni scorsi, la nostra Regione è già pronta e inizieremo ovviamente dalle categorie più fragili, come ad esempio i trapiantati. Ringrazio le aziende sanitarie per aver già organizzato le prime somministrazioni, che saranno effettuate in applicazione della circolare ministeriale. La Basilicata continua l’impegno nella campagna vaccinale e non smetterò mai di ringraziare tutto il personale medico, sanitario, i volontari e la protezione civile. Il nostro sforzo per la tutela della salute è confermata anche dai concorsi unici regionali, con centinaia di posizioni aperte: ci rende felici aver ricevuto già oltre 5000 domande solo per le professioni infiermeristiche. La nuova Sanità passa attraverso il reclutamento trasparente delle migliori risorse umane. Infine, ricordo che la vaccinazione in Basilicata è “libera”: basta recarsi presso i punti vaccinali e tutti – dai 12 anni in su – potranno ricevere la propria dose di vaccino”. Lo afferma in una nota il Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi.

Ultimi articoli in Emergenza Covid-19

Torna su