Covid19 Basilicata: 9 positivi su 441 tamponi

in Emergenza Covid-19

Covid19 Basilicata: 9 positivi su 441 tamponi processati nel fine settimana. Nel Metapontino 2 contagi a Bernalda, 1 a Tursi. Guariti: 10 a Pisticci, 3 a Policoro, 2 a Bernalda, 1 a Tursi. Proseguono inoltre le vaccinazioni con unità mobili.

La task force regionale comunica che nella giornata di ieri, 25 luglio, sono state effettuate 4.478 vaccinazioni. A ieri sono 343.563 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino (62,1 per cento) e 237.759 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (43,0 per cento) per un totale di somministrazioni effettuate pari a 581.322 su 553.254 residenti (dati portale Poste italiane). Sempre nella giornata di ieri sono stati processati 40 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 1 (relativo a un residente in Basilicata) è risultato positivo. Nella stessa giornata sono state registrate 13 guarigioni, 12 delle quali relative a residenti in Basilicata. Il bollettino quotidiano con i dati riassuntivi sarà consultabile dopo le ore 14,00 di oggi collegandosi alla pagina web.

Programma vaccinazioni unità mobili Struttura Commissario

Procedono le vaccinazioni effettuate dalle unità mobili della Struttura del Commissario Straordinario e della Difesa, che operano sul territorio lucano in stretta collaborazione con ASP e ASM. Di seguito il calendario con le date e i Comuni interessati:

26 luglio 2021
PIETRAGALLA (DOMICILIARI) / PIGNOLA / TITO / TOLVE / TERRANOVA DEL POLLINO / SAN SEVERINO LUCANO / MARATEA / CIRIGLIANO
27 luglio 2021
BELLA / BARAGIANO / PICERNO / CHIAROMENTE / CALVERA / NOEPOLI / RIPACANDIDA / CRACO
28 luglio 2021
FILIANO / TRIVIGNO / SANT’ARCANGELO / ROCCANOVA / CASTRONUOVO DI S.A. / FORENZA / GORGOGLIONE / ALIANO
29 luglio 2021
CARBONE / TEANA / PESCOPAGANO / GARAGUSO
30 luglio 2021
CASTELMEZZANO / BRINDISI DI M. / CAMPOMAGGIORE / CERSOSIMO / FARDELLA / SENISE / BANZI / VALSINNI
31 luglio 2021
AVIGLIANO / MARATEA / COLOBRARO
2 agosto 2021
CALCIANO / SAN MAURO FORTE
3 agosto 2021
GRASSANO
4 agosto 2021
ACCETTURA
6 agosto 2021
SAN GIORGIO LUCANO
7 agosto 2021
SALANDRA
9 agosto 2021
SCANZANO JONICO

POSTI LETTO IN REPARTO: CRESCE DELL’1% L’OCCUPAZIONE

Dopo settimane di calo seguite da stabilità, per la prima volta mostra un aumento dell’1%, a livello nazionale, la percentuale di posti letto in reparto occupati da pazienti Covid. Raggiunge infatti il 3%, quota molto bassa rispetto ai picchi dei mesi passati ma che rispecchia l’aumento dei contagi dei giorni scorsi. È quanto mostra il monitoraggio dell’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali, aggiornato al 25 luglio. Resta ancora stabile dai primi di luglio, e pari al 2%, il numero di posti letto in terapia intensiva occupato da pazienti Covid.

Sono Sardegna e Sicilia le due regioni che vedono la maggiore crescita della percentuale di occupazione di terapie intensive da parte di pazienti Covid, entrambe arrivate al 5% in pochi giorni a fronte di una media nazionale del 2%. Mentre Calabria, Campania e Sicilia, rispettivamente con il 6%, il 5% e il 7% sono le regioni che hanno una percentuale maggiore di posti letto in reparto occupati da pazienti Covid, a fronte di una media nazionale del 3%. A evidenziare come le strutture ospedaliere del Sud Italia vedano crescere più velocemente le percentuali, è il monitoraggio dell’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali.

Covid19, le principali notizie riguardanti la Basilicata e non solo. Segui ilMet su Instagram.

Ultimi articoli in Emergenza Covid-19

Torna su