Siti web: chi li realizza e come individuare l’agenzia giusta

in Economia

Al giorno d’oggi sono tantissimi i professionisti che realizzano siti web così come sono altrettanti i processi di lavoro, i costi e le soluzioni per business, imprese e aziende. Per individuare il professionista più adatto, quindi, occorre innanzitutto chiederci cosa ci aspettiamo veramente e quale obiettivo ci sta a cuore per la nostra attività. Solo allora potremo metterci alla ricerca di un’agenzia o di un professionista a cui affidare la realizzazione del sito web. Ecco cosa è importante sapere prima di prendere una decisione.

Un sito web non è mai un lavoro “facile”

Come ben spiegato da quest’agenzia specializzata in realizzazione siti web Milano non parliamo di un lavoro semplice, anche se si ha la percezione che, invece, lo sia. Per quanto possa risultare effettivamente “facile” acquistare un hosting e un dominio, installare un CMS e iniziare a creare le pagine del sito, ci sono tutta una serie di competenze che devono esser affidate a chi è realmente competente.

Quindi siamo d’accordo nell’affermare che creare pagine con applicazioni web drag&drop, builder e template già pronti sia effettivamente facile ma ciò che c’è dietro l’architettura, la funzionalità e la sicurezza di un sito web è tutta un’altra storia. Innanzitutto il sito web deve essere fruibile in modo chiaro, rapido e sicuro e questo significa che è necessario rispettare una serie di regole tecniche, che solo gli addetti ai lavori conoscono.

In secondo luogo il sito web deve essere progettato in modo strategico e, quindi, deve poter portare un valore aggiunto all’azienda attraverso requisiti di posizionamento, chiarezza dei contenuti e qualità dell’esperienza di navigazione. Ecco spiegato il perché un conto è montare il layout di una pagina con applicazioni semplificate ed un conto è progettare un sito web redditizio, che apporti valore e crescita al cliente.

Individuare l’agenzia giusta

Per individuare l’agenzia giusta vale la pena osservare i lavori fatti, lo stile e il tipo di clientela. Parliamo di un mercato molto competitivo e dinamico dove non esistono prezzi fissi o precisi iter procedurali per cui è ovvio che, dinanzi a tutte queste informazioni, un cliente qualunque potrebbe sentirsi smarrito.

Ecco perché suggeriamo di guardarsi intorno e di prendersi tempo per fare richieste di preventivi e scambiare due parole con i manager delle agenzie specializzate che ci sembrano più affini al nostro business. Anche se il costo incide parecchio sulle decisioni di un’azienda, suggeriamo di andare oltre la sola voce di spesa e di valutare l’impegno economico sotto forma di investimento.

Difatti il sito web è un prodotto che migliora i nostri affari e che, quando è ben fatto, serve ad incrementare vendite, rilevanza e notorietà sul mercato. Risparmiare per ottenere prodotti lenti, scadenti o non sicuri non è mai una buona decisione perché, quasi sicuramente, ci porterà a spendere denaro due volte.

Quindi innanzitutto fissiamo un budget che siamo disposti a destinare a quest’attività e poi rivolgiamoci alle agenzie con le quali abbiamo maggiori affinità spiegando, in modo chiaro, cosa ci aspettiamo e quali sono gli obiettivi che vogliamo raggiungere con il sito web. Solo così l’agenzia saprà fornirci una risposta più precisa possibile e ci aiuterà a capire se possa o meno fare al caso nostro.