Affitti, il mercato inverte la rotta: mai stato così facile trovare casa

in Economia

Secondo una recente analisi condotta dal Centro Studi Tecnocasa, il settore immobiliare a partire dal 2016 ha visto esponenzialmente salire i canoni di locazione sostenuti da una contrazione dell’offerta. Gli affitti turistici con affitto a canone transitorio hanno infatti sottratto immobili alla locazione residenziale, trend che però ha avuto una sostanziale inversione di marcia a partire dalla primavera 2020 con l’inizio della pandemia.

L’aumento dell’offerta, causato appunto dal recesso di molte presenze turistiche e inquilini fuorisede con la diminuzione graduale della domanda, ha portato molti proprietari, soprattutto nelle grandi città, a rimodulare le proprie offerte di prezzo.

La conseguenza diretta è stata che molte abitazioni destinate agli affitti turistici sono state spostate nuovamente sul mercato degli affitti tradizionali in attesa che termini l’emergenza sanitaria in corso. Non esiste momento migliore dunque per chi desidera cambiare o trovare casa, in particolar modo se si è indirizzati verso alcune specifiche tipologie abitative come monolocali e bilocali, il cui canone d’affitto è diminuito del -1,4% e trilocali, del -1,3%.

Si tratta dunque di una situazione che tende molto a favore di chi è fuori sede e proprio ora sono chiamati a trasferirsi per ragioni di lavoro o studio. La soluzione più conveniente è sicuramente affidarsi a un esperto del settore come Zappyrent, leader per chi vuole vendere o affittare casa.

La piattaforma è completamente gratuita per gli affitti a lungo termine e permette, grazie all’inserimento di schede prodotto chiare e lineari, di poter cercare in pochi click la propria casa ideale suddivisa per tipologia.

Zappyrent si occupa di tutte le procedure legate alla trattativa con il proprietario, all’utente basta scegliere la soluzione che più interessa e prenotare. Nessuna commissione è richiesta per durate superiori ai 12 mesi. In più è possibile fare un’offerta al proprietario per la contrattazione del prezzo della casa se questa supera il budget iniziale stimato.

A volte le trattative con il proprietario di casa possono essere estenuanti e poco proficue: il servizio clienti è sempre attivo è fornisce un’assistenza costante, sia prima che dopo la conclusione dell’accordo. Il servizio poi si prende carico dell’intera gestione dei pagamenti mensili, accreditandoli direttamente sull’account del locatore.

La piattaforma ha adottato inoltre una politica di sicurezza molto efficace riassumibile nella formula “soddisfatto o rimborsato” che restituisce le somme versate all’inquilino nel caso in cui la struttura reale non dovesse rispettare la descrizione riportata nella scheda di presentazione.

Nonostante infatti il periodo molto incerto per la nostra economia, quello che non è cambiato nella ricerca delle abitazioni da parte degli acquirenti è la volontà di trovare soluzioni sempre di ottima qualità, in posizioni strategiche e a buon mercato. L’impresa potrebbe però diventare molto complicata se non ci si affida a qualcuno davvero qualificato che sa districarsi tra i meandri del settore.