Integratori alimentari: business in continua crescita sul web

in Economia

Quello che stiamo vivendo è senza alcun dubbio uno dei momenti più particolari e delicati fino ad oggi vissuto rispetto a quelli di cui abbiamo memoria. Riuscire a preservare la salute è di fondamentale importanza e la maggior parte degli individui tende a voler rafforzare il proprio sistema immunitario, per far fronte al Covid e non solo. Infatti, da quando la pandemia ha preso piede, si è assistito ad una progressiva sensibilizzazione rispetto ad ogni tipo di malattia e si fa sempre più attenzione all’igiene e agli alimenti che si vanno ad ingerire.

Proprio per rafforzare le proprie difese immunitarie, una buona fetta di consumatori ha deciso di orientarsi verso una categoria di prodotti che sta prendendo sempre più piede: quella degli integratori alimentari. Che siano realizzati sotto forma di compresse, gocce o oli, poco importa, la curva relativa alle vendite ha avuto un’impennata considerevole nell’ultimo periodo, rendendo questo settore uno dei più floridi in questo determinato periodo storico.

La conferma arriva anche dal proprietario del noto sito di recensioni di integratori alimentari: InversaOnLus.it, il quale afferma un continuo aumento dei visitatori sul sito web, alla ricerca di informazioni su questa tipologia di prodotti, che sembrano essere diventati un vero e proprio punto di riferimento per i consumatori, in particolar modo per quelli che subiscono in maniera più incisiva l’ansia da Covid.

Quando parliamo di integratori alimentari, facciamo riferimento ad un’ampia gamma di prodotti, utili a contrastare alcune patologie, rafforzare il sistema immunitario e a favorire alcune particolari situazioni fisiche. La cosa di fondamentale importanza, è essere consapevoli che l’utilizzo di questi integratori necessita dell’ausilio di uno stile di vita sano, di una corretta alimentazione è non è mai miracoloso.

Dati alla mano, emerge un dato: se prima molte erano le persone che decidevano di acquistare questi prodotti recandosi presso parafarmacie, farmacie o erboristerie, adesso, anche dopo la fine del lockdown, è rimasta la tendenza acquistata durante la quarantena di marzo, ovvero rivolgersi a rivenditori online per effettuare il proprio ordine e magari avere un buon numero di informazioni più dettagliate. Sono pochi coloro che si recano direttamente sul posto per l’acquisto, ma è il mercato online quello che cresce a vista d’occhio, giorno dopo giorno.

Siti come InversaOnLus, poi, permettono al potenziale acquirente di avere una panoramica completa del prodotto e degli ingredienti che lo compongono. Si tratta quindi di un duplice vantaggio per chi si appresta ad acquistare gli integratori: informarsi in maniera approfondita usufruendo anche delle recensioni lasciate da precedenti clienti che hanno già testato il prodotto e si sono fatti un’idea dello stesso e poter ordinare l’integratore alimentare con pochi click, ricevendolo in poche ore direttamente presso la propria abitazione, quindi senza dover uscire di casa, mantenendo il distanziamento sociale.

Quindi, se l’economia mondiale sembra aver avuto perdite in svariati settori, quello degli integratori alimentari è invece in crescita e rappresenta quindi uno dei mercati più floridi attualmente presenti.