Come arrivare da Roma Termini all’aeroporto di Fiumicino FCO

in Economia

Le stazioni dei treni nelle città italiane sono quasi sempre molto comode: vicino al centro, fanno da capolinea per diverse linee dei trasporti cittadini. Si riscontrano però dei problemi quando dalla stazione devi arrivare ad un aeroporto; salvo rari casi, come ad esempio Milano Linate, tutti gli altri aeroporti sono distanti da qualsiasi centro cittadino, motivo per cui conviene quasi sempre raggiungerli in automobile. Se anche tu stai viaggiando da Termini al più vicino scalo internazionale parcheggia senza stress presso l’aeroporto di Roma Fiumicino.

Dov’è Termini, dov’è Fiumicino
Forse non tutti lo sanno, ma la stazione di Roma Termini si trova molto vicino al cuore della città, al centro storico e ad alcune delle principali mete della capitale. Santa Maria Maggiore si trova a breve distanza, così come la Chiesa di Santa Maria della Vittoria. La stazione è posizionata nella zona nord est del centro. Fiumicino, al contrario, è un aeroporto ben distante dal centro di Roma, anche perché come si può ben capire in una città così grande non è stato facile trovare lo spazio disponibile per creare le piste di atterraggio. Per arrivare dalla stazione all’aeroporto si devono percorrere ben 32 chilometri, viaggiando verso ovest, sud-ovest; in pratica si deve raggiungere l’altro capo del centro cittadino e poi continuare verso il mare.

Viaggiare con bus e navette
Arrivare con i bus cittadini da Termini a Fiumicino non è cosa facile, anche perché non esiste una linea diretta. Si possono trovare invece dei reni speciali, che viaggiano direttamente da Termini a Fiumicino, ovviamente però con tutti i disagi e i ritardi dovuti al treno, un mezzo di trasporto che non da tutti è considerato pratico. Esistono anche delle navette, che percorrono il tragitto in quasi un’ora; anche in questo caso i problemi ci sono, visto che le navette, per loro stessa concezione, viaggiano ad orari prestabiliti. Può capitare di dovere attendere una per parecchi minuti, o di partire molto prima dell’orario prestabilito.

In macchina a Fiumicino
Per tutte le motivazioni sopra scritte la gran parte dei viaggiatori preferiscono percorrere il tragitto da Roma Termini a Fiumicino con l’automobile. Si tratta del resto del mezzo meno complesso da utilizzare, comodo anche se si hanno bambini o molti bagagli, che parte all’ora desiderata e ci lascia proprio dove dobbiamo arrivare. Ma dopo essere arrivati in aeroporto, dove si lascia la macchina? Volendo si può prendere un taxi, che è comunque un mezzo pratico e comodo, che può venire a prenderci anche sotto casa. Si tratta però anche del mezzo di trasporto più caro in assoluto, soprattutto nel caso in cui si trovi traffico o qualche ingorgo, che non tutti i taxisti sono disponibili ad evitare praticando vie traverse. Meglio quindi l’auto propria, da lasciare poi in uno dei tanti parcheggi disponibili presso lo scalo internazionale. Per evitare sorprese dell’ultimo secondo è importante però prenotare con anticipo; lo si può fare direttamente online, scegliendo il terminal presso cui parcheggiare. In questo modo sono disponibili interessanti sconti e promozioni.