Trading online: arriva il trading automatico

in Economia

Tra le attività più in voga del 2019 c’è sicuramente il trading online. Ma di cosa si tratta esattamente? È la possibilità di intervenire sui mercati finanziari per fare investimenti direttamente online. Una simile opportunità piace sempre di più agli italiani, come dimostrano anche gli 11 milioni di conti aperti sulle varie piattaforme di trading operanti online. Il trading online è attività professionale svolta soprattutto da insiders dei mercati che fanno analisi e studi approfonditi come lavoro. Tuttavia, anche questo sta cambiando grazie all’avvento della tecnologia. Le moderne piattaforme di trading infatti si stanno attrezzando per permettere anche ad aspiranti traders che non sanno fare analisi di cominciare a fare i loro investimenti online. Ma di cosa si tratta esattamente? Come è possibile fare trading senza avere le basi operative per farlo? Grazie a moderni algoritmi e funzioni presenti sulle piattaforme di trading è ormai diventato possibile fare investimenti in maniera del tutto automatica. Cerchiamo di spiegare come.

Trading Robot e Copy Trading: le opzioni del futuro

Da sempre gli operatori professionisti nel campo del trading mettono in campo strategie complesse per cercare di prevedere l’andamento dei prezzi sui mercati. Questa è arte davvero difficile perché non contempla errori. Sbagliare nell’analisi significa perdere.

Proprio per questo motivo i professionisti si sono organizzati per lasciare sempre meno spazio alla discrezione operativa e per automatizzare il più possibile i processi di investimento creando di fatto i: “trading system”. Un trading system è un insieme di regole operative che una volta stabilite il trader segue sempre senza alcuna eccezione.

Grazie a questo sistema l’investitore può garantirsi il successo sul lungo termine delle proprie operazioni di trading arrivando a guadagnare belle cifre. Tuttavia, attenersi sempre al piano non è semplice perché c’è sempre il fattore emotività da tenere in considerazione. Le emozioni possono giocare brutti scherzi e possono portare il trader a prendere le decisioni sbagliate in ogni momento.

Eliminare la dimensione emotiva dal trading è da sempre stato l’obiettivo dei professionisti del settore, ma come ci sono riusciti? Grazie a Trading Bot e altri sistemi che permettono di fare trading automatico.

I Trading Robot sono algoritmi da usare su piattaforme di negoziazione che permettono di fare trading in maniera del tutto automatica, l’unica cosa da fare è dettare le istruzioni operative al programma e questo le eseguirà senza più la necessità dell’intervento umano. Ad esempio è possibile stabilire l’entrata a mercato quando si verificano alcuni eventi, e il programma la eseguirà automaticamente.

Ecco un esempio di impostazione:

  1. Media mobile in segnale rialzista
  2. MACD che mostra bassi volumi
  3. Oscillatore RSI che mostra una situazione di ipervenduto

Tutti questi 3 segnali quando si verificano in contemporanea devono far scattare l’algoritmo che allora aprirà in automatico una posizione di mercato rialzista. Con simili sistemi è possibile evitare di intervenire direttamente con il rischio di rovinare l’operazione a causa di reazioni emotive improvvise che spesso portano a prendere decisioni avventate.

Il Copy Trading invece è un tipo di approccio ancora più semplice perché permette di investire semplicemente copiando le operazioni fatte da altri investitori. Ci sono alcuni broker che offrono la possibilità di scrutare i profili di altri investitori alla ricerca di quelli vincenti nel tipo di mercato di interesse. Una volta trovato l’investitore che può fare al caso proprio con pochi click è possibile cominciare a copiarne le operazioni.

Grazie a nuovi servizi innovativi come quelli appena illustrati è chiaro che sempre più persone vorranno fare accesso al trading online per i guadagni che può portare l’automatizzazione, ma bisogna ricordare che questi sistemi non saranno mai efficaci come una buona esperienza nel campo del trading.