Quali sono i vantaggi e gli svantaggi del microblading

in La Grande Bellezza

Il microblading è una soluzione estetica basata su una tecnica innovativa che permette di infoltire le sopracciglie e altre parti del corpo come le labbra e il cuoio capelluto. Questa tecnica è attualmente un vero trendy del beauty, utilizzata molto dalle star internazionali, dalle influencer e giovani ragazze amanti dell’estetica perfetta. Questa tecnica di tatuaggio è stata utilizzata inizialmente in Cina e Giappone e viene denominata anche “sopracciglia a ricamo”, consiste nel depositare all’interno del derma superficiale delle particelle di pigmento.

Per realizzare la tecnica del microblading è necessario utilizzare uno strumento che ha una piccola lama monouso formata da tanti e piccoli aghi, che permette di correggere e migliorare l’aspetto delle sopracciglie.

A cosa serve e come funziona il microblading

Il microblading è una tecnica utilizzata per correggere la forma delle sopracciglia, riempirla o ricrearla in caso di malattie come l’alopecia. Le giovani ragazze utilizzano il microblading per ottenere delle sopracciglia sempre perfette e non dover ricorrere al make up ogni mattina. Le sopracciglia sono un elemento fondamentale del viso perché creano quella struttura che da la percezione di armonia al volto, è fondamentale quindi affidarsi a dei professionisti del settore che hanno effettuato dei Corsi MicroBlading e conoscono tutte le procedure da effettuare sia nella prima seduta che nelle sedute di ritocco. Per ogni persona è necessario utilizzare il colore adatto alla colorazione della pelle, è importante saper scegliere il giusto pigmento. I professionisti dell’estetica permettono ai clienti di far vedere la scheda tecnica del colore con la certificazione del pigmento e tutte le informazioni su eventuali reazioni allergiche. L’inchiostro viene applicato attraverso delle piccole lame che raschiano leggermente lo strato superficiale della pelle e, a differenza delle sopracciglia tatuate, il microblading permette di ottenere un effetto naturale.

Pro e contro del microblading

Uno dei pro del microblading è la durata, l’effetto può durare fino a 3 anni se vengono effettuate dei ritocchi costanti annuali. Sono necessari pochi ritocchi per ottenere l’effetto desiderato e per mantenere una buona durata. Inoltre, un altro vantaggio del microblading è che permette di avere sopracciglia sempre trendy e alla moda, proprio perché il suo effetto è semipermanente e permette di variare ogni anno la forma delle sopracciglia.

I contro del microblading

Esistono alcuni fattori da tenere in considerazione che potrebbero risultare come svantaggi: il microblading viene realizzato attraverso l’utilizzo di piccole lame che effettuano dei piccoli tagli sulla pelle, anche se la tecnica è considerata indolore è necessario applicare la crema anestetica che permette di minimizzare qualsiasi sensazione che potrebbe recare disturbo. Un altro svantaggio è dovuto alla professionalità di chi effettua questa tecnica, una persona inesperta potrebbe tagliare troppo in profondità o saltare delle fasi molto importanti come la sterilizzazione degli strumenti. Questi dettagli possono causare lo sviluppo di infezioni o potrebbero variare l’effetto finale del lavoro.  Affidarsi a dei professionisti del mestiere è fondamentale, permette di avere delle sopracciglia perfette e salvaguardare la salute.