Orchestra della Magna Grecia: stagione concertistica 2022-23

in Cultura

Presentata la stagione concertistica 2022/2023: Noa, Mariangela Vacatello, Valentina Lisitsa, Serena Autieri, Elly Suh, Claudio Santamaria, , Joseph Calleja, Tony Hadley, Antonella Ruggiero

 

#Trent’anni di Musica

“Un traguardo importante che va celebrato in modo adeguato, ma il nostro sguardo è proiettato al futuro, ai giovani e alle tante opportunità da condividere con Matera e la Basilicata”, ha detto Piero Romano. Un cartellone strepitoso, con appuntamenti di qualità e interpreti di fama internazionale: è questo il “regalo” che l’Orchestra della Magna Grecia ha scelto per festeggiare i suoi primi Trent’anni di Musica, sotto la direzione artistica del M° Piero Romano e la direzione principale di Gianluca Marcianò.

Un cartellone ricco con grandi ritorni e nuovi progetti: Noa, Mariangela Vacatello, Valentina Lisitsa, Serena Autieri, Elly Suh, Claudio Santamaria, , Joseph Calleja, Tony Hadley, Antonella Ruggiero, Lucas Debargue, Stefano Bollani e Hyung-Ki Joo, Giuliana Gianfaldoni e molti altri nomi di spicco del panorama musicale internazionale, oltre ad un tributo ai Queen, alle musiche da Oscar di Dario Marianelli, il Concerto di Natale in chiave reggae.

Per la nuova stagione 2022/2023 – presentati nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno partecipato Piero Romano, Direttore Artistico dell’Orchestra Magna Grecia, e Tiziana D’Oppido, Assessore alla Cultura del Comune di Matera – gli appuntamenti in calendario saranno ben diciannove, che si caratterizzano proprio per la eterogeneità dei gusti musicali. “E’ sempre stato il nostro segreto – ha detto Piero Romano – quello di accontentare gusti trasversali, senza mai rinunciare alla qualità delle produzioni musicali che rendono la Magna Grecia un esempio virtuoso su scala nazionale. Non abbiamo mai avuto paura delle sperimentazioni, anche quelle più ardite. E i primi a divertirsi sono proprio gli artisti coinvolti. Sarà bellissimo stare insieme anche quest’anno, per festeggiare con il nostro pubblico i primi 30 anni della nostra storia”.

“La stagione concertistica dell’Orchestra Magna Grecia – ha dichiarato l’Assessore Tiziana D’Oppido – impreziosisce, come ogni anno, l’orizzonte culturale di Matera, garantendo un prezioso appeal culturale che richiama nella nostra città turisti e appassionati di musica. Auguro alla Magna Grecia almeno ulteriori 30 anni di successi e di musica di qualità”.

La stagione concertistica 2022/2023 è realizzata dall’Orchestra Magna Grecia in collaborazione con l’Associazione Musicale “LUIS BACALOV”, con la partecipazione istituzionale del Comune di Matera, Ministero della Cultura, Regione Basilicata e il prezioso supporto delle realtà imprenditoriali che scelgono di affiancare l’offerta culturale proposta dall’Orchestra Magna Grecia.

Presto partirà la “campagna abbonamenti”, da sottoscrivere nella sede dell’Orchestra Magna Grecia, in Via De Viti De Marco 13 – Matera (Tel. 0835.1973420, 392.9199743).

 

Di seguito, il calendario della stagione concertistica 2022/2023

1) VENERDì 04 NOVEMBRE – MATERA – AUDITORIUM GERVASIO –
ore 21.00
BEETHOVEN 3.0
Mariangela Vacatello – pianoforte
Maurizio Lomartire – direttore
Orchestra della Magna Grecia

2) VENERDì 18 NOVEMBRE – MATERA – AUDITORIUM GERVASIO –
ore 21.00
RACH STAR
Valentina Lisitsa – pianoforte
Gianluca Marcianò– direttore
Orchestra della Magna Grecia

 

3) VENERDì 25 NOVEMBRE – MATERA – AUDITORIUM GERVASIO

ore 21.00
NOA LIVE
Noa -voce
Piero Romano – direttore
Orchestra della Magna Grecia

 

4) MARTEDì 29 NOVEMBRE – MATERA – AUDITORIUM GERVASIO –
ore 21.00
QUEEN GREATEST HITS
Johan Boding -voce
Desirée Rancatore – soprano
Roberto Molinelli – direttore
Orchestra della Magna Grecia

 

5) MARTEDì 06 DICEMBRE – MATERA – AUDITORIUM GERVASIO –
ore 21.00
CHANSONS
Chiara Civello – voce
Roberto Molinelli – direttore
Orchestra della Magna Grecia

 

 

6) GIOVEDI 15 DICEMBRE – MATERA – AUDITORIUM GERVASIO –
ore 21.00
MUSICA DA OSCAR
Dedicato a Dario Marianelli
Maurizio Lomartire – direttore
Orchestra della Magna Grecia

 

7) VENERDì 23 DICEMBRE – MATERA – AUDITORIUM GERVASIO
ore 21.00
CHRISTMAS IN REGGAE
Mitchell Brunings – voce
Roberto Molinelli – direttore
Orchestra della Magna Grecia

 

8) GIOVEDì 12 GENNAIO – MATERA – AUDITORIUM GERVASIO
ore 21.00
SCIANTOSA
Serena Autieri – voce
Orchestra della Magna Grecia

9) MERCOLEDì 18 GENNAIO – MATERA – AUDITORIUM GERVASIO
ore 21.00
CLAUDIO SANTAMARIA IN CONCERTO
da Modugno a Rino Gaetano: i grandi miti della canzone italiana
Claudio Santamaria – voce
Orchestra della Magna Grecia

 

10) MARTEDì 31 GENNAIO – MATERA – AUDITORIUM GERVASIO
ore 21.00
TONY HADLEY
Tony Hadley – voce
Piero Romano – direttore
Orchestra della Magna Grecia

11) MERCOLEDÌ 15 FEBBRAIO– MATERA – AUDITORIUM GERVASIO
ore 21.00
CANZONE D’AMORE
Natalie Clein – violoncello
Piero Romano – direttore
Orchestra della Magna Grecia

 

12) DOMENICA 19 FEBBRAIO– MATERA – AUDITORIUM GERVASIO
ore 21.00
ESPAÑA, MI AMOR
Elly Suh – violino
Gianna Fratta– direttrice
Orchestra della Magna Grecia

13) VENERDì 03 MARZO – MATERA – AUDITORIUM GERVASIO
ore 21.00
INCANTO ALL’OPERA
Joseph Calleja – tenore
Giuliana Gianfaldoni – soprano
Gianluca Marcianò – direttore
Orchestra della Magna Grecia

 

14) MERCOLEDì 08 MARZO – MATERA – AUDITORIUM GERVASIO
ore 21.00
LADY BLACKBIRD
Lady Blackbird – voce
Roberto Molinelli – direttore
Orchestra della Magna Grecia

15) SABATO 18 MARZO – MATERA
ore 21.00
IL NOSTRO LUIS
Luis Bacalov: Misa Tango
M. Stefano Pietrodarchi – bandoneon
Gianluca Marcianò – direttore
Orchestra della Magna Grecia

 

16) MARTEDì 04 APRILE – MATERA – AUDITORIUM GERVASIO
ore 21.00
SACRARMONIA
Antonella Ruggiero – voce
Valter Sivilotti – direttore
Orchestra della Magna Grecia

17) SABATO 06 MAGGIO – MATERA – AUDITORIUM GERVASIO
ore 21.00
EVER GRIEG
Lucas Debargue – pianoforte
Gianluca Marcianò – direttore
Orchestra della Magna Grecia

 

18) GIOVEDì 18 MAGGIO– MATERA – AUDITORIUM GERVASIO
ore 21.00
N3XT G. EVENT
Orchestra della Magna Grecia

 

19) DOMENICA 28 MAGGIO– MATERA – AUDITORIUM GERVASIO
ore 21.00
BOLLANI & JOO
Stefano Bollani – pianoforte
Hyung-Ki Joo – pianoforte
Piero Romano – direttore
Orchestra della Magna Grecia