Dimensionamento scolastico Montalbano Jonico. Docenti e personale ATA: “Vogliamo soluzioni”

in Cronaca

Dimensionamento scolastico Montalbano Jonico. Docenti e personale ATA: “Vogliamo soluzioni”

Noi, docenti e personale ATA dell’I.I.S. Pitagora di Montalbano Jonico, continuiamo la nostra protesta contro il provvedimento della Giunta regionale poiché non siamo disposti ad accettare una decisione ingiusta ed illogica che penalizza esclusivamente il nostro istituto, prima smembrato e poi accorpato ad altri due istituti di comuni limitrofi. Il presidio permanente a cui partecipiamo ogni giorno, dalle 17.30 alle 19.30, ha quindi lo scopo di rendere sempre più chiara la nostra protesta contro l’ingiusto smembramento dell’Istituto e la conseguente perdita della dirigenza, dei servizi amministrativi e dell’Autonomia.

Non abbiamo bisogno di nessuna spiegazione, ma lottiamo uniti per ottenere una soluzione, ossia la rettifica del deliberato della giunta regionale numero 202400009 del 5 gennaio 2024.

Chiediamo la partecipazione dell’intera comunità e di tutti coloro che condividono le ragioni della nostra contestazione. Chiediamo innanzitutto l’attenzione delle istituzioni affinché la nostra richiesta venga accolta quanto prima.

Nel comunicato stampa sono stati inoltre resi noti i recapiti di Antonietta Golisciano, docente. Quelli di Piero Marrese, sindaco di Montalbano J.co e Presidente della Provincia di Matera e quello di Enzo Devincenzis, già Sindaco di Montalbano Jonico.

 

Dimensionamento scolastico: la Regione respinge le accuse. “Le Province hanno scelto di non decidere”

 

(Foto archivio)