Maxi operazione antidroga della DDA di Potenza

in Cronaca

Maxi operazione antidroga della DDA di Potenza: perquisizioni a Potenza, Roma, Salerno, Foggia, Reggio Emilia, Lecco e Matera

 

Quarantadue misure cautelari per altrettanti indagati sono state eseguite dalla Sezione Antidroga della Squadra Mobile della Questura di Potenza, con il supporto e la collaborazione degli agenti delle Squadre Mobili di altri ventidue capoluoghi di provincia, dei Reparti Prevenzione Crimine di Basilicata, Lazio, Puglia, Calabria e Toscana. A coordinare l’operazione, la Direzione Distrettuale Antimafia di Potenza.
Sono 20 le persone in carcere e 13 quelle ai domiciliari.

Su disposizione della Dda di Potenza, la Polizia dunque ha eseguito l’operazione antidroga “nei confronti di due sodalizi criminali”.
In particolare – è scritto in un comunicato diffuso  dalla Questura potentina – l’operazione “condotta dalla Squadra Mobile di Potenza è diretta all’esecuzione di numerosi provvedimenti restrittivi di varia natura e decreti di perquisizione nei territori di Potenza, Roma, Salerno, Foggia, Reggio Emilia, Lecco e Matera”. Maggiori dettagli saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa con il procuratore distrettuale Francesco Curcio, prevista alle ore 11.30 negli uffici della Procura della Repubblica di Potenza [ansa]

La foto non si riferisce al fatto descritto nell’articolo, fonte    direzioneinvestigativaantimafia   

Ultimi articoli in Cronaca

Torna su