Incidente mortale: Luca Marengoni diretto a scuola in bici ma il 14enne in aula non è mai arrivato

in Cronaca

Incidente mortale: Luca Marengoni diretto a scuola in bici, ma il 14enne in aula non è mai arrivato. La tragedia a Milano. Il giovane trascorreva le sue vacanze estive a Policoro dove risiedono i nonni

Si stava recando a scuola in biciletta, Luca Marengoni, 14enne con origini lucane, esattamente Policoro, ma in aula non è mai arrivato. La notizia del tragico incidente che ha stroncato la giovane vita è apparsa sull’Ansa regionale (Lombardia) in cui è riportato che “la Procura di Milano sta valutando di disporre una consulenza cinematica, affidata ad esperti, per verificare la velocità a cui viaggiava il tram che ieri mattina ha investito Luca Marengoni mentre stava andando a scuola in bici”.
Dalle ricostruzioni giornalistiche disponibili su TgRai Basilicata, risulta che Luca trascorreva proprio a Policoro dai nonni le vacanze estive. La mamma di Luca è originaria di Policoro. “Il sindaco della città jonica, Enrico Bianco, è partito per raggiungere Milano e testimoniare il cordoglio e la vicinanza di tutta la cittadina”.

Come riportato dall’Ansa: “gli investigatori stanno anche visionando le telecamere della zona, mentre l’alcoltest effettuato sull’autista ha dato esito negativo e si è in attesa dei risultati degli esami tossicologici completi. Disposti anche il sequestro del tram con analisi sulla scatola ‘nera’ e sulle telecamere interne, della bicicletta, oltre agli esami autoptici”.

Il cordoglio istituzionale per la tragica vicenda è stato espresso sia dal sindaco di Milano, Beppe Sala, sia dal governatore della Lombardia, Attilio Fontana, quest’ultimo sul social ha scritto: “Ora è il momento del raccoglimento e della preghiera. Da padre, prima ancora che da rappresentante delle Istituzioni, mi stringo ai familiari condividendo il loro immenso dolore”.

Ultima modifica ore 09:16 del 10 Novembre 2022