Atteso il giuramento di cinque nuovi sacerdoti

in Cronaca

Atteso il giuramento di cinque nuovi sacerdoti, fra le sedi delle diocesi anche Scanzano Jonico

Presteranno giuramento di fronte all’Arcivescovo di Matera-Irsina Mons. Antonio Giuseppe Caiazzo i cinque sacerdoti che lo scorso quindici agosto hanno ricevuto la nomina a parroco in altrettante sedi della diocesi, precisamente a Matera, Irsina, Montescaglioso, Miglionico e Scanzano J.
Al giuramento prenderanno parte anche i delegati episcopali ed il nuovo Direttore dell’Ufficio comunicazioni sociali, il Dott. Erasmo Bitetti.

La solenne cerimonia si terrà mercoledì 8 settembre alle ore 12 in arcivescovado. La scelta della data non è casuale perché cade nella festa liturgica della Natività della Beata Vergine Maria

che, introdotta nel settimo secolo da papa Sergio I nel solco della tradizione orientale, è celebrata nello stesso giorno anche dalla Chiesa ortodossa.
Il giuramento di fedeltà alla Chiesa, con l’impegno a servire le comunità loro affidate, sarà preceduto dalla professione di fede e dalla recita dell’Angelus, la preghiera che fa memoria dell’annuncio dell’Angelo Gabriele a Maria.
È al Si della Madonna e alla materna protezione da Lei sempre rivolta al suo popolo che si conformerà l’azione dei parroci neo eletti.Le nomine saranno operative dal prossimo 14 settembre mentre l’ingresso ufficiale dei sacerdoti nelle parrocchie loro assegnate avverrà tra ottobre e novembre, secondo il calendario di seguito riportato.

Sabato 9 ottobre – ore 18.30
nella parrocchia S. Giulio Papa in Terzo Cavone:
SANTACROCE Don Ivan

Domenica 17 ottobre – ore 18.30
nella parrocchia S. Lucia in Montescaglioso:
STANISLAUS Don Mark Antony

Sabato 23 ottobre – ore 18.30
nella parrocchia S. Maria Maggiore in Miglionico:
MUSILLO Don Egidio Antonio

Sabato 30 ottobre – ore 19.00
nella parrocchia S. Agnese in Matera:
MARTINO Don Nino

Sabato 27 novembre – ore 18.30
nella parrocchia SS. Salvatore all’Immacolata in Irsina:
CALABRESE Don Giuseppe

Da segnalare che nei giorni 7 e 8 settembre nel Santuario di Santa Maria della Palomba a Matera sarà allestita e potrà essere ammirata una infiorata artistica in onore della Madonna.

L’iniziativa, proposta dalla comunità dei frati minori francescani, sarà realizzata grazie alla partecipazione dei fedeli che porteranno in dono, la sera del 6 settembre, circa 35000 petali di fiori destinati ad adornare la navata della chiesa.

Nella categoria dedicata le notizie di cronaca del territorio.

Segui ilMet su Instagram