Martedì, 18 Giugno 2024

Roberto Mele

Roberto Mele

Sono stati 191.081 i lucani che hanno detto No alla riforma costituzionale del Governo Renzi, contro i 98.924 che invece hanno segnato una X sul Sì.

Da Policoro a Piacenza per aprire il concerto ad una storia band francese.

Accoltellamento a Policoro, intorno alle 19, in Via Toti, nelle vicinanze di un Bar.

150 partecipanti, tra imprese, aspiranti imprenditori e consulenti, hanno affollato i locali dell’Edilcassa a Matera ieri per la presentazione dei 3 Avvisi pubblici regionali sulle nuove attività.

Terza vittoria di fila per l'Avis Borussia Policoro, nella settima giornata del campionato di serie A2 affermazione degli uomini di David Ceppi, 5-2 contro la Cristiano Barletta, che le permette di salire a 13 punti nella classifica del girone B e attestarsi in quarta posizione.

I due malviventi sono stati ripresi dalle telecamere di videosorveglianza. 

Un incidente mortale si è verificato questa sera sulla Sinnica in territorio di Policoro.

Sconfitta del Corrado Borussia Policoro, nella sesta giornata di serie A femminile di calcio a 5 le ragazze allenate da Angelo Marchitelli devono arrendersi al Martina, a Putignano.

Dopo la sconfitta interna contro la Royal Team Lamezia Terme di sabato scorso, per le ragazze del Corrado Borussia un altro difficile impegno nella serie A di calcio a 5.

Oggi, per la sesta giornata del girone C, le ragazze allenate da Angelo Marchitelli, faranno visita al Martina, compagine che occupa la seconda posizione in classifica con 12 punti, al pari proprio delle calabresi appena affrontate dalla squadra biancorossa.

Per mister Marchitelli anche la tegola Scarcia, infatti il capitano delle policoresi ha subito un infortunio muscolare nell'ultimo match disputato e non è ancora certa l'entità dell'infortunio, di sicuro non sarà disponibile domani, assenza che si aggiunge a quella, già da parecchio tempo, di Sharon Di Sanza. Corrado Borussia che ha finora ottenuto due vittorie e tre sconfitte in questa stagione e che vuole rialzarsi dopo le due brutte scoppole rimediate nelle ultime due partite.

La gara di domani non sarà certo una delle più semplici, come ammette mister Angelo Marchitelli:"dopo il Lamezia il calendario ci ha messo di fronte un'altra squadra molto forte e che vorrà essere protagonista del torneo. A Martina sarà una gara molto difficile, avremo di fronte una squadra attrezzata per vincere il campionato, noi purtroppo, oltre ad essere una squadra molto giovane ed inesperta, abbiamo anche il problema infortuni. Andremo comunque a fare la nostra partita e cercare di mettere qualcosa di buono in campo, sappiamo che possiamo dare qualcosa in più rispetto alle ultime due gare disputate e cercheremo di farlo già da domani, c'è la voglia da parte del gruppo di risollevarsi un po e dare il massimo per poter fare bene come ci è riuscito nelle prime tre gare di campionato".

A Putignano contro il Martina ci saranno Letizia Mazzola, Federica Gentile, Roberta Bergamotta, Ilaria Caruso, Desirèe Albano, Sharon Di Sanza, Valentina Matone, Sara Gagliandro, Rosanna Sisto, Delia Salfi.

Arbitri della gara, che inizierà alle ore 16, saranno Giuseppe Panichella di Campobasso e Luigi Fiorentino di Molfetta, cronometrista Vincenzo Ruggieri di Taranto.