Giovedì, 07 Luglio 2022

Leandro Verde

Leandro Verde

L’Absolute Summer Festival 2012 entra nel vivo con una serata dedicata al reggae e con un ospite che ormai ha superato i confini pugliesi per farsi conoscere e apprezzare in tutta Italia: Fido Guido. Sabato 28 luglio, alle 22,30, l’Associazione Aut Side presenta un appuntamento imperdibile per gli amanti del genere, con un mix esplosivo di suoni reggae, roots e bashment uniti ai testi graffianti che hanno reso celebre e riconoscibile il singjay della città dei due mari.

“Quando è arrivata la chiamata dalla Federazione avevo già iniziato a programmare la stagione con l’Aurora Marconia, infatti ne ho parlato subito con i dirigenti della società che mi hanno lasciato libero: hanno capito l’importanza e il prestigio dell’incarico”, è il commento a caldo di Antonio Finamore (nella foto), neo responsabile tecnico delle rappresentative di calcio a 11 della FIGC Basilicata. Grazie a questo nuovo incarico il tecnico policorese si occuperà dell’organizzazione tecnica delle diverse rappresentative della regione e del coordinamento dei loro allenatori.

Tutto pronto per la XXI edizione del Giro Podistico Tursitano, la manifestazione sportiva dedicata agli amanti del podismo che si corre a Tursi (Matera) il 29 luglio e le cui iscrizioni si chiudono giovedì 26. Arrivata all’ VIII trofeo Avis e 2° memorial Vito Gravino, la manifestazione organizzata dall’Asd Atletica Amatori Tursi, in collaborazione con la sezione locale Avis, la Fidal Basilicata e il Comune, si è consolidata nel corso degli anni tra le cinque più longeve della regione, nel percorso su strada da 10 Km (circa).

Andrea Bernardo, 48 anni, è sindaco di Colobraro, al suo secondo mandato consecutivo. Svolge la professione di avvocato a Bari, dove vive con la moglie e la bimba di 9 anni e mezzo, ma è ritornato al paese per dare il suo contributo e mettersi in gioco. Ha iniziato l’esperienza politica come “civico” con un gruppo di amici e solo quattro anni fa ha aderito al Pd, di cui si definisce  un aderente ma ‘indipendente dalle filiere’: “Sto in questo partito perché le mie idee erano (e sono) di quell’area politica”.

Per il terzo anno consecutivo l’Absolute Cafè di Policoro presenta l’Absolute Summer Festival, una rassegna musicale e culturale che quest’anno offre una programmazione ricca, eterogenea e con importanti novità, come l’Heraclea International Fest del 5 agosto, che si terrà sul lungomare della cittadina Jonica. Un appuntamento davvero speciale quello organizzato dall’associazione culturale Aut Side, in collaborazione con il comune di Policoro, al fine di promuovere e favorire l’incontro e la collaborazione multiculturale tra artisti italiani (il rapper calabrese Kiave, Dongo e Blatters), lucani (il neo premio Afi Antonino Barresi e i policoresi Cigghja Crew) e altri provenienti da tutto il mondo, tra cui Light Soljah (Costa d’Avorio), Zibit (Belgio), Konik Polny (Germania).

Tursi - E’ stato necessario  l’intervento provvidenziale del canadair (foto), all’alba di oggi, per spegnere le fiamme che da ieri pomeriggio hanno bruciato la zona nord-ovest della  pineta di Tursi e richiesto un attento e accorato controllo per tutta la notte, al fine di scongiurare il peggio. L’incendio si è sviluppato in località Pescogrosso, a poco più di cento metri dalla masseria Viviano, e ha interessato tutta la macchia mediterranea e la vegetazione tipica.

Sabato 14 luglio ripartono gli eventi dell'Absolute Cafè, con un antipasto di quella che sarà la programmazione dell'estate 2012, che sarà resa nota ufficialmente nei prossimi giorni. Per la prima serata si è puntato sul progetto "Expressive Arts" e la musica dei Mellon Collie (foto2), gruppo costituitosi nel 2005, con il nome di Cauliflower, e ritornato l'anno scorso nella formazione attuale con: Francesco Di Noia (chitarra e voce), Ivan Fracasso (batteria), Vincenzo Tancredi (chitarra) e Gianni Bascetta (basso).

Con un comunicato diffuso circa un'ora e mezza fa, l’Amministrazione comunale di Tursi è intervenuta per chiarire il suo impegno nel gestire l'emergenza che la comunità tursitana si trova a dover fronteggiare per la mancanza di acqua potabile in tutto il centro abitato, a causa della rottura di una condotta nei pressi del nuovo campo da pallacanestro."Contrariamente a quanto faziosamente affermato nell’ultima parte dell’articolo, pubblicato in data odierna alle ore 11,59 (sul sito ilMetapontino.it ndr), si è immediatamente attivata per rendere meno disagiata la situazione che purtroppo si è determinata:

Tursi - Con un’ordinanza emessa venerdì 6 luglio, il sindaco di Tursi Giuseppe Labriola ha intimato al Demanio dello Stato (sede di Potenza) la “rimozione e smaltimento di rifiuti abbandonati” lungo la Sp Tursi-Rabatana (via San Rocco). Dove , si legge nel testo, “vi è la presenza di rifiuti di varia tipologia abbandonati in prossimità di un’area con vegetazione che può comportare l’innesco di incendi boschivi nonché l’insorgenze di problematiche igienico-sanitarie”. In quanto, “in seguito ai sopralluoghi eseguiti da personale di questo Ente è stato accertato che i suddetti rifiuti insistono sul terreno che risulta di proprietà del Demanio dello Stato (Regione Basilicata, Potenza)”.

Mancano solo due settimane all’appuntamento con il ‘Giro Podistico Tursitano’ che, come di consuetudine, si corre a Tursi l’ultima domenica di luglio. L’evento è organizzato dalla storica Asd Atletica Amatori Tursi del presidente Giuseppe Lippolis, in collaborazione con la sezione locale Avis, la Fidal Basilicata e il comune. Quella del 29 luglio prossimo è la XXI edizione del giro, arrivata all’ VIII trofeo Avis e dedicata al giovane Vito Gravino, corridore della stessa società scomparso lo scorso anno in un incidente stradale a Roma.