Giovedì, 19 Maggio 2022

Leandro Verde

Leandro Verde

Sabato, 15 Dicembre 2012 13:08

I Nobraino live all'Absolute Cafè

E’ un appuntamento da non perdere quello del  16 dicembre con i Nobraino all’Absolute Cafè di Policoro. Conosciuti per i live adrenalinici e fuori dagli schemi, il gruppo somma a una sana dose di fisicità, che il palcoscenico fa fatica a contenere, un’uguale quantità di cinico rock d’autore. Deformazioni sarcastiche inscatolate in una sghemba lirica contemporanea sono il loro marchio di fabbrica. Con l'uscita di “No Usa! No UK!” nell'aprile del 2010, grazie anche a un fitto passaparola e ai tanti concerti, i quattro si sono guadagnati il titolo di band rivelazione del panorama indipendente  italiano.

Non era sicuramente facile intuire chi fosse, ma “Il personaggio del mese” di dicembre è stato Antonio Petrocelli (nel ritratto) e il primo a dare la risposta giusta dopo appena cinque tasselli è stato Michele Pancari. Anche altri ci hanno provato con ben 152 risposte date (di cui 101 valide), ma solo il primo che indovina ha diritto al premio: un ritratto a scelta con cornice realizzato gratuitamente del maestro Vincenzo D’Acunzo, ritrattista di fama nazionale. Il gioco, infatti, è nato da un’idea dell’artista che grazie alla collaborazione con ilMetapontino.it è diventato un concorso gratuito a premi in cui ogni mese si proporrà ai lettori un personaggio da indovinare scelto tra i tanti del panorama regionale, nazionale o internazionale, di qualsiasi campo o settore, così come scritto nel regolamento.

"L'Acquedotto Lucano ha comunicato che dalle ore 11 di oggi (7 dicembre), fino alle ore 7 di domani, 8 dicembre, sospenderà l'erogazione idrica", la notizia è riportata sul sito ufficiale del Comune di Tursi, mentre sul sito dell'Acquedotto Lucano ancora non è stata fatta alcuna comunicazione. A causa di una rottura improvvisa, quindi, in tutto il territorio di Tursi ci sarà l'interruzione idrica.

Tursi - Dopo aver letto una lettera critica e dai contenuti forti e negativi nei confronti dell’amministrazione guidata dal sindaco Giuseppe Labriola, Maria Montesano, consigliere comunale indipendente, rompe gli indugi e annuncia il suo passaggio all’opposizione, finora assente dal consiglio, poiché l’attuale amministrazione comunale, composta da 16 consiglieri più il sindaco, è stata il frutto dell’unica lista nella competizione elettorale del 2010. Da oggi, dunque, la responsabilità dell’opposizione peserà sulle spalle dell’unico consigliere donna presente.

La settimana scorsa i rappresentanti del Movimento 5 Stelle di Policoro, Giovanni Lasalandra e Marcello Manolio, hanno scritto una lettera ai sindaci dei comuni di Policoro, Tursi, Montalbano Jonico, Bernalda, Rotondella, Nova Siri, Pisticci e Scanzano Jonico, per chiedere di far luce su alcune situazioni ambientali per tutelare la salute dei cittadini.

Continuano i giovedì musicali dello Smitherson Cafè di Policoro. Il 29 novembre sarà la volta del jazz di The Smitherson e Guido Di Leone. The Smitherson è un progetto musicale tutto lucano che nasce all'interno del locale di via Giulio Cesare 23.

Con una lettera inviata qualche giorno fa al segretario regionale del Movimento per le Autonomie (Mpa) di Basilicata Roberto Falotico, il 23enne blogger tursitano Antonio Di Matteo, tesserato per l’anno 2012, ha rassegnato le dimissioni da ogni incarico e ruolo ricoperto nel partito. Una rottura a quanto pare totale che arriva con le dimissioni “da tutte le cariche fino ad oggi ricoperte nel partito; da responsabile cittadino del partito a Tursi; da responsabile del Dipartimento provinciale Scuola, università ed esodo giovanile; da componente del Comitato provinciale di Matera; da componente del Direttivo provinciale di Matera; da responsabile organizzativo provinciale di Matera”.

Dopo che i cittadini di Tursi, coordinati dal giovane Antonio Di Matteo, hanno raccolto 601 firme per far sì che la seconda farmacia si apra nel centro abitato e non nella frazione di Panevino, così come deliberato dal Consiglio comunale, abbiamo chiesto al sindaco di Tursi, Giuseppe Labriola, cosa intende fare. “Ho preso atto stamane di questa richiesta formulata ai sensi dell’art. 47 dello Statuto Comunale - ha affermato il Sindaco - e anche se nella richiesta c’è una situazione che riguarderebbe un aspetto giuridico della vicenda, che supereremo, lunedì manifesterò a tutta la maggioranza la volontà di portare l’argomento in Consiglio”.

“A Tursi un comitato di liberi cittadini ha raccolto le firme necessarie per portare all’attenzione del Consiglio comunale la vicenda della seconda farmacia cittadina”. Lo rende noto con un comunicato stampa inviato ai media il giovane blogger e militante dell’Mpa tursitano Antonio Di Matteo che spiega: “Il governo Monti, ha recentemente creato le condizioni perché nelle piccole realtà, come appunto Tursi, venisse obbligatoriamente istituita la seconda farmacia. L’Amministrazione comunale, dopo vicende alterne, ha deliberato per ubicare la nuova sede farmaceutica nella frazione cittadina di Panevino, a soli 5 chilometri dalla fornitissima Policoro, ma a ben 15 km dall’abitato di Tursi”.

Entusiasmo per l’intero entourage della Polispostiva Cs Pisticci che mette a segno una duplice vittoria sia in campo maschile sia in quello femminile. La compagine maschile si aggiudica l’incontro contro il San Mauro Forte, mente le ragazze si impongono sul campo del Pietragalla.
Dopo la roboante e meritata vittoria di una settimana fa, i ragazzi della Pol Cs Pisticci non vogliono sfigurare tra le mura amiche per cui scendono in campo, sotto l’attenta guida di mister Masiello, per portare altri tre punti in cascina e continuare nel buon lavoro già espresso in quel di Maratea. Pochi fronzoli e tanta sostanza è quello che chiede il mister e i suoi ragazzi lo accontentano aggredendo sin da subito gli avversari che da parte loro si mostrano più ostici del previsto.