Giovedì, 07 Luglio 2022

Redazione

Redazione

Il Comune di Nova Siri ha avviato il progetto denominato “Nonni Civici” per l’impiego di anziani pensionati nello svolgimento, in forma volontaristica e gratuita, di attività di pubblica utilità.

Si  tratta  di  un provvedimento di natura sociale rivolto ai cittadini in pensione che intendano dedicare una parte del proprio tempo ad attività volontaristiche in favore della collettività, scongiurando fenomeni di marginalità e di emarginazione sociale degli anziani e consentendo ai medesimi di sentirsi pienamente inseriti nella comunità cui appartengono come “cittadini attivi”.

Il Sottosegretario alla Salute, Vito De Filippo (Pd), è indagato con l'accusa di induzione indebita nell'ambito dell'inchiesta sul petrolio in Basilicata. La notizia è stata pubblicata stamani da "La Repubblica" e dall'edizione della Basilicata del "Quotidiano del Sud". Secondo quanto riportano i due quotidiani, De Filippo è indagato nel filone "Tempa Rossa", il Centro Oli della Total a Corleto Perticara (Potenza), per i suoi rapporti con l'ex sindaco del paese, Rosaria Vicino (Pd), ai domiciliari dallo scorso 31 marzo.

“Se la politica ha perso quella sua credibilità è anche dovuto alla disinformazione che la stessa a volte fornisce ai cittadini, deformando la realtà per i propri interessi. E' il caso del comunicato stampa del Pd locale, con il quale si afferma che la mia Amministrazione aveva portato al ribasso dell'88% il bando del centro Smile. Un'assurdità, permettetemi di dirlo, perché il Pd  ha omesso di dire che il ribasso si è operato solo per una parte della cifra elargita dal bando.” Così replica il sindaco di Policoro, Rocco Leone, sulla questione legata alla gara del Bando del Centro Smile.

Pubblichiamo una nota di Pino Callà, direttore della Fondazione "FareFuturo" Matera, il cui presidente è l'ex viceministro al commercio estero On. Adolfo Urso.

"Il 17 aprile mi asterrò, o se mi recassi al voto opterei per il no al referendum che surrettiziamente viene definito no triv. Se prevalesse il no o non si raggiungesse il quorum nessun'altra trivella sara' adoperata entro le 12 miglia dalle coste, in quanto il governo le ha già vietate per i prossimi 5 anni. Oggetto del contendere e' il rinnovo delle concessioni in scadenza fino a esaurimento del giacimento o la chiusura delle operazione alla scadenza delle concessioni e non come si tende a raccontare di aumentare le perforazioni.

Il gruppo consiliare ed il Partito Democratico intervengono sull’ennesima squallida vicenda legata alla gestione dei servizi sociali nella nostra città, evidenziando che nonostante i tanti proclami del sindaco questi servizi, largamente intesi, sono stati completamente smantellati in quattro anni di gestione Leone nel nostro comune.

Ormai è chiaro che il sindaco è così concentrato sulla sua immagine e sul rammarico di aver perduto l’occasione di “diventare l’eroe nazionale” da trascurare il suo “fiore all’occhiello” che ormai ha perso anche l’ultimo petalo!

Nell’ambito della attività operativa volta alla tutela del mercato dei beni e dei servizi, con specifico riferimento alla tutela del diritto di privativa industriale e del marchio d’impresa, i finanzieri della Compagnia di Policoro hanno sequestrato, nei giorni scorsi, oltre 81.200 prodotti d’imballaggio per fragole recanti il marchio contraffatto Candonga®.

Il Consiglio Comunale di Nova Siri, nella seduta del 5 Aprile, ha approvato il regolamento per l'attuazione del baratto amministrativo ai sensi dell 'art. 24 D.L. 133114, convertito con modificazioni  nella L. 164114 cosi detto "Sblocca Italia". Si tratta  di  una  norma  statale  che consente ai comuni  di affidare  a cittadini  singoli  o  associati determinati  interventi  aventi  ad  oggetto  la cura  di  aree  ed  edifici  pubblici,  beneficiando  questi soggetti di alcuni sgravi fiscali inerenti alle attività da essi realizzate.

La vicenda petrolio nella nostra regione ha generato uno strano clima, accrescendo il disprezzo dei cittadini nei confronti della politica e di chi la rappresenta, ma ancor più nei confronti del Partito Democratico, che guida e governa la Basilicata da lungo tempo. Personalmente avevo già annunciato il mio sostegno al Sì per il prossimo referendum del 17 aprile ed avevo anche espresso disapprovazione per quanti, nel mio partito, facessero appello all’astensionismo. Sono molto contento delle dichiarazioni ultime del leader della minoranza del Pd, Roberto Speranza, che voterà Sì per lanciare il messaggio di un nuovo modello di sviluppo in cui il fossile venga un po' alla volta superato e si provi a puntare sulle risorse rinnovabili.

I Carabinieri del Noe hanno acquisito migliaia di cartelle cliniche negli ospedali lucani per verificare le patologie presenti in regione, tra cui anche quelle relative ai tumori, nell'ambito del filone d'inchiesta della Procura di Potenza sulle attività di smaltimento dei rifiuti prodotti dal Centro Oli dell'Eni.

Dopo il Meeting internazionale del cinema indipendente anche l'ultima edizione di "Screenings 2016" , incontro dedicato alla promozione delle produzioni Rai ha individuato Matera come sede strategica della creatività audiovisiva e filmica del panorama nazionale.